Format: 2018-04-22
Format: 2018-04-22
Fallimentare - Restructuring - Bancarotta
03/04/2018

Bancarotta fraudolenta documentale: le condotte previste dall’art. 216 comma 1 n. 2 LF sono alternative

Cassazione Penale, Sez. V, 1 febbraio 2017, n. 18634 - Pres. Vessichelli, Rel. Pistorelli
Massimiliano Arrigo

Il reato di bancarotta fraudolenta documentale previsto dall’art. 216 comma 1 n. 2 della legge fallimentare è da intendersi nei termini di una “vera e propria alternatività” tra le fattispecie disciplinate dalla stessa......

Banca e Finanza - Mutuo e credito fondiario
03/04/2018

Nullità del mutuo fondiario per mancata indicazione dell’ISC

Tribunale di Padova, 9 gennaio 2017 – G.E. Maria Antonia Maiolino
Benedetta Bonfanti

Il contratto di mutuo fondiario privo dell’indicazione dell’ISC (indicatore sintetico di costo) è nullo. La Banca d’Italia con delibera 25/7/2003, esercitando il potere conformativo attribuitole dall’art. 117 comma 8 TUB,......

Banca e Finanza - Servizi di investimento
26/03/2018

Bond Argentina: l’esecuzione dell’ordine inadeguato non impartito per iscritto comporta la risoluzione del contratto

Corte di Appello di Bari, 21 novembre 2017, n. 1882 – Pres. di Leo, Rel. Dibisceglia
segnalato da: Avv. Attilio Dibari ed Avv. Luca Zamagni

La sentenza in oggetto fa riferimento alla violazione da parte della banca degli obblighi informativi rilevanti in sede di acquisto di obbligazioni argentine nel regime ante MiFID. La banca, nell’affermare il rispetto dei suddetti......

Banca e Finanza - Sanzioni
26/03/2018

Sanzioni ex art. 195 TUF: i termini per la contestazione degli addebiti decorrono dalla conclusione delle verifiche di natura ispettiva e commissariale

Cassazione Civile, Sez. II, 30 ottobre 2017, n. 25730 – Pres. Petitti, Rel. Sabato
Rossella Donzelli

Il termine di cui all’art. 195 TUF, entro cui Consob e Banca d’Italia possono effettuare la contestazione degli addebiti agli interessati, decorre dal momento, successivo alla conclusione delle verifiche di natura ispettiva e......

Tax - Disciplina IVABanca e Finanza - Market abuse - Sanzioni
20/03/2018

Limitazione del principio del ne bis in idem in materia fiscale e di manipolazioni del mercato

Corte di Giustizia UE, Grande Sez., 20 marzo 2018, C-524/15; C-537/16; C‑596/16 e C‑597/16 - tutte Pres. Lenaerts, Rel. von Danwitz

Disciplina IVA Corte di Giustizia UE, Grande Sez., 20 marzo 2018, C-524/15 1) L’articolo 50 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea deve essere interpretato nel senso che esso......

Banca e Finanza - Mutuo e credito fondiario - Usura
20/03/2018

L’usurarietà genetica del contratto non può essere calcolata sommando i tassi di interesse corrispettivi e moratori

Tribunale di Torino, 5 dicembre 2017, n. 5894 – G.U. Contini
Benedetta Bonfanti
segnalato da: Avv. Giovanni Trenti, Avv. Michela Boccardo

L’usurarietà genetica del contratto di mutuo non può essere determinata sulla base della sommatoria dei tassi d’interesse corrispettivi e moratori pattuiti. Le due tipologie di interessi rispondono a due funzioni differenti e ricevono.....

Banca e Finanza - Usura
19/03/2018

Usura: la Cassazione ribadisce la centralità sistematica dell’art. 644 c.p.

Cassazione civile, Sez. III, 6 marzo 2018, n. 5160 – Pres. Vivaldi, Rel. Pellecchia
segnalato da: Avv. Matteo Acciari

Con la sentenza in oggetto, la Cassazione ha ribadito la “centralità sistematica”, in materia di usura, della disciplina prevista dall’art. 644 comma 3 c.p., secondo cui, per la determinazione del tasso di interesse usurario, si......

Banca e Finanza - Sanzioni
19/03/2018

Società quotate: le informazioni privilegiate devono essere comunicate immediatamente

Cassazione Civile, Sez. II, 14 febbraio 2018, n. 3577 – Pres. Petitti, Rel. Abete

Una società veniva sanzionata dalla Consob per violazione dell’art. 114 comma 1 TUF, il quale prevede l’obbligo per gli emittenti quotati di comunicare al pubblico, senza indugio, le informazioni privilegiate in proprio possesso.......

Banca e Finanza - Market abuse - Sanzioni
19/03/2018

La notifica dell’opposizione oltre i termini ex art. 187-septies TUF produce l’inammissibilità del ricorso

Cassazione Civile, Sez. II, 17 gennaio 2018, n. 1023 – Pres. Petitti, Rel. Sabato
Rossella Donzelli

È legittima la delibera con cui Consob irroga sanzioni amministrative per attività di manipolazione del mercato, non essendovi alcuna violazione delle norme sul giusto processo o violazione del principio del ne bis in idem (rispetto alla......

Fallimentare - Restructuring - Prededuzione
19/03/2018

Sono prededucibili i compensi dei professionisti che hanno redatto la domanda di ammissione al concordato con riserva

Cassazione Civile, Sez. I, 10 gennaio 2017, n. 280 – Pres. Nappi, Rel. Ferro
Vincenzo Pellegrino

L’art. 111, co. 2, L. Fall., nell’affermare la prededucibilità dei crediti sorti in occasione o in funzione delle procedure concorsuali, li individua sulla base di un duplice criterio, cronologico e teleologico, in tal modo......