Format: 2021-09-23
Format: 2021-09-23
Tax - Reddito d’impresa
12/10/2016

La presunzione di mutualità e onerosità dei versamenti soci

Cassazione Civile, Sez. V, 09 settembre 2016, n. 17839
Francesco Palladino

Con la pronuncia in rassegna la Corte di Cassazione affronta il tema della presunta mutualità e onerosità dei versamenti effettuati dai soci in favore delle società prevista dall’art. 46 Tuir secondo cui “Le somme versate alle......

Società - Apporti dei soci - Cooperative
12/10/2016

Illegittima l’applicazione della regola della postergazione alle società cooperative

Cassazione Civile, Sez. I, 20 maggio 2016, n. 10509
Nicolò Piccaluga, trainee lawyer presso Giovanardi e Associati Studio Legale

La Corte di Cassazione, con la sentenza in commento, ha ritenuto illegittimo applicare la regola della postergazione dei finanziamenti soci delle società a responsabilità limitata alle società cooperative. In particolare, gli Ermellini,......

Banca e Finanza - Gestione collettiva del risparmio
11/10/2016

L’autonomia patrimoniale dei fondi comuni d’investimento: un (possibile) revirement giurisprudenziale

Tribunale di Milano, 10 giugno 2016, n. 7232
Federico Urbani, Attorney Trainee presso Orrick, Herrington & Sutcliffe LLP

Con la nota sentenza n. 16605 del 2010, la Corte di Cassazione ha enunciato il fondamentale principio secondo cui i fondi comuni d’investimento costituiscono patrimoni separati della SGR che li ha in gestione, posizione da cui è......

Fallimentare - Restructuring - Prededuzione
11/10/2016

Valutazione di funzionalitá dei crediti maturati nel corso della procedura ed inerenti a obbligazioni assunte prima del decreto di ammissione al concordato preventivo

Cassazione Civile, Sez. I, 16 maggio 2016, n. 9995 - Pres. Nappi, Rel. Cristiano
Alberto Casazza

La Corte di Cassazione ha respinto il ricorso promosso da una società di leasing avverso il decreto del Tribunale che aveva accolto solo parzialmente un’opposizione allo stato passivo, attraverso cui si lamentava la mancata......

Banca e Finanza - Usura
11/10/2016

Rilevanza usuraria degli interessi moratori anche ai fini penali; applicabilità dell’art. 2 c.p. alla modifica legislativa del criterio di determinazione del tasso soglia

Tribunale di Cosenza, sez. G.I.P., 21 settembre 2016 – dott. Branda
Ugo Malvagna
segnalato da: Dott. Francesco Luigi Branda

La componente della pattuizione di interessi relativa alla moratori rileva anche per la verifica dell’usurarietà del contratto di credito ai fini penali. È infatti ormai prevalente il condivisibile orientamento giurisprudenziale secondo......

Società - Delibere assembleari
11/10/2016

Il regime di impugnabilità di delibere assembleari fissato dall’art. 2379 ter è inderogabile

Cassazione Civile, Sez. I, 20 luglio 2016, n. 14932 – Pres. Bernabai, Rel. Di Virgilio
Alessia Benevelli

Con la pronuncia in oggetto la Suprema Corte ha precisato che il rapporto tra l’art. 2379 ter c.c. (invalidità delle delibere di aumento o di riduzione del capitale e dell’emissione di obbligazioni) e l’art. 2379 c.c. (......

Banca e Finanza - Antiriciclaggio
06/10/2016

Distinzione tra reato di riciclaggio e reato di reimpiego di denaro

Cassazione Penale, Sez. II, 15 Aprile 2016, n. 30429
Francesca De Simone

L’impiego diretto di denaro di provenienza illecita in attività economiche o finanziarie in grado di “ripulirlo” non costituisce riciclaggio e va sanzionato sulla base dell’articolo 648 ter del codice penale. La......

Fallimentare - Restructuring - Concordato preventivo
05/10/2016

Annullamento del concordato preventivo omologato ex art.186 l.f.

Cassazione Civile, Sez. I, 14 settembre 2016, n. 18090

L’annullamento del concordato preventivo omologato, ex art.186 l.f., nel testo novellato dal d.lgs. 169/2007, è un rimedio concesso ai creditori nei casi in cui la rappresentazione dell’effettiva situazione patrimoniale della società......

Banca e Finanza - Servizi di investimento
05/10/2016

Danno da investimento in obbligazioni Cirio e Parmalat: è l’intermediario a dover fornire la prova positiva del proprio comportamento diligente

Cassazione Civile, Sez. I, 15 marzo 2016, n. 5089 - Pres. Forte, Est. Nappi; Cassazione Civile, Sez. I, 26 agosto 2016, n. 17356 - Pres. Giancola, Est. Genovese
Ugo Malvagna

Nel giudizio di risarcimento del danno proposto da un risparmiatore, il giudice di merito, per assolvere l’intermediario finanziario dalla responsabilità conseguente alla violazione degli obblighi informativi previsti dalla legge, non può......

Contratti e garanzie - Fideiussione
05/10/2016

Nulla la fideiussione omnibus se la banca viola gli obblighi di correttezza e buona fede

Cassazione Civile, Sez. I, 9 agosto 2016, n. 16827
Gilda Avena

Nel caso di fideiussione per obbligazione futura (art. 1938 c.c.), la garanzia fideiussoria è nulla ogni qual volta il comportamento della banca beneficiaria della fideiussione non sia improntato, nei confronti del fideiussore, al rispetto......