WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF - WEBINAR

TAX

TAX Fiscalità finanziaria IRES - IRAP

Fondazioni bancarie e agevolazioni fiscali

27 Novembre 2020

Natascia Ubaldino

[ Cassazione Civile, Sez. V, 15 ottobre 2020, n. 22356 – Pres. Cirillo, Rel. Napolitano ]
Con la sentenza in esame, la Corte di Cassazione si sofferma sull’estensione dell’agevolazione della riduzione del 50% dell’imposta sul reddito delle Società prevista dall’art. 6 del d.P.R. n. 601/1973 a vantaggio, tra l’altro, di persone giuridiche quali enti e istituti
TAX Accertamento e contenzioso

Omessa indicazione di costi black list: dichiarazione integrativa e attività di verifica e controllo

23 Novembre 2020

Maria Cristina Latino, Avvocato presso EY

[ Cassazione Civile, Sez. V, 28 ottobre 2020, n. 23702 – Pres. Chindemi, Rel. De Masi ]
Dopo la contestazione di una violazione, è preclusa ogni possibilità di regolarizzazione, posto che, ove fosse possibile rimediare ad un’irregolarità anche dopo la contestazione della relativa violazione o l’inizio di attività di verifica e controllo, la correzione della stessa si
TAX Abuso del diritto

Nessun abuso del diritto nella cessione di azioni rivalutate, con corrispettivo coincidente con i dividendi pagati in seguito

20 Novembre 2020

Avv. Tommaso Sesti

[ Cassazione Civile, Sez. V, 6 novembre 2020, n. 24839 – Pres. Napolitano, Rel. Federici ]
Non rappresenta un caso di abuso del diritto la rivalutazione di partecipazioni azionarie, detenute da una persona fisica residente in Italia in più società estere, seguite dalla vendita delle stesse nell’imminenza della distribuzione degli utili. A stabilirlo è la Corte
TAX Fiscalità internazionale

Indeducibilità delle minusvalenze da svalutazione di partecipazioni per distribuzioni di utili soggetti alla “madre-figlia”

19 Novembre 2020

Lorenzo Giannico

[ Cassazione Civile, Sez. V, 16 settembre 2020, n. 19286 – Pres. Cirillo, Rel. Nicastro ]
In tema di determinazione del reddito d’impresa, le minusvalenze derivanti da svalutazione delle partecipazioni societarie sono da considerarsi indeducibili qualora siano determinate dalla distribuzione di utili soggetti al regime “madre-figlia”.
TAX IVA

Sulla detrazione dell’IVA assolta a monte su beni immobili in caso di abbandono dei progetti di investimento inizialmente previsti

16 Novembre 2020
[ Corte di Giustizia UE, Sez. VIII, 12 novembre 2020, C‑734/19 – Pres. Wahl, Rel. Biltgen ]
1) Gli articoli 167, 168, 184 e 185 della direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto, devono essere interpretati nel senso che il diritto alla detrazione dell’imposta sul valore aggiunto (IVA)
TAX IVA

Sul diritto alla detrazione dell’IVA versata a monte su spese connesse ad acquisizioni ed investimenti non concretizzati

13 Novembre 2020
[ Corte di giustizia UE, Sez. I, 12 novembre 2020, C‑42/19 – Pres. Bonichot, Rel. Jääskinen ]
1) L’articolo 4, paragrafi 1 e 2, nonché l’articolo 17, paragrafi 1, 2 e 5, della sesta direttiva 77/388/CEE del Consiglio, del 17 maggio 1977, in materia di armonizzazione delle legislazioni degli Stati Membri relative alle imposte sulla cifra di
TAX Abuso del diritto

La risoluzione di un contratto preliminare di compravendita immobiliare, con deduzione della caparra confirmatoria restituita, non costituisce operazione elusiva

11 Novembre 2020

Alessandro Nota

[ Cassazione Civile, Sez. V, 17 settembre 2020, n. 19340 ― Pres. Virgilio, Rel. D’Aquino ]
La controversia in esame trae origine da un avviso di accertamento (per il periodo d’imposta 2004) relativo ad IRES, IRAP ed IVA, con il quale l’Agenzia delle Entrate contestava, tra gli altri elementi, l’emissione di una nota di credito a
TAX IRES - IRAP

No alla rideterminazione della plusvalenza da cessione d’azienda basata sul solo valore accertato ai fini del registro

10 Novembre 2020

Natascia Ubaldino

[ Cassazione Civile, Sez. V, 30 luglio 2020, n. 16393 – Pres. Cirillo, Rel. Guida ]
“In tema di imposte sui redditi, la norma di interpretazione autentica di cui all’art. 5, comma 3, del d.lgs. n.
TAX IVA

Fusione per incorporazione: escluso il rimborso per l’incorporante del credito IVA dell’incorporata per operazioni nell’anno della fusione

6 Novembre 2020
[ Cassazione Civile, Sez. V, 05 novembre 2020, n. 24708 – Pres. Virgilio, Rel. Saija ]
In tema di IVA, nel caso di fusione per incorporazione di una o più società in altra, ai fini del calcolo della percentuale detraibile da quest’ultima in relazione al compimento di operazioni esenti (c.d. pro rata) per l’anno d’imposta in
TAX IVA

Confini del mandato senza rappresentanza e disciplina IVA

4 Novembre 2020

Maria Cristina Latino, Avvocato presso EY

[ Cassazione Civile, Sez. V, 29 settembre 2020, n. 20591 – Pres. Virgilio, Rel. Perrino ]
“In tema di IVA, la società che organizzi un sistema premiante dell’impegno dei propri dipendenti su incarico ricevuto da altre società del gruppo che ne abbiano tratto vantaggio e che si siano impegnate pro quota a sostenere almeno in parte
TAX Accertamento e contenzioso

La Corte UE sul regime di cooperazione amministrativa nel settore fiscale

3 Novembre 2020
[ Corte di Giustizia UE, Grande Sezione, 6 ottobre 2020, C-245/19 e C-246/19 – Pres. Lenaerts, Rel. Malenovský ]
1) L’articolo 47 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, in combinato disposto con gli articoli 7 e 8, nonché con l’articolo 52, paragrafo 1, della stessa, deve essere interpretato nel senso:
TAX IVA

Ribaltamento costi fra consorziate e società consortile: va applicato il medesimo trattamento IVA

2 Novembre 2020

Natascia Ubaldino

[ Cassazione Civile, Sez. V, 22 settembre 2020, n. 19786 – Pres. Manzon, Rel. Gori ]
In base al principio di equivalenza dei rapporti giuridici tra imprese consorziate e società consortile e tra queste e l’ente appaltante, le prestazioni apparentemente ricevute dalla società consortile e da questa fatturate, se ribaltate in capo alle consorziate, non possono
TAX Fiscalità internazionale

Ciclo completo di attività imprenditoriali per la configurazione di una stabile organizzazione

29 Ottobre 2020

Maria Cristina Latino, Avvocato presso EY

[ Cassazione Civile, Sez. V, 8 ottobre 2020, n. 21693 – Pres. Manzon, Rel. Triscari ]
Ai fini della configurazione di una stabile organizzazione è necessario lo svolgimento di una qualunque attività d’impresa economicamente rilevante per il soggetto, che consista in un ciclo completo di attività imprenditoriali con un proprio risultato economico autonomo rispetto a casa
TAX Accertamento e contenzioso

Antieconomicità delle operazioni, chiarimenti sulla motivazione dell’avviso d’accertamento

28 Ottobre 2020

Lorenzo Giannico

[ Cassazione Civile, Sez. V, 30 settembre 2020, n. 20859 – Pres. Virgilio, Rel. Antezza ]
Ai fini della determinazione del costo deducibile dal reddito d’impresa per provvigioni afferenti all’incarico di intermediazione per vendita immobiliare, si deve aver riguardo a tutti gli elementi in grado di giustificare l’importo delle stesse. Difatti, la supposta antieconomicità dell’operazione concernente
TAX Accertamento e contenzioso IRES - IRAP

L’onere della prova in materia di transfer pricing spetta al contribuente: non si tratta di abuso del diritto

27 Ottobre 2020

Natascia Ubaldino

[ Cassazione Civile, Sez. V, 18 giugno 2020, n. 11837 – Pres. Cirillo, Rel. Guida ]
La regola dell’onere della prova disciplinata dall’art. 2697 cod. civ. viene applicata dalla Corte di Cassazione, nell’ordinanza in commento, a una fattispecie di transfer pricing. La quinta sezione ribadisce che in materia di transfer pricing non sussiste in capo all’Amministrazione
TAX IVA

Le garanzie come condizione per la compensazione nella procedura di liquidazione dell’IVA di gruppo

27 Ottobre 2020

Maria Cristina Latino, Avvocato presso EY

[ Cassazione Civile, Sez. V, 20 luglio 2020, n. 15363 – Pres. Virgilio, Rel. D’Aquino ]
La prestazione delle garanzie previste dall’art. 6, co. 3, D.M. 11065/1979 costituisce condizione per l’adesione al regime agevolato di liquidazione dell’IVA di gruppo e per l’esercizio della compensazione interna al gruppo di imprese.In difetto della presentazione di detta garanzia vengono
Società Partecipazioni TAX Abuso del diritto

Il valore di cessione delle partecipazioni va determinato in base al valore normale e non ai corrispettivi pattuiti

26 Ottobre 2020

Lorenzo Giannico

[ Cassazione Civile, Sez. V, 30 luglio 2020, n. 16366 – Pres. Cirillo, Rel. Dell’Orfano ]
In tema di determinazione del reddito d’impresa, per la valutazione delle transazioni, va applicato il canone, avente valore generale, stabilito dal D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917, art.
TAX Accertamento e contenzioso

Termini decadenziali dell’attività accertativa e contestazione del credito IVA “cristallizzato”: la parola alle Sezioni Unite

20 Ottobre 2020

Alessandro Nota

[ Cassazione Civile, Sez. V, 21 luglio 2020, n. 15525 ― Pres. Manzon, Rel. Nonno ]
Una società, nel corso del 2010, acquistava un credito IVA dalla curatela fallimentare di una s.r.l.Quest’ultima aveva chiesto il rimborso il detto credito, maturato nel 1998, con modello VR/2008.L’Amministrazione Finanziaria, con provvedimento notificato nel 2009 alla curatela fallimentare, invitava il

WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
Iscriviti alla nostra Newsletter