Collegio di Milano, 29 ottobre 2010, n.1189

Collegio di Milano, 29 ottobre 2010, n.1189

Torna indietro
  • Categoria Massima: Arbitro Bancario Finanziario (aspetti procedurali) / Rapporti con altri procedimenti
  • Parole chiave: Arbitro Bancario Finanziario, Rapporto con altri procedimenti
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 29 ottobre 2010, n.1189
  • Scarica testo in pdf

 

E' da escludersi la proponibilità all’ABF di domande rispetto alle quali sussista un vincolo di connessione anche c.d. impropria fra tali domande e controversie dedotte davanti all’Autorità Giudiziaria Ordinaria.

Collegio di Roma, 06 settembre 2010, n.900

Collegio di Roma, 06 settembre 2010, n.900

Torna indietro
  • Categoria Massima: Arbitro Bancario Finanziario (aspetti procedurali) / Rapporti con altri procedimenti
  • Parole chiave: Arbitro Bancario Finanziario, Centrale rischi finanziari private, Competenza, Rapporto con altri procedimenti, Segnalazioni illegittime
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 06 settembre 2010, n.900
  • Scarica testo in pdf

 

L’Arbitro Bancario Finanziario è competente a conoscere della domanda Sulla domanda riguardante la cancellazione del nominativo del ricorrente dalla banca dati privata; la quale non esclude, peraltro, quella dell’autorità giudiziaria ordinaria, così come, per i profili relativi ad eventuali illegittimità nel trattamento dei dati personali, quella del Garante della privacy.

Collegio di Milano, 17 settembre 2010, n.942

Collegio di Milano, 17 settembre 2010, n.942

Torna indietro
  • Categoria Massima: Arbitro Bancario Finanziario (aspetti procedurali) / Competenza, Arbitro Bancario Finanziario (aspetti procedurali) / Rapporti con altri procedimenti
  • Parole chiave: AGCM, Arbitro Bancario Finanziario, Competenza, Messaggio promozionale, Rapporto con altri procedimenti
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 17 settembre 2010, n.942
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Roma, 12 novembre 2010, n.1300

Collegio di Roma, 12 novembre 2010, n.1300

Torna indietro
  • Categoria Massima: Arbitro Bancario Finanziario (aspetti procedurali) / Rapporti con altri procedimenti
  • Parole chiave: Arbitro Bancario Finanziario, Centrale rischi finanziari private, Competenza, Rapporto con altri procedimenti, Segnalazioni illegittime
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 12 novembre 2010, n.1300
  • Scarica testo in pdf

La competenza dell'Arbitro Bancario Finanziario a decidere sulla domanda di cancellazione della segnalazione come cattivo pagatore nei sistemi di informazione creditizia non esclude quella dell’autorità giudiziaria ordinaria, e, per i profili relativi ad eventuali illegittimità nel trattamento dei dati personali, quella del Garante della privacy.

Collegio di Roma, 10 novembre 2010, n.1284

Collegio di Roma, 10 novembre 2010, n.1284

Torna indietro
  • Categoria Massima: Arbitro Bancario Finanziario (aspetti procedurali) / Rapporti con altri procedimenti
  • Parole chiave: Arbitro Bancario Finanziario, Competenza, Rapporto con altri procedimenti
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 10 novembre 2010, n.1284
  • Scarica testo in pdf

La competenza dell'Arbitro Bancario Finanziario non esclude quella dell’autorità giudiziaria ordinaria, così come, per i profili relativi ad eventuali illegittimità nel trattamento dei dati personali, quella del Garante della privacy.

Collegio di Milano, 19 maggio 2010, n.405

Collegio di Milano, 19 maggio 2010, n.405

Torna indietro
  • Categoria Massima: Arbitro Bancario Finanziario (aspetti procedurali) / Rapporti con altri procedimenti
  • Parole chiave: Arbitro bancario Finanzio, Assegno bancario, Irricevibilità del ricorso, Pendenza del procedimento penale, Rapporto con altri procedimenti
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 19 maggio 2010, n.405
  • Scarica testo in pdf

Syndicate content