WEBINAR / 25 gennaio
L’adeguatezza degli assetti aziendali nel Codice della crisi e doveri degli amministratori
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro l'11/01
WEBINAR / 25 gennaio
L’adeguatezza degli assetti aziendali nel Codice della crisi e doveri degli amministratori

Fallimentare - Restructuring

Fallimentare - Restructuring Presupposti ed effetti

Sull’acquisizione alla massa fallimentare dei diritti derivanti da un piano di risparmio pensionistico

23 Novembre 2021
[ Corte di Giustizia UE, Sez. III, 11 novembre 2021, C-168/20 – Pres. Rel. Prechal ]
L’articolo 49 TFUE deve essere interpretato nel senso che esso osta a una disposizione del diritto di uno Stato membro che subordina la separazione, in linea di principio integrale e automatica, dalla massa fallimentare di diritti a pensione derivanti da
Fallimentare - Restructuring Concordato

Sull’inammissibilità del concordato con riserva per mancato deposito dei bilanci

16 Novembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. I, 11 novembre 2021, n. 33594 – Pres. Cristiano, Rel. Vannucci ]
La domanda di concordato preventivo con riserva della presentazione della proposta, del piano e dei documenti indicati dall'art. 161, secondo e terzo comma, I.fall. presentata dall'imprenditore nei cui confronti pende procedimento per la dichiarazione di fallimento in applicazione del sesto
Fallimentare - Restructuring Accertamento del passivo TAX Accertamento e contenzioso

Sezioni Unite: per l’insinuazione al passivo dell’agente di riscossione basta il ruolo

11 Novembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. Un., 11 novembre 2021, n. 33408 – Pres. Curzio, Rel. Perrino ]
Ai fini dell'ammissibilità della domanda d’insinuazione proposta dall’agente della riscossione e della verifica in sede fallimentare del diritto al concorso del credito tributario o di quello previdenziale, non occorre che l’avviso di accertamento o quello di addebito contemplati dagli artt.
Fallimentare - Restructuring Concordato

Titoli cambiari e tutela del debitore in concordato preventivo

9 Novembre 2021

Carolina Gentile, Dottoressa di ricerca in diritto commerciale, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

[ Cassazione Civile, Sez. I, 19 luglio 2021, n. 20624 – Pres. Tirelli, Rel. Fidanzia ]
Allo scopo di tutelare il debitore cambiario nei cui confronti sia stata esercitata l’azione causale mediante l’insinuazione allo stato passivo nell’ambito di una procedura fallimentare, in sede di domanda di ammissione al passivo, anche il portatore di un titolo di
Fallimentare - Restructuring Accertamento del passivo

Domanda cd. ultratardiva e valutazione delle giustificazioni del ritardo

8 Novembre 2021

Federica De Gottardo, Dottoranda in diritto commerciale presso l’Università di Trento, Avvocato in Trento

[ Cassazione Civile, Sez. VI, 10 maggio 2021, n. 12336 – Pres. Acierno, Rel. Campese ]
Mediante la sentenza de qua, la Suprema Corte ha confermato il proprio pacifico indirizzo in tema di domande di ammissione al passivo cd. ultratardive.
Fallimentare - Restructuring Accertamento del passivo

Par condicio creditorum: disciplina dei pagamenti dopo la dichiarazione di fallimento

27 Ottobre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. V, 16 giugno 2021, n. 16958 – Pres. Rel. Leuzzi ]
L’art. 44, comma 1, della l. fall., nel prevedere l’inefficacia, rispetto ai creditori, dei pagamenti eseguiti dal fallito dopo la dichiarazione di fallimento, costituisce attuazione dei principi della “par condicio creditorum” e della conservazione della massa attiva fallimentare spossessata in
Fallimentare - Restructuring Amministrazione straordinaria

Amministrazione straordinaria: determinazione dei compensi del commissario giudiziale

19 Ottobre 2021

Federica De Gottardo, Dottoranda in diritto commerciale presso l’Università di Trento, Avvocato in Trento

[ Cassazione Civile, Sez. I, 26 aprile 2021, n. 10972 – Pres. Magda, Rel. Pazzi ]
La determinazione dei compensi del commissario giudiziale nominato nel corso della procedura di amministrazione straordinaria è regolata dall’art. 39 l. fall., come integrato dall’art. 47 d.lgs. 270/1999.
Banca e Finanza Servizi di investimento Fallimentare - Restructuring Crisi bancarie

Alla Corte Costituzionale la legge sulla liquidazione delle Banche Venete

30 Settembre 2021
[ Tribunale di Firenze, 20 luglio 2021, n. 6627 – dott.ssa Mazza ]
Con ordinanza n. 6627 del 20 luglio 2021 il Tribunale di Firenze, per i motivi esposti nel provvedimento allegato, ha rimesso alla Corte Costituzionale la legge sulla liquidazione coatta amministrativa delle banche venete.
Fallimentare - Restructuring Prededuzione

Fallimento: disciplina per i contratti ad esecuzione continuata

23 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. I, 11 giugno 2021, n. 16568 – Pres. Cristiano, Rel. Campese ]
In tema di fallimento, l'art. 74 l.fall., che contempla la possibilità di pagare in prededuzione anche le prestazioni effettuate prima dell'inizio della procedura concorsuale, in deroga al principio generale di cui all'art. 2741 c.c., è norma eccezionale inapplicabile al contratto
Fallimentare - Restructuring Amministrazione straordinaria

Amministrazione straordinaria: chiusura e creditori rimasti insoddisfatti

22 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. I, 12 maggio 2021, n. 12559 – Pres. Cristiano, Rel. Amatore ]
In tema di chiusura dell’amministrazione straordinaria ex l. n. 95 del 1979 (cd. legge Prodi) sono applicabili gli artt. 55 e 120 l.fall.
Fallimentare - Restructuring Accertamento del passivo

Fallimento: rivendica di cose mobili fungibili

21 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. I, 18 maggio 2021, n. 13511 – Pres. Scaldaferri, Rel. Caradonna ]
Principio espresso in giudizio in cui il creditore affermava di aver effettuato un bonifico, in favore della società poi fallita, per mero errore.
Fallimentare - Restructuring Accertamento del passivo

Passivo fallimentare: esclusi i compensi dei sindaci che non vigilano sui bilanci

10 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. VI, 07 settembre 2021, n. 24064 – Pres. Bisogni, Rel. Nazzicone ]
Vanno esclusi dal passivo fallimentare i compensi del componente del collegio sindacale della società fallita laddove risulti provato l’inadempimento degli obblighi di vigilanza sulla condotta dell’organo amministrativo ex artt. 2403 e 2407 c.c..
Fallimentare - Restructuring Fallibilità

Requisiti dimensionali di fallibilità: criteri di calcolo

10 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. I, 26 agosto 2021, n. 23484 – Pres. Cristiano, Rel. Caradonna ]
I requisiti dimensionali di fallibilità previsti dall’art. l, comma 2, lett. b), l. fall., connessi alla qualifica di piccolo imprenditore, vanno parametrati al valore dei ricavi lordi totali risultanti dal conto economico che afferiscono alle attività commerciali specifiche dell’impresa (ovvero
Fallimentare - Restructuring Concordato

Consecuzione di procedure tra concordato preventivo e successivo fallimento

9 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. I, 06 settembre 2021, n. 24056 – Pres. Genovese, Rel. Nazzicone ]
Non è precluso al giudice dell’opposizione allo stato passivo fallimentare, ai sensi dell’art. 98 I.
Fallimentare - Restructuring Concordato

Concordato preventivo e restituzione della cambiale

7 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. I, 19 luglio 2021, n. 20624 – Pres. Tirelli, Rel. Fidanzia ]
Il portatore del titolo di credito è tenuto ad offrire al debitore la restituzione della cambiale e a provvedere al conseguente deposito del titolo nella cancelleria del giudice, come prescritto dall’art. 66 legge fall., non solo se eserciti l’azione causale,
Fallimentare - Restructuring Sovraindebitamento

Esdebitazione in assenza di alcun pagamento dei creditori chirografari

1 Settembre 2021

Sara Addamo, Dottore di ricerca in diritto commerciale, Università di Trento; Incaricata alla ricerca, Libera Università di Bolzano; Avvocato

[ Cassazione Civile, Sez. I, 11 giugno 2021, n. 16564 – Pres. Cristiano, Rel. Caradonna ]
La Suprema Corte ha affermato che, in materia di esdebitazione, il requisito oggettivo di cui all’art. 142, II comma l. fall. va interpretato nel senso che, ove ricorrano i presupposti relativi alla “meritevolezza” di cui al primo comma della medesima
Fallimentare - Restructuring Procedure

Fallimento e vendita coattiva immobiliare: valida l’offerta ribassata non oltre il quarto

31 Agosto 2021
[ Cassazione Civile, Sez. I, 26 agosto 2021, n. 23486 – Pres. Cristiano, Rel. Ferro ]
In caso di vendita coattiva immobiliare effettuata direttamente dal giudice delegato del fallimento, è valida anche l’offerta ribassata per non oltre un quarto rispetto al prezzo fissato nella relativa ordinanza, potendo allora il predetto giudice, in caso di unicità di
Fallimentare - Restructuring Concordato

Concordato preventivo e compenso del professionista che non rediga adeguata attestazione

30 Agosto 2021
[ Cassazione Civile, Sez. I, 21 maggio 2021, n. 14050 – Pres. Scaldaferri, Rel. Di Marzio ]
In tema di concordato preventivo, è legittimo il provvedimento con il quale il tribunale determini il compenso dovuto al professionista attestatore in misura inferiore rispetto a quella contrattualmente pattuita, allorché accerti un adempimento solo parziale della prestazione stabilita, come avviene

WEBINAR / 25 gennaio
L’adeguatezza degli assetti aziendali nel Codice della crisi e doveri degli amministratori
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro l'11/01
Iscriviti alla nostra Newsletter