Gli Atti dei Convegni ed Eventi organizzati da Diritto Bancario raccolti in una banca dati dedicata
DB Premium
Gli Atti dei Convegni DB, giurisprudenza, normativa nazionale ed europea in una banca dati dedicata

Giurisprudenza

Le sentenze e gli altri provvedimenti della Cassazione, Corte di Giustizia UE, Corti d’appello e Tribunali, Corte Costituzionale, Consiglio di Stato e altri Tribunali amministrativi, attinenti questioni di diritto bancario e finanziario, societario, fallimentare, fiscale, assicurativo, e altro, vengono qui pubblicate con le relative massime.
Filtra
Contratti e Garanzie Clausole e contratti

Clausole abusive nei contratti con i consumatori e portata della tutela

17 Settembre 2021
[ Corte di Giustizia UE, Sez. VII, 10 giugno 2021, C-198/20 – Pres. Kumin, Rel. Ziemele* ]
Della tutela prevista dalla direttiva 93/13/CEE del Consiglio, del 5 aprile 1993, concernente le clausole abusive nei contratti stipulati con i consumatori, beneficia qualsiasi consumatore, e non solo colui che può essere considerato un «consumatore medio, normalmente informato e ragionevolmente
Contratti e Garanzie Clausole e contratti

Clausola abusiva nei contratti con i consumatori e disciplina della novazione

17 Settembre 2021
[ Corte di Giustizia UE, Sez. VII, 01 giugno 2021, C‑268/19 – Pres. Kumin, Rel. Ziemele* ]
1) L’articolo 6, paragrafo 1, della direttiva 93/13/CEE del Consiglio, del 5 aprile 1993, concernente le clausole abusive nei contratti stipulati con i consumatori, dev’essere interpretato nel senso che non osta a che una clausola di un contratto concluso tra
TAX Fiscalità internazionale

Mancata distribuzione di dividendi: inapplicabilità della disciplina delle società di comodo

17 Settembre 2021

Luca Cicozzetti, Avvocato

[ Cassazione civile, Sez. V, 23 marzo 2021, n. 8034 – Pres. Sorrentino, Rel. Venegoni ]
Nell’ipotesi di società che detengono partecipazioni in compagini operative, la mancanza di reddito derivante dalla volontà della partecipata di non distribuire i dividendi si configura come situazione oggettiva non imputabile alla contribuente, situazione che impedisce il conseguimento dei ricavi.Pertanto, è
Banca e Finanza Finanziamenti Contratti e Garanzie Ipoteca

Sulla conformazione strutturale del «diritto al frazionamento» dell’ipoteca fondiaria

17 Settembre 2021

Luca Serafino Lentini

[ Cassazione Civile, Sez. VI, 08 settembre 2021, n. 24161 – Pres. Acierno, Rel. Dolmetta ]
Secondo la vigente disciplina del testo unico bancario (art. 39, commi 6-bis e 6-ter), che disciplina termini e modalità del frazionamento dell’ipoteca concessa a garanzia del mutuo fondiario anche per il caso di mancata cooperazione da parte della banca, la
TAX IVA

Antieconomicità dell’operazione irrilevante ai fini della detrazione dell’IVA

16 Settembre 2021

Matteo Mancini, Avvocato

[ Cassazione Civile, Sez. V, 07 luglio 2021, n. 19212 – Pres. Manzon, Rel. Castorina ]
L’Amministrazione finanziaria non ha la possibilità di disconoscere il diritto alla detrazione dell’Imposta sul Valore Aggiunto (“IVA”) in capo ad un soggetto passivo in ragione della sola antieconomicità del prezzo sostenuto per l’acquisto di beni o servizi rispetto a quello
Banca e Finanza Servizi di investimento

Buoni fruttiferi postali e pari facoltà di rimborso del cointestatario superstite

16 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. I, 13 settembre 2021, n. 24639 – Pres. De Chiara, Rel. Di Marzio ]
In materia di buoni postali fruttiferi cointestati e recanti la clausola “pari facoltà di rimborso”, in caso di morte di uno dei cointestatari, ciascun cointestatario superstite è legittimato ad ottenere il rimborso dell’intera somma portata dal documento. 
Banca e Finanza Derivati

Contratto IRS: la rimodulazione non sana il vizio dell’assenza del contratto quadro

16 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. I, 6 settembre 2021, n. 24015 – Pres. De Chiara, Rel. Nazzicone ]
In tema di contratto di interest rate swap concluso senza accordo-quadro redatto per iscritto con un intermediario, il quale in seguito sia stato incorporato in altra società intermediaria, già legata al medesimo investitore da un valido contratto-quadro, la c.d. rimodulazione
TAX IVA

Estensione di garanzia e disciplina IVA: no alla deroga al metodo di calcolo del pro-rata

14 Settembre 2021
[ Corte di Giustizia UE, Sez. IV, 08 luglio 2021, C‑695/19 – Pres. Vilaras, Rel. Rodin ]
L’articolo 174, paragrafo 2, lettere b) e c), della direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto, in combinato disposto con l’articolo 135, paragrafo 1, di tale direttiva, deve essere interpretato nel
TAX Fiscalità internazionale

Doppie imposizioni: disciplina delle agevolazioni fiscali nello stato di residenza

14 Settembre 2021
[ Corte di Giustizia UE, Sez. I, 15 luglio 2021, C‑241/20 – Pres. Bonichot, Rel. Silva de Lapuerta ]
1) L’articolo 45 TFUE deve essere interpretato nel senso che esso osta ad una normativa tributaria di uno Stato membro la cui applicazione comporti che un contribuente residente in tale Stato membro perda, nell’ambito del calcolo della sua imposta sul
Banca e Finanza Conto corrente

Limiti alla richiesta giudiziale di documentazione bancaria ex art. 119 TUB

14 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. I, 13 settembre 2021, n. 24641 – Pres. De Chiara, Rel. Di Marzio ]
Il diritto spettante al cliente, a colui che gli succede a qualunque titolo o che subentra nell’amministrazione dei suoi beni, ad ottenere, a proprie spese, copia della documentazione inerente a singole operazioni poste in essere negli ultimi dieci anni, ivi
Banca e Finanza Finanziamenti

Controversie bancarie: legittima la clausola che demanda all’ABI la nomina degli arbitri

13 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. VI, 10 settembre 2021, n. 24462 – Pres. Valitutti, Rel. Mercolino ]
L’attribuzione del potere di nomina degli arbitri al Presidente dell’ABI, prevista dalla clausola compromissoria contenuta nell’accordo stipulato tra le parti, non ne comporta la nullità, in considerazione dell’appartenenza della resistente alla medesima Associazione rappresentata dal soggetto cui è affidata la
Fallimentare - Restructuring Accertamento del passivo

Passivo fallimentare: esclusi i compensi dei sindaci che non vigilano sui bilanci

10 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. VI, 07 settembre 2021, n. 24064 – Pres. Bisogni, Rel. Nazzicone ]
Vanno esclusi dal passivo fallimentare i compensi del componente del collegio sindacale della società fallita laddove risulti provato l’inadempimento degli obblighi di vigilanza sulla condotta dell’organo amministrativo ex artt. 2403 e 2407 c.c..
Contratti e Garanzie Garanzie atipiche

La garanzia dello Stato non può considerarsi autonoma e a prima richiesta

10 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. III, 03 agosto 2021, n. 22157 – Pres. De Stefano, Rel. Moscarini ]
Nel caso di garanzie concesse dallo Stato o poste comunque a carico del pubblico Erario da specifiche disposizioni di legge in relazione a debiti di particolari categorie di soggetti, esse, in difetto di elementi testuali in tal senso nella disciplina
Fallimentare - Restructuring Fallibilità

Requisiti dimensionali di fallibilità: criteri di calcolo

10 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. I, 26 agosto 2021, n. 23484 – Pres. Cristiano, Rel. Caradonna ]
I requisiti dimensionali di fallibilità previsti dall’art. l, comma 2, lett. b), l. fall., connessi alla qualifica di piccolo imprenditore, vanno parametrati al valore dei ricavi lordi totali risultanti dal conto economico che afferiscono alle attività commerciali specifiche dell’impresa (ovvero
Fallimentare - Restructuring Concordato

Consecuzione di procedure tra concordato preventivo e successivo fallimento

9 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. I, 06 settembre 2021, n. 24056 – Pres. Genovese, Rel. Nazzicone ]
Non è precluso al giudice dell’opposizione allo stato passivo fallimentare, ai sensi dell’art. 98 I.
Contratti e Garanzie Clausole e contratti

Transazione generale o speciale: va individuata l’intenzione comune delle parti

9 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. I, 27 luglio 2021, n. 21557 – Pres. Genovese, Rel. Terrusi ]
L’elemento distintivo rilevante in tema di transazione è che la transazione “generale” riguarda una pluralità di controversie globalmente considerate, senza che occorra la previa individuazione delle medesime, poiché le parti la concludono in generale su tutti i loro affari, cosicché
Banca e Finanza Usura

Usura e inclusione dei costi assicurativi del credito nel calcolo del tasso soglia

9 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. VI, 06 agosto 2021, n. 22465 – Pres. Valitutti, Rel. Lamorgese ]
Ai fini della valutazione della natura usuraria di un contratto di mutuo, devono essere conteggiate anche le spese di assicurazione sostenute dal debitore per ottenere il credito, in conformità con quanto previsto dall’art. 644, comma 4, c.p., essendo sufficiente che
Banca e Finanza Finanziamenti

Credito al consumo: disciplina del collegamento negoziale ex lege con contratti di acquisto

8 Settembre 2021
[ Cassazione Civile, Sez. II, 08 luglio 2021, n. 19434 – Pres. Manna, Rel. Giusti ]
In materia di contratto di credito al consumo, nella vigenza della disciplina degli artt. 121 e ss. del d.lgs. n. 385 del 1993, la norma dell’art.

Hai una sentenza da sottoporre alla nostra attenzione?
Inviacela attraverso la form dedicata.

Hai una sentenza da sottoporre alla nostra attenzione?
Inviacela attraverso la form dedicata.