WEBINAR / 25 gennaio
L’adeguatezza degli assetti aziendali nel Codice della crisi e doveri degli amministratori
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro l'11/01
WEBINAR / 25 gennaio
L’adeguatezza degli assetti aziendali nel Codice della crisi e doveri degli amministratori

Vigilanza

Banca e Finanza Vigilanza

Ricorso all’ABF prima dello scadere dei termini per la risposta al reclamo

27 Settembre 2021
[ Collegio coordinamento ABF Decisione 22 giugno 2021 n. 15400 ]
Con decisione n. 15400 del 22 giugno 2021 il Collegio coordinamento dell’Arbitro Bancario Finanziario (ABF) ha espresso il seguente principio di diritto relativamente alla questione dell'ammissibilità del ricorso presentato prima del decorso del termine per la risposta al reclamo.
Banca e Finanza Vigilanza

Procedimento sanzionatorio Banca d’Italia: l’incolpato non dev’essere sentito oralmente

27 Luglio 2021
[ Cassazione Civile, Sez. II, 18 agosto 2020, n. 17211 – Pres. San Giorgio, Rel. Abete ]
In tema di sanzioni amministrative previste dall’art. 144 del dec. Igs. n. 385/1993, nei confronti dei soggetti che svolgono funzioni di amministrazione, di direzione o di controllo di istituti bancari, il rispetto dei principi del contraddittorio e della distinzione tra
Banca e Finanza Vigilanza

Sull’efficacia degli atti e delle circolari della Banca d’Italia

5 Maggio 2021

Giuseppe Colombo

[ Cassazione Civile, Sez. VI, 28 settembre 2020, n. 20464 – Pres. Acierno, Rel. Dolmetta ]
Gli atti e circolari della Banca d’Italia - per quanto generali (alle imprese bancarie e alle loro attività di impresa) possano nel concreto manifestarsi - debbono comunque rispettare le norme di legge (costituzionale e ordinaria), posto che si tratta di
Banca e Finanza Vigilanza

Corte costituzionale: nei procedimenti Banca d’Italia e Consob vige il diritto al silenzio

3 Maggio 2021
[ Corte Costituzionale, 30 aprile 2021, n. 84 – Pres. Coraggio, Rel. Viganò ]
Il diritto fondamentale al silenzio vale anche rispetto ai poteri d’indagine della Banca d’Italia e della Consob, quando dalle risposte alle domande possa emergere la propria responsabilità.
Banca e Finanza Vigilanza

Titolare effettivo: la Corte EFTA sull’adeguatezza delle informazioni

28 Aprile 2021
[ Corte Efta, 22 dicembre 2020, E-10/19 – Pres. Hreinsson, Rel. Christiansen ]
1.
Banca e Finanza Vigilanza

Antiriciclaggio: lo Scudo Fiscale deroga gli obblighi di segnalazione

28 Gennaio 2021
[ Tribunale di Roma, 15 ottobre 2020 – G.U. Cartoni ]
L’obbligo di segnalazione di operazioni sospette ai fini antiriciclaggio non si applica alle operazioni di trasferimento di somme di danaro e di attività finanziarie estere presso una banca o un intermediario finanziario residente, nell’ambito del c.d. “Scudo Fiscale”, ovvero per
Banca e Finanza Vigilanza Società Azioni e responsabilità

Sanzioni Banca d’Italia: irretroattività in mitius e responsabilità di amministratori senza deleghe

4 Gennaio 2021

Silvia Maglio, trainee lawyer presso Hogan Lovells Studio Legale

[ Cassazione Civile, Sez. II, 27 ottobre 2020, n. 23554 – Pres. Di Virgilio, Rel. Tedesco ]
Con la pronuncia in esame, la Corte di Cassazione torna a occuparsi delle sanzioni amministrative pecuniarie irrogate dalla Banca d’Italia nei confronti dei consiglieri di amministrazione di una banca, per aver deliberato la corresponsione di Euro 4 milioni a un
Banca e Finanza Vigilanza

Sanzioni Consob: elementi costitutivi dell’illecito sanzionato, “giusto processo” e ne bis in idem in fattispecie “penali”

9 Settembre 2020

Lorenzo Baldacci

[ Cassazione Civile, Sez. II, 30 giugno 2020, n. 13150 – Pres. Manna, Rel. Abete ]
Il caso in esame afferisce all’irrogazione, da parte della Consob, al Presidente del C.d.A. di un istituto di credito di sanzioni pecuniarie ex artt. 187 ter e 187septies t.u.f., rispettivamente per “manipolazione del mercato” e pubblicazione di “dati falsi circa
Banca e Finanza Vigilanza

Sanzioni Banca d’Italia: tra natura sostanzialmente penale, garanzie procedimentali e valore probatorio del verbale d’ispezione

7 Settembre 2020

Lorenzo Baldacci

[ Cassazione Civile, Sez. II, 15 giugno 2020, n. 11481 – Pres. San Giorgio, Rel. Varrone ]
Il caso in esame afferisce all’irrogazione, da parte della Banca d’Italia, di sanzioni al direttore generale di un istituto di credito per carenze “…nell’organizzazione e nei controlli in materia di trasparenza e di correttezza delle relazioni con la clientela…” (artt.
Banca e Finanza Vigilanza

Il principio di retroattività della lex mitior non si applica alle sanzioni T.U.B.

17 Luglio 2020

Silvia Maglio, trainee lawyer presso Hogan Lovells Studio Legale

[ Cassazione Civile, Sez. II, 21 maggio 2020, n. 9371 – Pres. Petitti, Rel. Sabato ]
Le sanzioni amministrative pecuniarie irrogate dalla Banca d’Italia non hanno – per tipologia, severità e incidenza personale e patrimoniale – una natura “sostanzialmente penale”. Di conseguenza, le medesime rimangono soggette al principio del tempus regit actum, valevole per la generalità
Banca e Finanza Vigilanza Contratti e Garanzie Tutele

La Cassazione torna sul requisito della buona fede del terzo creditore in tema di confisca di prevenzione

2 Aprile 2020

Enrico Pezzi, dottore di ricerca in Studi Giuridici Comparati ed Europei, curriculum di diritto e procedura penale e filosofia del diritto, Università di Trento

[ Cassazione Penale, Sez. V, 27 gennaio 2020 (data udienza 18 novembre 2019), n. 3250 – Pres. Sabeone, Rel. Belmonte ]
Secondo la Quinta Sezione, in conformità con la prevalente giurisprudenza di legittimità in materia di misure di prevenzione formatasi in epoca precedente all’entrata in vigore della l. n. 161 del 2017 (Sez. VI, n. 55715 del 2017; Sez. VI, n.
Banca e Finanza Vigilanza

L’art. 117 TUB è inapplicabile in caso di mancata o inesatta indicazione contrattuale di ISC e TAEG

30 Marzo 2020

Federico Bevilacqua, Trainee Lawyer presso La Scala Società tra Avvocati

[ Corte d’Appello di Bologna, 7 febbraio 2020, n. 551 – Pres. Aponte ]
Con la sentenza in esame, la Corte d’Appello di Bologna, ponendosi in linea con l’orientamento condiviso dalla prevalente giurisprudenza di merito, ha affermato che ISC e TAEG sono meri indicatori e non già tassi, prezzi o condizioni e che pertanto
Banca e Finanza Vigilanza

Sanzioni Consob: decorrenza del termine di 180 giorni ex 195 T.U.F. e obblighi di vigilanza del consiglio di sorveglianza

18 Marzo 2020

Lorenzo Baldacci

[ Cassazione Civile, Sez. II, 25 febbraio 2020, n. 4957 – Pres. Petitti, Rel. Sabato ]
Il caso in esame afferisce all’irrogazione, da parte della CO.N.SO.B., di sanzioni a componenti del consiglio di sorveglianza, tra i quali i due ricorrenti in Cassazione, di una società quotata, poi sottoposta a procedura concorsuale, per non aver vigilato sull’adeguatezza
Banca e Finanza Vigilanza

Il diritto del cliente di ottenere copia della documentazione bancaria non è limitato dall’instaurazione del giudizio

12 Marzo 2020
[ Cassazione Civile, Sez. VI, 11 marzo 2020, n. 6975 – Pres. Di Virgilio, Rel. Dolmetta ]
La norma dell’art. 119, comma 4, TUB - nell’ammettere il diritto del cliente di ottenere dalla banca copia dei documenti di contratto e di esecuzione dei rapporti bancari - non contempla nessuna limitazione che risulti in un qualche modo attinente
Banca e Finanza Vigilanza

Sul procedimento di opposizione alle sanzioni amministrative della Banca d’Italia

10 Febbraio 2020

Francesco Pezone

[ Cassazione Civile, Sez. II, 19 marzo 2019, n. 7663 – Pres. Petitti, Rel. Casadonte ]
In tema di opposizione alle sanzioni amministrative irrogate dalla Banca d’Italia, la fase introduttiva del relativo procedimento è disciplinata dall’articolo 195, comma 4 del TUF, che è sottratto dall’ambito di applicazione della c.d. riforma sulla riduzione e semplificazione dei riti
Banca e Finanza Vigilanza

BRRD: la Corte UE sull’esclusione di alcune passività dal calcolo dei contributi

3 Dicembre 2019
[ Corte di giustizia UE, Grande Sezione, 3 dicembre 2019, C‑414/18 – Pres. Lenaerts, Rel. Bay Larsen ]
L’articolo 103, paragrafo 2, della direttiva 2014/59/UE (BRRD) del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, che istituisce un quadro di risanamento e risoluzione degli enti creditizi e delle imprese di investimento e che modifica la direttiva 82/891/CEE
Banca e Finanza Vigilanza

Fondo di Risoluzione Nazionale: il contributo dell’anno in corso non cessa per la fusione transfrontaliera della banca

18 Novembre 2019
[ Corte di giustizia UE, Sez. I, 14 novembre 2019, C‑255/18 – Pres. Bonichot, Rel. Larsen ]
1) La nozione di «cambiamento di status», ai sensi dell’articolo 12, paragrafo 2, del regolamento delegato (UE) 2015/63 della Commissione, del 21 ottobre 2014, che integra la direttiva 2014/59/UE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i contributi
Banca e Finanza Vigilanza

L’individuazione del dies a quo per la contestazione dell’illecito da parte della Consob

25 Settembre 2019

Gilda Avena

[ Cassazione Civile, Sez. II, 9 maggio 2018, n. 11150 – Pres. Petitti, Rel. Gorjan ]
Il momento iniziale di decorrenza del termine decadenziale per la contestazione dell’illecito ex art. 195 del D.Lgs. n. 58 del 1998 da parte della Consob, deve essere individuato in relazione alla peculiarità della singola fattispecie e vanno indicate le ragioni

WEBINAR / 25 gennaio
L’adeguatezza degli assetti aziendali nel Codice della crisi e doveri degli amministratori
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro l'11/01
Iscriviti alla nostra Newsletter