Format: 2020-08-10
Format: 2020-08-10
Tax - Disciplina IVA
03/08/2020

La Corte UE sulla rettifica della detrazione dell’imposta operata inizialmente

Corte di Giustizia UE, Sez. IX, 28 maggio 2020, C‑684/18 - Pres. Rodin, Rel. Jürimäe

1) L’articolo 185 della direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto, dev’essere interpretato nel senso che le autorità tributarie......

Banca e Finanza - Servizi di investimento
31/07/2020

Nullità selettiva: la Cassazione specifica il principio enunciato dalle Sezioni Unite

Cassazione Civile, Sez. I, 3 giugno 2020, n. 10505 - Pres. De Chiara, Rel. Scotti

Nel caso in cui l’intermediario opponga l’eccezione di buona fede per evitare un uso oggettivamente distorsivo delle regole di legittimazione in tema di nullità protettive, al solo fine di paralizzare, in tutto o in parte, gli effetti......

Società - Amministrazione e rappresentanza
30/07/2020

Società di persone: l’ampiezza del potere di rappresentanza è determinato dal dato formale delle indicazioni dell’oggetto sociale

Cassazione Civile, Sez. III, 8 luglio 2020, n. 14254 – Pres. Travaglino, Rel. Sestino
Federica De Gottardo, Dottoranda in diritto commerciale presso l’Università di Trento, Avvocato in Trento

Il giudizio de quo ha ad oggetto l’impugnazione del provvedimento con cui la Corte d’Appello di Bologna, in parziale riforma della sentenza del Tribunale di Forlì, ha accertato la validità ed efficacia della garanzia......

Fallimentare - Restructuring - Concordato preventivo - Rapporti pendenti
30/07/2020

Lo scioglimento ex art. 169-bis l. fall. dei contratti di anticipazione bancaria contro cessione di credito nel concordato preventivo

Cassazione Civile, Sez. I, 15 giugno 2020, n. 11524 – Pres. Didone, Rel. Fidanzia
Sara Addamo, Dottoranda in Studi Giuridici Comparati ed Europei presso l’Università di Trento

La Suprema Corte ha dichiarato l’improponibilità del ricorso straordinario per cassazione, a norma dell’art. 111 Cost., nei confronti del decreto emesso dal Tribunale che aveva rigettato il reclamo proposto avverso il provvedimento......

Tax - Reddito d’impresa
30/07/2020

La deduzione di perdite su crediti va operata nell’annualità in cui si verificano gli elementi certi e precisi ex art. 101 comma 5 TUIR

Cassazione Civile, Sez. V, 7 maggio 2020, n. 8587 ― Pres. Locatelli, Rel. Saieva
Alessandro Nota

In materia di perdite su crediti, i requisiti di certezza dell’an e del quantum prescritti dall’art. 101, comma 5, del TUIR (nel quale sono state trasfuse le disposizioni già contenute nell’art. 66, comma 3),......

Fallimentare - Restructuring - Dichiarazione di fallimento
29/07/2020

Effetti della dichiarazione di fallimento sull’ordinanza di assegnazione ex art. 553 c.p.c.

Cassazione Civile, Sez. III, 5 giugno 2020, n. 10820 – Pres. Vivaldi, Rel. Rossetti
Carolina Gentile, Dottoranda presso la Scuola di Dottorato “Impresa, Lavoro e Istituzioni” (curriculum di diritto commerciale), Università Cattolica del Sacro Cuore Milano

La procedura esecutiva di espropriazione di crediti si esaurisce con la pronuncia dell’ordinanza di assegnazione, la quale ha lo scopo di produrre una cessione coattiva del credito e dunque di mutarne il soggetto attivo. Da quel momento,......

Fallimentare - Restructuring - Concordato preventivo - Tributi
28/07/2020

L’ammissione alla procedura di concordato non impedisce la configurazione del reato di omesso versamento delle ritenute certificate

Cassazione Penale, Sez. III, 05 dicembre 2019, n. 13092 – Pres. Rosi, Rel. Gai
Enrico Pezzi, dottore di ricerca in Studi Giuridici Comparati ed Europei, curriculum di diritto e procedura penale e filosofia del diritto, Università di Trento

Con la sentenza in commento la Corte di Cassazione ha statuito il principio in base al quale ai fini della configurabilità del reato di omesso versamento delle ritenute certificate “la proposizione di una domanda di concordato, la sua......

Tax - IRES – IRPEGFallimentare - Restructuring - Tributi
27/07/2020

Rimborso del credito IRES del fallimento e ceduto a terzi: non applicabile l’art. 56, comma 2 della Legge Fallimentare

Cassazione Civile, Sez. V, 2 luglio 2020, n. 13468 – Pres. Bruschetta, Rel. D’Aquino
Stefano Bego, Studio Legale Tributario EY

Una Società contribuente, in qualità di cessionaria del credito IRES maturato dal fallimento di una S.n.c. e di tre dei quattro soci dichiarati falliti nel maxiperiodo fallimentare, ricorreva avverso il silenzio rifiuto del rimborso del......

Fallimentare - Restructuring - Curatore
27/07/2020

La natura della responsabilità del curatore fallimentare

Cassazione Civile, Sez. I, 2 luglio 2020, n. 13597 - Pres. Didone, Rel. Vella
Fabrizio Bonato

La Corte di Cassazione, nel provvedimento in commento, ha l’occasione di precisare alcuni profili, anche di tipo sistematico, in merito alla natura della responsabilità del curatore fallimentare e della rilevanza da attribuire all’......

Fallimentare - Restructuring - Crisi bancarie
27/07/2020

L’accertamento dello stato di insolvenza di un’impresa bancaria non presuppone necessariamente l’esistenza di inadempimenti

Cassazione Civile, Sez. I, 11 giugno 2020, n. 11267 – Pres. Didone, Rel. Pazzi
Sara Addamo, Dottoranda in Studi Giuridici Comparati ed Europei presso l’Università di Trento

Nel caso in esame la Suprema Corte è stata chiamata a verificare la correttezza e la coerenza con la normativa generale e di settore, dell’accertamento dello stato di insolvenza di un’impresa bancaria svolto dal giudice di merito.......