WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF - WEBINAR

TAX

TAX IRES - IRAP

Indeducibili i costi documentati con fattura irregolare

9 Marzo 2021

Matteo Mancini

[ Cassazione Civile, Sez. V, 12 gennaio 2021, n. 247 – Pres. Cirillo, Rel. Fracanzani ]
Con l’ordinanza in oggetto, la Corte di Cassazione, conformemente ad un consolidato orientamento, è intervenuta pronunciandosi in tema di prova dell’inerenza dei componenti negativi deducibili dal reddito d’impresa e, in particolare, definendo maggiormente l’ambito di applicazione del principio di matrice
TAX IRPEF

Irrevocabilità dell’opzione rivalutativa ex art. 5 della Legge 448/2001

5 Marzo 2021

Maria Cristina Latino, Avvocato presso EY

[ Cassazione Civile, Sez. V, 01 dicembre 2020, n. 27387 – Pres. Sorrentino, Rel. Fraulini ]
Una volta compiuta la scelta per l’opzione rivalutativa, ex art. 5 della Legge 28 dicembre 2001 n. 448, la stessa è irretrattabile dal momento in cui il contribuente proceda a versare l’imposta sostitutiva in un’unica soluzione o nella misura della
TAX IVA

Detraibilità IVA sui canoni di leasing: il contribuente deve provare l’inerenza del bene

4 Marzo 2021

Lorenzo Giannico

[ Cassazione Civile, Sez. V, 4 novembre 2020, n. 24535 – Pres. Virgilio, Rel. Nonno ]
In tema di detraibilità IVA, in base alla disciplina dettata dall’art. 4, comma 2, n. 1, e art. 19, comma 1, D.P.R. n.
TAX Accertamento e contenzioso

Valido l’accertamento con adesione dell’ex socio e liquidatore della società

3 Marzo 2021

Maria Cristina Latino, Avvocato presso EY

[ Cassazione Civile, Sez. V, 17 novembre 2020, n. 26109 – Pres. Cirillo, Rel. Guida ]
L’Agenzia delle Entrate emetteva, nei confronti di una società estinta due anni prima, un avviso di accertamento IRES, IRAP, IVA per il periodo d’imposta 2004.L’ex liquidatore (nonché ex socio) procedeva, nel 2009, con la definizione con adesione dell’accertamento in parola,
Società Partecipazioni TAX IVA

Le cessioni di partecipazioni non rientrano nel regime IVA

2 Marzo 2021
[ Cassazione Civile, Sez. V, 25 febbraio 2021, n. 5156 – Pres. Perrino, Rel. Triscari ]
Le operazioni di cessione relative ad azioni o partecipazioni in una società non rientrano nella sfera di applicazione dell’Iva, salvo che sia accertato che sono state effettuate nell’ambito di un’attività commerciale di acquisizione di titoli per realizzare un’interferenza diretta o
TAX Fiscalità finanziaria IRPEF

Stock options: criteri di inclusione nel reddito di lavoro dipendente

1 Marzo 2021

Luca Cicozzetti, Avvocato, Studio Legale Tributario EY

[ Cassazione Civile, Sez. V, 27 ottobre 2020, n. 23504 – Pres. Locatelli, Rel. Federici ]
Nell’ambito di un piano di stock options conferite ad un dipendente, in applicazione dell’articolo 51, commi 1, lettera g-bis) e 2-bis del TUIR, applicabili ratione temporis, la differenza tra il valore delle azioni al momento della loro assegnazione (con contestuale
Banca e Finanza Finanziamenti TAX IRPEF

Leasing: soggetto passivo della tassa automobilistica regionale è l’utilizzatore

23 Febbraio 2021

Stefano Bego, Studio Legale Tributario EY

[ Cassazione Civile, Sez. V, 23 ottobre 2020, n. 23273 – Pres. Chindemi, Rel. Taddei ]
L’ordinanza oggetto di analisi pone l’attenzione sul groviglio normativo in tema di soggettività passiva della tassa automobilistica regionale in presenza di contratti di leasing, groviglio determinatosi a seguito di molteplici novelle occorse all’articolo 5 del d.l. 30 dicembre 1982 n.
TAX Accertamento e contenzioso

Assistenza alla riscossione del credito tributario estero

22 Febbraio 2021

Lorenzo Giannico

[ Cassazione Civile, Sez. V, 25 settembre 2020, n. 20189 – Pres. Sorrentino, Rel. Cataldi ]
Nel caso in cui l’Amministrazione finanziaria, in esecuzione di una convenzione, presti assistenza al recupero di un credito tributario di un altro Stato, è tenuta a provvedere alla notifica di una cartella esattoriale, o comunque di un atto che renda
TAX IRES - IRAP

Caratteri distintivi delle sopravvenienze attive

19 Febbraio 2021

Maria Cristina Latino, Avvocato presso EY

[ Cassazione Civile, Sez. V, 19 novembre 2020, n. 26314 – Pres. Virgilio, Rel. Nocella ]
Una società impugnava innanzi alla Commissione Tributaria Provinciale competente (“CTP”) un avviso di accertamento con il quale l’Agenzia delle Entrate aveva rilevato, per l’anno 2003, l’omessa dichiarazione di sopravvenienze attive, conseguenti, a giudizio dell’Ufficio, dalla rilevazione nel bilancio 2002 di
TAX Imposta sui trasferimenti

Trust: la costituzione del vincolo di destinazione non comporta di per sé una nuova imposta

17 Febbraio 2021
[ Cassazione Civile, Sez. V, 16 febbraio 2021, n. 3986 – Pres. Zoso, Rel. Balsamo ]
La costituzione del vincolo di destinazione di cui all’art. 2, comma 47, d.l. n. 262 del 2006, conv. in I. n.
TAX Fiscalità finanziaria IRPEF

Addizionale sugli emolumenti variabili a dirigenti e collaboratori del settore finanziario

16 Febbraio 2021

Stefano Bego, Avvocato presso Studio Legale Tributario EY

[ Cassazione Civile, Sez. V, 19 ottobre 2020, n. 22692 – Pres. Locatelli, Rel. Gilotta ]
Il caso in esame attiene alla corretta individuazione dei soggetti appartenenti al “settore finanziario”, i cui dirigenti e titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa devono essere assoggettati ad una aliquota addizionale, come introdotta nel nostro ordinamento dall’art. 33
TAX IRES - IRAP

Deducibilità delle quote di ammortamento delle aziende in affitto o usufrutto

15 Febbraio 2021

Maria Cristina Latino, Avvocato presso EY

[ Cassazione Civile, Sez. V, 28 luglio 2020, n. 16180 – Pres. Cirillo, Rel. Crucitti ]
In tema di determinazione del reddito d’impresa, le quote di ammortamento delle aziende date in affitto o in usufrutto sono deducibili dal reddito dell’affittuario o dell’usufruttuario, e non da quello del concedente, e sono commisurate al costo originario dei beni
TAX Imposta sui trasferimenti

Patto di famiglia soggetto all’imposta sulle donazioni

12 Febbraio 2021
[ Cassazione Civile, Sez. V, 24 dicembre 2020, n. 29506 – Pres. Di Iasi, Rel. Reggiani ]
1) Il patto di famiglia di cui agli artt. 768 bis e ss. c.c. è assoggettato all’imposta sulle donazioni sia per quanto concerne il trasferimento dell’azienda o delle partecipazioni societarie, operata dall’imprenditore in favore del discendente beneficiario, sia per quanto
TAX Accertamento e contenzioso

Atti impositivi: rientra la cartella di pagamento da controllo automatizzato ?

11 Febbraio 2021
[ Cassazione Civile, Sez. V, 28 gennaio 2021, n. 1913 – Pres. Sorrentino, Rel. D’Angiolella ]
La Sezione quinta civile ha rimesso al Primo Presidente, per l’eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, la seguente questione di massima di particolare importanza, sulla quale esistono orientamenti contrastanti: se nella nozione di “atti impositivi” contenuta nell’art. 6 del d.l. n.
TAX Imposta sui trasferimenti

Trust: imposte in misura fissa per l’atto di trasferimento di beni dal settlor al trustee

10 Febbraio 2021

Stefano Bego, Avvocato, Studio Legale Tributario EY

[ Cassazione Civile, Sez. VI, 13 ottobre 2020, n. 22087 – Pres. Mocci, Rel. Ragonesi ]
All’interrogativo se l’atto di trasferimento di un bene immobile dal settlor al trustee sia soggetto a tassazione in misura fissa o proporzionale sia in tema di registro che di imposte ipotecarie e catastali, risponde l’ordinanza in analisi, che si pone
TAX Accertamento e contenzioso

Legittimo l’accertamento basato sullo scostamento tra gli importi del mutuo e quelli della vendita

8 Febbraio 2021

Natascia Ubaldino

[ Cassazione Civile, Sez. V, 16 ottobre 2020, n. 22516 – Pres. Bisogni, Rel. Leuzzi ]
La Corte di Cassazione con la pronuncia n. 22516 del 16 ottobre 2020 riconosce la legittimità dell’accertamento di maggiori ricavi – derivanti da una vendita di immobili – identificabili nella differenza tra l’importo del prezzo di vendita dichiarato e l’importo
TAX Accertamento e contenzioso

Onere della prova nelle operazioni inesistenti

8 Febbraio 2021

Maria Cristina Latino, Avvocato presso EY

[ Cassazione Civile, Sez. V, 29 ottobre 2020, n. 23859 – Pres. Cristiano, Rel. Triscari ]
L’Agenzia delle Entrate emetteva un avviso di accertamento, relativo al periodo di imposta 2005, nei confronti di una società, ritenuti, tra i rilievi oggetto del provvedimento, non deducibili i costi relativi ad operazioni inesistenti.Contro tale atto impositivo, la Società proponeva
TAX Accertamento e contenzioso

Operazioni soggettivamente inesistenti: onere della prova e rapporti con il reverse charge

4 Febbraio 2021

Lorenzo Giannico

[ Cassazione Civile, Sez. V, 8 ottobre 2020, n. 21706 – Pres. Locatelli, Rel. D’Orazio ]
Nel caso di operazioni soggettivamente inesistenti, è onere dell’Amministrazione che contesti il diritto del contribuente a portare in detrazione l’IVA assolta su fatture emesse da un concedente diverso dall’effettivo cedente del bene o servizio, dare la prova che il contribuente,

WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
Iscriviti alla nostra Newsletter