WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF - WEBINAR

TAX

TAX Imposta sui trasferimenti

Trust autodichiarato: esclusione dell’imposizione proporzionale di successione e donazione

25 Maggio 2021

Giorgia Petrucci

[ Cassazione Civile, Sez. V, 1 dicembre 2020, n. 27410 – Pres. Chiendemi, Rel. Filocamo ]
L’atto traslativo di beni in trust, in quanto strumentale all’effetto di segregazione, non comporta alcun effettivo incremento patrimoniale né in capo al disponente né in capo al trustee e, pertanto, non è assoggettato all’imposta sulla successione e donazione, bensì alle
TAX IVA

Detrazione IVA: responsabile il cessionario del consapevole mancato pagamento dell’imposta

25 Maggio 2021
[ Corte di Giustizia UE, 20 maggio 2021, n. C-4/20 – Pres. Bonichot, Rel. Safjan ]
L’articolo 205 della direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto, letto alla luce del principio di proporzionalità, deve essere interpretato nel senso che non osta ad una normativa nazionale in forza
TAX IVA

Operazioni di factoring: esenti IVA solo se hanno natura finanziaria

20 Maggio 2021

Lorenzo Giannico

[ Cassazione Civile, Sez. V, 3 dicembre 2020, n. 27648 – Pres. Virgilio, Rel. Perrino ]
In tema di iva, posto che le operazioni denominate di factoring che consistano, nel loro nucleo essenziale, nel recupero e nell’incasso dei crediti di un terzo configurano prestazioni imponibili non esenti, occorre accertare lo scopo pratico dell’operazione, che sarà esente
TAX Accertamento e contenzioso

Processo tributario: valida la notifica del ricorso in appello tramite PEC

19 Maggio 2021

Luca Cicozzetti

[ Cassazione Civile, Sez. VI, 5 febbraio 2021, n. 2851 – Pres. Mocci, Rel. Capozzi ]
Le parti possono utilizzare in ogni grado di giudizio le modalità di notificazione a mezzo PEC, a prescindere dalle modalità adottate dalla controparte e indipendentemente dall’avvenuto svolgimento del giudizio in primo grado con modalità analogiche.Il principio espresso dalla sentenza in
TAX IRES - IRAP

Consolidato nazionale: opzione da esercitare tempestivamente

11 Maggio 2021

Luca Cicozzetti

[ Cassazione Civile, Sez. V, 17 dicembre 2020, n. 28939 – Pres. Sorrentino, Rel. Condello ]
La scelta per il regime del consolidato nazionale – che costituisce un’opzione negoziale per un metodo di liquidazione d’imposta alternativo – deve essere espressa in modo univoco mediante una manifestazione di volontà tempestiva, trattandosi di un regime fiscale dal quale
TAX IRES - IRAP

Cedolare secca applicabile anche se il conduttore è una banca

10 Maggio 2021
[ CTP di Treviso, 09 marzo 2021, n. 138/1/2021 – Pres. Cicero, Rel. Campion ]
Il regime di cedolare secca previsto dall’art. 3 D. Lgs. 23/2011 prevede la fruibilità del sistema alla condizione che il locatore sia una persona fisica, che non agisca in regime di impresa o di libera professione e l’unità immobiliare locata
TAX IVA

Acquisti intracomunitari: detrazione IVA in caso di violazioni formali

6 Maggio 2021

Giulia Bertazzoni e Daniele Ascoli

[ Cassazione Civile, Sez. V, 19 gennaio 2021, n. 733 – Pres. Sorrentino, Rel. Nicastro ]
In caso di acquisti intracomunitari di beni imponibili, cui consegue l’applicazione del meccanismo del c.d. reverse charge, il principio della neutralità dell’IVA assicura la detrazione dell’imposta a monte, nonostante l’inadempimento di alcuni obblighi formali, se vengono soddisfatti gli obblighi sostanziali,
Banca e Finanza Finanziamenti TAX IVA

Acquisizione in leasing di fabbricati: escluso il regime di sospensione dell’IVA

5 Maggio 2021

Luca Cicozzetti, Avvocato

[ Cassazione Civile, Sez. V, 14 gennaio 2021, n. 535 – Pres. Virgilio, Rel. Nonno ]
Il contratto di leasing avente ad oggetto un fabbricato o un’area fabbricabile comporta il trasferimento all’utilizzatore della disponibilità economica dell’immobile; pertanto, tale negozio giuridico è equiparabile ad un acquisto di beni e non ad un’acquisizione di servizi.Da ciò deriva l’inapplicabilità
TAX Imposta di registro

Imposta di registro per il finanziamento soci indicato nel verbale di aumento di capitale

3 Maggio 2021
[ Cassazione Civile, Sez. VI, 29 aprile 2021, n. 11276 – Pres. Luciotti, Rel. Crolla ]
Va assoggettato ad imposta di registro il finanziamento soci, già inserito tra le poste passive del bilancio, enunciato in un atto di ripianamento delle perdite del capitale sociale e sua ricostituzione mediante rinuncia dei soci ai predetti finanziamenti in precedenza
TAX Fiscalità finanziaria

Tassazione dei rendimenti distribuiti da un OICVM stabilito in un altro Stato membro

30 Aprile 2021
[ Corte di Giustizia UE, Sez. II, 29 aprile 2021, C-480/19 – Pres. Arabadjiev, Rel. Xuereb ]
Gli articoli 63 e 65 TFUE devono essere interpretati nel senso che essi ostano a una prassi fiscale di uno Stato membro secondo la quale, ai fini della tassazione dei redditi di una persona fisica residente in tale Stato membro,
TAX Imposta di registro

Imposta di registro: nel conferimento di immobili si deve tener conto delle ipoteche

29 Aprile 2021
[ Cassazione Civile, Sez. V, 27 aprile 2021, n. 11094 – Pres. Chindemi, Rel. Napolitano ]
In tema di imposta di registro, nell’ipotesi di conferimento di immobili in società, la base imponibile non può essere depurata delle passività connesse ad ipoteche che, pur se gravanti sugli stessi beni, sono state iscritte dai conferenti per ottenere un
TAX IVA

Il sale and lease back non configura cessione di beni rilevante a fini IVA

28 Aprile 2021
[ Cassazione Civile, Sez. V, 27 aprile 2021, n. 11023 – Pres. Bisogni, Rel. Antezza ]
In tema d’IVA, la nozione di «cessione di bene» quale presupposto impositivo, in forza d’interpretazione conforme del diritto interno a quello sovranazionale (come interpretato dalla Corte di Giustizia), si riferisce non al trasferimento di proprietà nelle forme previste dal diritto
TAX IVA

Le commissioni di delega per i servizi resi dal coassicuratore non rientrano nell’esenzione IVA

22 Aprile 2021

Stefano Bego

[ Cassazione Civile, Sez. V, 5 novembre 2020, n. 24713 – Pres. Perrino, Rel. Dinapoli ]
In considerazione del fatto che un contratto di coassicurazione non modifica la ripartizione pro quota del rischio tra coassicuratori, né concerne aspetti essenziali dell’attività dell’intermediario o del mediatore, l’attività oggetto della clausola di delega al coassicuratore non può essere intesa
TAX Accertamento e contenzioso

Condotta elusiva: tra pianificazione fiscale aggressiva ed autonomia contrattuale

21 Aprile 2021

Luca Cicozzetti

[ Cassazione Civile, Sez. V, 29 gennaio 2021, n. 2073 – Pres. Cirillo, Rel. Condello ]
In materia tributaria, la scelta di un’operazione fiscalmente più vantaggiosa non è sufficiente ad integrare una condotta elusiva, laddove sia lo stesso ordinamento a prevedere tale facoltà, a condizione che la stessa non si traduca in un uso distorto dello
TAX Fiscalità internazionale

Opzione per il regime consolidato: sostanziale la comunicazione all’Agenzia delle Entrate

20 Aprile 2021

Maria Cristina Latino, Avvocato e Dottore Commercialista presso EY

[ Cassazione Civile, Sez. V, 12 gennaio 2021, n. 244 – Pres. Cirillo, Rel. D’Angiolella ]
La comunicazione all’Agenzia delle Entrate, effettuata mediante l’invio telematico del modello contenente l’opzione per il regime consolidato, non costituisce elemento formale superabile con il comportamento concludente del contribuente, ma costituisce elemento sostanziale che si pone come condizione di efficacia per
TAX Fiscalità internazionale

Imposizione su dividendi di società non residente già tassati in un altro Stato membro

19 Aprile 2021
[ Corte di giustizia UE, Sez. II, 25 febbraio 2021, C‑403/19 – Pres. Arabadjiev, Rel. von Danwitz ]
L’articolo 63 TFUE deve essere interpretato nel senso che esso non osta a una normativa di uno Stato membro che, nell’ambito di un regime diretto a compensare la doppia imposizione di dividendi percepiti da una società soggetta all’imposta sulle società
Banca e Finanza Finanziamenti TAX ICI/IMU

Soggettività IMU e leasing immobiliare: rileva la data di risoluzione del contratto

15 Aprile 2021

Giuseppina del Vecchio

[ Cassazione Civile, Sez. V, 15 gennaio 2021, n. 585 – Pres. Zoso, Rel. Mele ]
Con l’ordinanza in commento la Suprema Corte ha affrontato nuovamente la questione relativa all’individuazione del soggetto passivo IMU in relazione ad un bene immobile concesso in locazione finanziaria nell’ipotesi di risoluzione del contratto cui non faccia seguito l’immediata riconsegna del
TAX ICI/IMU

Risoluzione anticipata del leasing: criteri di individuazione del soggetto passivo IMU

8 Aprile 2021

Luca Cicozzetti

[ Cassazione Civile, Sez. VI, 3 dicembre 2020, n. 27631 – Pres. Mocci, Rel. Luciotti ]
Nell’ipotesi di risoluzione anticipata di un contratto di leasing, la soggettività passiva ai fini IMU si determina in capo al locatore, anche se lo stesso non ha ancora acquisito la disponibilità materiale del bene per mancata riconsegna da parte dell’utilizzatore.

WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
Iscriviti alla nostra Newsletter