Format: 2017-12-12
Format: 2017-12-12
Fallimentare - Restructuring - Bancarotta
13/11/2017

Bancarotta fraudolenta distrattiva per il pagamento del proprio compenso da parte dell’amministratore in ipotesi di conclamato dissesto

Cassazione Penale, Sez. V, 23 febbraio 2017, n. 16111 – Pres. Palla, Rel. Morelli
Marianna Geraci, Trainee Lawyer presso Studio Legale Silvestri, Dottoranda di Ricerca in Diritto Penale presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria

Integra il delitto di bancarotta fraudolenta per distrazione la condotta dell’amministratore unico di una società che effettui prelevamenti dalle casse sociali, provvedendo a determinare ed a liquidare in proprio favore tali somme come......

Fiscalità
13/11/2017

Il coacervo delle donazioni comprende anche quelle all’epoca fiscalmente irrilevanti

Cassazione Civile, Sez. V, 11 maggio 2017, n. 11677 - Pres. Chindemi, Rel. Zoso
Giorgio Infranca, Avvocato, Studio Tavecchio Caldara e Associati

1. Il caso e la soluzione offerta dalla Corte di Cassazione con la sentenza n. 11677 dell’11 maggio 2017 La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 11677 dell’11 maggio 2017, si......

Fiscalità
07/11/2017

La direttiva “madre-figlia” e il “credito d’imposta” sui dividendi ai sensi della convenzione Italia-Francia: riflessioni a latere della sentenza 6 ottobre 2017 n. 23367 della Corte di Cassazione

Cassazione Civile, Sez. V, 6 ottobre 2017, n. 23367 - Pres. Di Iasi, Rel. Carbone
Claudio Schettini, Socio, Studio Pirola Pennuto Zei e Ass.; Alessandro Giannelli, Dottore di ricerca in diritto tributario, Studio Pirola, Pennuto Zei e Ass.

1. Introduzione(*) Con la sentenza in epigrafe la Cassazione torna ad occuparsi del “sofferto” rapporto tra il regime di esenzione previsto dalla Direttiva 90/435/Cee, poi rifusa nella......

Contratti e garanzie - FideiussioneFallimentare - Restructuring - Garanzie e privilegi
06/11/2017

Liberazione del fideiussore ex art. 1957 cc: dalla dichiarazione di fallimento decorre il termine per i debiti non ancora scaduti

Cassazione Civile, Sez. III, 16 ottobre 2017, n. 24296 - Pres. Vivaldi, Rel. D'Arrigo

Del tema delle garanzie e dei relativi profili di contenzioso parleremo nel corso del Convegno del prossimo 14......

Banca e Finanza - Offerte pubbliche di acquisto o di scambio
03/11/2017

Lecito l’aumento del prezzo dell’OPA da parte dell’Autorità di vigilanza in caso di collusione tra offerente e venditore

Corte di Giustizia dell'Unione Europea, Sez. VIII, 24 ottobre 2017, C-655/16 e C-656/16

L’articolo 5, paragrafo 4, secondo comma, della direttiva 2004/25/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 21 aprile 2004, concernente le offerte pubbliche di acquisto, deve essere interpretato nel senso che esso non osta a una......

Fallimentare - Restructuring - Concordato preventivo - Reclami
03/11/2017

La pendenza della domanda di concordato preventivo osta solo temporaneamente alla dichiarazione di fallimento

Cassazione Civile, Sez. I, 18 gennaio 2017, n. 1169 – Pres. Nappi, Rel. Ferro
Vincenzo Pellegrino, collaboratore alla cattedra di diritto fallimentare e diritto bancario presso l’Università degli Studi di Salerno, praticante avvocato in Salerno

La 1 Sezione Civile ha maturato – sulla scorta delle sentenze Cass. 1294/2016 e 16751/2013 - il convincimento che, nel giudizio di reclamo avverso la sentenza dichiarativa di fallimento, la quale segua alla inammissibilità del concordato......

Banca e Finanza - Servizi di investimento
31/10/2017

Dichiarazione di operatore qualificato ed onere di verifica in capo all’intermediario

Cassazione Civile, Sez. VI, 30 ottobre 2017, n. 25803 - Pres. Genovese, Rel. Nazzicone
segnalato da: Avv. Vittorio Pisapia, Craca Di Carlo Guffanti Pisapia Tatozzi & Associati

L’art. 31 del Regolamento Consob n. 11522 del 1998, secondo il quale gli investitori persone fisiche rientrano nella categoria degli «operatori qualificati» ove «documentino il possesso dei requisiti di professionalità......

Fallimentare - Restructuring - Liquidazione coatta amministrativaBanca e Finanza - Servizi di investimento
30/10/2017

Popolari Venete: vanno interrotti i giudizi successivi al 28 giugno 2017

Tribunale di Verona, 9 ottobre 2017 - G.U. Vaccari
segnalato da: Dott. Massimo Vaccari

L’art. 83, comma 3, TUB, prevede che, dalla data di insediamento dei commissari, o dal terzo giorno successivo alla data di adozione del decreto con cui è stata disposta la liquidazione coatta amministrativa, non può essere “......

Società - Scioglimento, liquidazione e cancellazione
30/10/2017

Illecito l’obbligo di liquidazione per le società che trasferiscono la propria sede legale in un altro Stato membro

Corte di Giustizia dell'Unione Europea, Grande Sezione, 25 ottobre 2017, C-106/16

1) Gli articoli 49 e 54 TFUE devono essere interpretati nel senso che la libertà di stabilimento è applicabile al trasferimento della sede legale di una società costituita ai sensi del diritto di uno Stato membro verso il territorio di un altro......

Tax - Fiscalità di gruppo - Fiscalità internazionale
30/10/2017

Regime fiscale applicabile alle società madri e figlie di Stati membri diversi

Corte di Giustizia dell'Unione Europea, Sez. V, 26 ottobre 2017, C-39/16

1) L’articolo 4, paragrafo 2, della direttiva 90/435/CEE del Consiglio, del 23 luglio 1990, concernente il regime fiscale comune applicabile alle società madri e figlie di Stati membri diversi, dev’essere interpretato nel senso che......