Format: 2018-12-07
Format: 2018-12-07
Tax - Disciplina IVA
27/09/2018

Limiti alla detrazione IVA assolta a monte e relativa ad acconti pagati su beni poi non consegnati

Corte di Giustizia UE, Sez. IV, 31 maggio 2018, C-660/16 e C-661/16 - Pres. da Cruz Vilaça, Rel. Levits

1) Gli articoli 65 e 167 della direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto, devono essere interpretati nel senso che, in circostanze come quelle di cui trattasi nei......

Arbitrato
26/09/2018

Favor arbitrati: la competenza arbitrale può essere anche alternativa

Cassazione Civile, Sez. II, 24 settembre 2018, n. 22490 - Pres. Matera, Rel. Besso Marcheis
segnalato da: Avv. Vittorio Pisapia, Studio Legale 5Lex

In tema di rapporti tra il principio del favor arbitrati, espresso dall’art. 808-quater c.p.c., e i principi generali di interpretazione del contratto, la clausola arbitrale è suscettibile di essere interpretata nel senso......

Società - Responsabilità degli organi sociali
26/09/2018

Il principio della c.d. business judgement rule quale criterio di accertamento della responsabilità degli amministratori di una società di capitali

Cassazione Civile, Sez. I, 4 luglio 2018, n. 17494 - Pres. Schirò, Rel. Paolo Fraulini
Manfredi Sclopis

In tema di responsabilità degli amministratori per atti di cattiva gestione, la c.d. business judgement rule non consente al giudice di sindacare il merito delle scelte gestorie anche quando caratterizzate da una rilevante alea economica......

Banca e Finanza - Titoli di credito
26/09/2018

Assegno non trasferibile ed obblighi di protezione in capo alla banca

Cassazione Civile, Sez. III, 27 giugno 2018, n. 16891 – Pres. Spirito, Rel. D’Arrigo
Federica Lazzoni

La banca negoziatrice di un assegno non trasferibile, ha l’obbligo di verificare l’esatta corrispondenza del nominativo dell’intestatario del titolo con quello del portatore all’incasso e, nel caso in cui dal titolo......

ArbitratoSocietà - Scritture contabili e bilancio
26/09/2018

Non sono compromettibili in arbitri le questioni relative ai bilanci, in quanto attengono a diritti indisponibili

Cassazione Civile, Sez. VI, 22 maggio 2018, n. 12583 – Pres. Magda, Rel. Dolmetta
Marco Martino, Trainee presso Latham & Watkins

Le norme dirette a garantire la chiarezza e la precisione del bilancio di esercizio sono inderogabili in quanto la loro violazione determina una reazione dell’ordinamento a prescindere dalla condotta delle parti e rende illecita, e......

Fallimentare - Restructuring - Bancarotta
26/09/2018

Occultamento delle scritture contabili e loro omessa tenuta: unicità e duplicità delle condotte di bancarotta fraudolenta documentale

Cassazione Penale, Sez. IV, 6 novembre 2017, n. 9921 - Pres. Bruno, Rel. Brancaccio
Fabrizio Bonato

Con la pronuncia in oggetto la Corte di Cassazione riepiloga e, per certi versi, chiarisce la concreta portata dell’elemento oggettivo del reato di bancarotta fraudolenta documentale di cui all’art. 216, c. 2, l. fall.. ......

Assicurazioni
25/09/2018

Ancora le Sezioni Unite sulla clausola c.d. claims made

Cassazione Civile, Sez. Un., 24 settembre 2018, n. 22437 - Pres. Vivaldi, Rel. Vincenti

Il modello dell’assicurazione della responsabilità civile con clausole “on claims made basis”, che è volto ad indennizzare il rischio dell’impoverimento del patrimonio dell’assicurato pur sempre a seguito di un......

Banca e Finanza - Mutuo e credito fondiario
21/09/2018

Mutuo in valuta estera ed abusività della clausola relativa al rischio di cambio

Corte di Giustizia UE, Sez. II, 20 settembre 2018, C-51/17 - Pres. Ilešič, Rel. Prechal

1) La nozione di «clausola contrattuale che non è stata oggetto di negoziato individuale» di cui all’articolo 3, paragrafo 1, della direttiva 93/13/CEE del Consiglio, del 5 aprile 1993, concernente le clausole abusive nei......

Banca e Finanza - Mutuo e credito fondiario
21/09/2018

Nullità del mutuo di scopo in caso di mancato rispetto della destinazione delle somme mutuate

Cassazione Civile, Sez. I, 18 giugno 2018, n. 15929 – Pres. Di Virgilio, Rel. Pazzi
Anna Toniolo, Ph.D. diritto commerciale Università di Trento, avvocato presso Studio Legale Sartori

Nella pronuncia in esame la Cassazione si occupa del c.d. mutuo di scopo, il quale si caratterizza per essere preordinato alla realizzazione di una determinata finalità, che è tale da contrassegnare la funzione consistente nel procurare al......

Fallimentare - Restructuring - Accertamento del passivo
21/09/2018

Irrilevanza della plurima approvazione dello stato passivo ai fini del computo del termine di presentazione delle domande tardive di insinuazione al passivo

Cassazione Civile, Sez. I, 27 marzo 2018, n. 7556 – Pres. Didone, Rel. Pazzi
Sara Addamo, Dottoranda in Studi Giuridici Comparati ed Europei presso l’Università di Trento

La Suprema Corte ha riaffermato il principio di diritto per cui “il decreto di esecutività dello stato passivo è l’esclusivo e tipico provvedimento di contenuto precettivo che attribuisce forza autoritativa alle decisioni assunte......