Collegio di Milano, 04 giugno 2010, n.488

Collegio di Milano, 04 giugno 2010, n.488

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Bancomat e carte di debito / Smarrimento e furto della carta
  • Parole chiave: Bancomat, Circostanze rilevanti, Doveri di custodia, Responsabilità del cliente, Stretto lasso di tempo intercorso fra furto della borsetta e prelievi, Utilizzo fraudolento
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 04 giugno 2010, n.488
  • Scarica testo in pdf

 

Syndicate content