Gli Atti dei Convegni ed Eventi organizzati da Diritto Bancario raccolti in una banca dati dedicata
DB Premium
Gli Atti dei Convegni DB, giurisprudenza, normativa nazionale ed europea in una banca dati dedicata

Giurisprudenza

Le sentenze e gli altri provvedimenti della Cassazione, Corte di Giustizia UE, Corti d’appello e Tribunali, Corte Costituzionale, Consiglio di Stato e altri Tribunali amministrativi, attinenti questioni di diritto bancario e finanziario, societario, fallimentare, fiscale, assicurativo, e altro, vengono qui pubblicate con le relative massime.
Filtra
Contratti e Garanzie Ipoteca

Iscrizione ipotecaria: esclusa l’anteriorità del privilegio della banca se il mutuatario è un noto malavitoso

13 Settembre 2011
[ Corte di cassazione, I^ Sezione Penale, sentenza n. 33796 del 12 settembre 2011 ]
Con sentenza n. 33796 del 12 settembre 2011, la I^ Sezione Penale della Corte di cassazione, ha negato l’anteriorità dell’iscrizione ipotecaria in favore della banca su beni confiscati a soggetti che operavano da tempo in condizioni di notoria pericolosità malavitosa.
Banca e Finanza Conto corrente

Decorrenza del termine di prescrizione per operazioni in c/c: il Tribunale si adegua al nuovo regime normativo

9 Settembre 2011
[ Tribunale di Milano, 19 luglio 2011 ]
Con la sentenza in oggetto il Tribunale di Milano, ritenuta l’applicabilità dell’art. 2, comma 61 del d.l. 225/2010 conv. in l. 10/2011, accoglie l’eccezione di prescrizione decennale identificando il termine iniziale di decorrenza della prescrizione con la data di annotazione
Banca e Finanza Servizi di investimento

Il Consiglio di Stato ammette l’annullamento in autotutela dei contratti derivati da parte degli enti locali

8 Settembre 2011
[ Consiglio di Stato, sentenza n. 5032 del 7 settembre 2011 ]
Con una storica sentenza, il Consiglio di Stato si pronuncia a favore della possibilità per gli enti locali di annullare in via di autotutela i contratti derivati stipulati in occasione di operazioni di ristrutturazione del debito. Questo laddove emerga la
Banca e Finanza Contratti

Modifica unilaterale del tasso: il Tribunale blocca la banca

8 Settembre 2011

Avv. Francesco Autelitano

[ Tribunale di Rimini, 22 agosto 2011 ]
Il Tribunale di Rimini inibisce alla banca, con provvedimento d’urgenza, l’applicazione del tasso d’interesse su linea di credito dalla stessa modificato unilateralmente ai sensi dell’art. 118 TUB (c.d. ius variandi) e stabilisce, in applicazione dell’art. 614bis cod. proc.
Banca e Finanza Contratti

Responsabile la banca Tesoriere che non rispetta le istruzioni del Comune

7 Settembre 2011
[ Cassazione Civile, sezione III, sentenza n. 18105 del 05 settembre 2011 ]
Dinanzi alla specifica istruzione del Comune di non dar corso al pagamento, incombe sulla banca tesoriere la responsabilità della volontaria esecuzione di un’ordinanza di espropriazione presso terzi emessa a danno del Comune a condizione però che fossero rispettati i vincoli
Banca e Finanza Titoli di credito

Costituzione della caparra a mezzo assegno bancario

5 Settembre 2011
[ Cassazione Civile, sez. II, 09 agosto 2011, n. 17127 ]
Con la sentenza del 09 agosto scorso, la II^ sezione Civile della Suprema Corte di Cassazione ha affrontato il tema della costituzione della caparra a mezzo assegno bancario, enunciando i seguenti principi di diritto:
Banca e Finanza Conto corrente

La violazione della privacy del correntista non comporta di per sé un danno

8 Agosto 2011
[ Cassazione Civile, sez. VI, 04 agosto 2011, n. 17014 ]
Con la sentenza n. 17014 del 04 agosto scorso, la VI sezione della Suprema Corte di Cassazione ha segnato i confini della tutela della privacy del correntista nei confronti della banca. La Corte, infatti, ha affermato come la semplice comunicazione
Banca e Finanza Servizi di investimento

Le motivazioni della Cassazione sul crac Parmalat

2 Agosto 2011
[ Cassazione Penale, sez. V, 20 luglio 2011, n. 28932 ]
In data 20 luglio 2011 sono state depositate le motivazioni della sentenza n. 28932 con cui il 4 maggio scorso la Corte di Cassazione aveva confermato la condanna nei confronti di Calisto Tanzi e di altri manager nell'ambito del crac
Penale Antiriciclaggio

Violazione dell’obbligo di segnalazione in materia di antiriciclaggio: il direttore della banca risponde in via diretta

21 Luglio 2011
[ Cassazione Civile, sez. II, 12 luglio 2011, n. 15304 ]
La Corte di Cassazione affronta il tema della responsabilità del direttore della locale filiale di banca per violazione dell’obbligo di segnalazione delle infrazioni alle limitazione dell'uso del contante e dei titoli al portatore previsto in materia di antiriciclaggio dall’art. 5
Penale Antiriciclaggio

Reato di riciclaggio per ostacolo alla tracciabilità del denaro

20 Luglio 2011
[ Cassazione Penale, sez. VI, 07 luglio 2011, n. 26746 ]
Con la sentenza del n. 26746 del 07 luglio 2011 la Cassazione torna sul tema del ricilaggio.
Contratti e Garanzie Fideiussione

Preventiva escussione ed obblighi per il fideiussore in caso di fallimento del debitore

20 Luglio 2011
[ Corte di Cassazione, III sezione Civile, n. 15731, Sentenza 18 luglio 2011 ]
Con sentenza n. 15731 del 18 luglio 2011, la terza sezione civile della Corte di Cassazione ha affermato il principio secondo cui il beneficio della preventiva escussione - e salvo il caso di una esplicita sua estensione ad una tale
Penale Responsabilità degli enti

Anche la capogruppo può essere chiamata a rispondere ex D.Lgs. 231/01 per l’attività di altra società del gruppo

8 Luglio 2011
[ Cassazione Penale, sezione V, sentenza n. 24583 del 17 novembre 2010 – depositata il 20 giugno 2011 ]
TAX Fiscalità finanziaria

Finanziamenti agevolati non dipendono dalla natura giuridica del soggetto erogatore

24 Giugno 2011
[ Cassazione Civile, Sez. Tributaria, 11 marzo 2011, n. 5845 ]
TAX IRES - IRAP

Promotori finanziari e IRAP

24 Giugno 2011
[ Cassazione Civile, Sez. Un., 26 maggio 2009, n. 12108 ]
Gli agenti di commercio e i promotori finanziari sono esonerati dall’IRAP se non sono autonomamente organizzati.
TAX IRES - IRAP

Rendita vitalizia tassata come corrispettivo dell’azienda

24 Giugno 2011
[ Corte di Cassazione, sentenza 20 maggio 2011, n. 11229 ]
Ai fini della determinazione del reddito d’impresa, è configurabile una plusvalenza da avviamento commerciale, ai sensi dell’art. 54, comma 3, T.u.i.r. (D.p.r. 22 dicembre 1986, n. 917), anche nel caso di cessione a titolo oneroso di un’azienda il cui corrispettivo
TAX Accertamento e contenzioso

Accertamento su conti bancari

24 Giugno 2011
[ Cassazione Civile, Sez. Tributaria, 29 aprile 2011, n. 9535 ]
Gli incrementi dei flussi di denaro nei conti bancari, non conciliabili con il normale rendimento dei titoli del mercato finanziario e le variazioni di borsa costituiscono una presunzione grave, precisa e concordante che legittima un accertamento analitico-induttivo.
TAX Abuso del diritto

Il prestito titoli può costituire un’ipotesi di abuso del diritto.

24 Giugno 2011
[ Comm. trib. prov. di Treviso, 16 dicembre 2010, n. 114/06/10 ]
Un contratto di prestito tra una società italiana ed una estera, avente ad oggetto titoli di una società terza estera, è nullo se privo di causa economica e se comporta indebiti vantaggi fiscali, con conseguente disconoscimento degli effetti fiscali. Nel
Banca e Finanza Titoli di credito

Nel pagamento a mezzo assegno circolare nessun effetto favorevole può ricondursi alla sola spedizione del titolo

22 Giugno 2011
[ Cassazione Civile, sez. III, 20 giugno 2011, n. 13482 ]
Con la sentenza n. 13482 del 20 giugno scorso, la Corte di Cassazione ha affrontato il tema inerente la corretta identificazione del “momento” dell’adempimento di un’obbligazione pecuniaria in caso di pagamento a mezzo di assegno.

Hai una sentenza da sottoporre alla nostra attenzione?
Inviacela attraverso la form dedicata.

Hai una sentenza da sottoporre alla nostra attenzione?
Inviacela attraverso la form dedicata.