Format: 2017-02-21
Format: 2017-02-21
Banca e Finanza - Leasing
20/02/2017

Nullità parziale del contratto di leasing per indeterminatezza del parametro di indicizzazione

Tribunale di Udine, 14 settembre 2016, n. 1104 - dott. Massarelli
Livia Franco

Con sentenza del 14 settembre scorso, il Tribunale di Udine ha dichiarato la nullità del combinato disposto delle «“Condizioni Particolari”» e delle clausole contrattuali di un leasing disciplinanti «le......

Tax - Contenzioso tributario
20/02/2017

Il condono come modalità transattiva della controversia

Cassazione Civile, Sez. V, 13 luglio 2016, n. 14266
Laura Allevi

Con sentenza n. 14266 del 13 luglio 2016, la Corte di Cassazione si è pronunciata sul ricorso proposto in primo grado da un contribuente avverso il silenzio rifiuto dell’Amministrazione finanziaria ad un’istanza di rimborso IRAP. La......

Tax - Abuso del diritto ed elusione
20/02/2017

Non è necessariamente elusiva la vendita di un immobile ad un prezzo inferiore a quello indicato in un listino prezzi

Cassazione Civile, Sez. V, 18 gennaio 2017, n. 1104 – Pres. Canzio, Rel. D’Isa
Alessandro Liotta, dottorando in diritto e impresa, LUISS Guido Carli, Roma

Non integra necessariamente il fenomeno elusivo la vendita di un immobile ad un prezzo inferiore a quello indicato in un listino prezzi. Tale documento, difatti, non è idoneo di per sé, ad attestare il valore effettivo del bene, giacché rileva,......

Società - Cessione di partecipazioni sociali
20/02/2017

Simulazione di un atto di cessione di partecipazioni societarie

Cassazione Civile, Sez. I, 7 luglio 2016, n. 13857
Chiara Luperto, Chiara Luperto, Cultore della materia di Diritto Commerciale dell’Università del Salento

La sentenza in oggetto prende le mosse da una complessa vicenda relativa ad una presunta simulazione di un atto di cessione di partecipazioni societarie, accompagnato dalla stipulazione una contestuale controdichiarazione (c.d. “convenzione......

Fallimentare - Restructuring - Concordato preventivo
20/02/2017

Annullamento del concordato preventivo

Cassazione Civile, Sez. I, 19 luglio 2016, n. 14788
Eleonora Pagani, Dottoranda in diritto delle società e dei mercati finanziari presso l'Università di Bologna

La declaratoria di annullamento del concordato preventivo può accompagnarsi alla dichiarazione di fallimento ove consti la positiva domanda di un legittimato. Tale interpretazione si ricava dal rinvio operato dall’art. 186 l. fall. agli......

Fallimentare - Restructuring - Presupposti del fallimento
16/02/2017

È fallibile colui che esercita, in mancanza di autorizzazione, attività di gestione di patrimoni altrui

Cassazione Civile, Sez. I, 18 gennaio 2017, n. 1157
Carolina Gentile

La Corte di Cassazione, con la sentenza in esame, ha rigettato il ricorso del fallito avverso la decisione dalla Corte di Appello, che confermava la sentenza dichiarativa di fallimento, la quale ha qualificato il debitore come imprenditore,......

Società - Conflitto di interessi - Delibere assembleari
16/02/2017

Conflitto di interessi del socio amministratore rispetto alla delibera di sua revoca e questioni in tema di violazione del diritto di prelazione

Tribunale di Milano, 20 ottobre 2016, n. 11519 - Pres. Crugnola, Rel. Mambriani
Marco Miraglia, Avvocato presso Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners

Con la decisione in commento, i giudici meneghini affermano l’invalidità di una delibera avente ad oggetto la revoca di un amministratore di s.r.l. che sia stata approvata senza il necessario quorum deliberativo, derivando il mancato......

Società - Delibere assembleari
16/02/2017

Le delibere assembleari tra legittimazione attiva e passiva

Tribunale di Roma, 10 ottobre 2016, n. 18690

La sentenza del Tribunale di Roma, sezione specializzata in materia di impresa, depositata il 10 ottobre 2016 si concentra sul problema della legittimazione ad impugnare le delibere assembleari. Il caso, nei suoi tratti essenziali, riguardava una......

Fallimentare - Restructuring - Concordato preventivo
16/02/2017

Omologazione del concordato preventivo

Cassazione Civile, Sez. VI, 23 novembre 2016, n. 23882
Eleonora Pagani, Dottoranda in diritto delle società e dei mercati finanziari presso l'Università di Bologna

Ove il Tribunale rigetti la domanda di omologazione del concordato preventivo in forza della maggiore attendibilità della stima operata dal Commissario giudiziale in ordine al valore di un bene offerto ai creditori e dell’attivo......

Tax - Abuso del diritto ed elusione
16/02/2017

Inadeguatezza della documentazione bancaria attestante l’avvenuto pagamento delle fatture ai fini della dimostrazione dell’effettività delle operazioni

Cassazione Civile, Sez. V, 23 novembre 2016, n. 23804
Dott. Marcello Moretti, Dottore di ricerca in diritto pubblico e tributario nella dimensione europea nell’Università di Bergamo

La Corte di Cassazione, nella sentenza in rassegna, è tornata ad affrontare il tema delle operazioni inesistenti[1] e, con riferimento all’inesistenza oggettiva, ribadisce un principio consolidato[2], ovverosia che la sola documentazione......