Format: 2020-07-05
Format: 2020-07-05
Banca e Finanza - Servizi di investimento
03/04/2020

Conclusione di un contratto finanziario differenziale e qualifica di consumatore

Corte di Giustizia UE, Sez. IV, 2 aprile 2020, C-500/18 – Pres. Vilaras, Rel. Rodin

1) L’articolo 17, paragrafo 1, del regolamento (UE) n. 1215/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 dicembre 2012, concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia......

Società - Patti parasociali
02/04/2020

La Corte d’Appello di Roma sulla validità della clausola di russian roulette

Corte d’Appello di Roma, 03 febbraio 2020, n. 782 – Pres. Thellung de Courtelary, Rel. Tronci
segnalato da: Prof. Avv. Nicola de Luca

La clausola di «roulette russa» non è nulla per rimettere al mero arbitrio di una parte la determinazione dell’oggetto, dal momento che il meccanismo operativo della stessa – che attribuisce all’oblato la facoltà di......

Tax - Disciplina IVA
02/04/2020

Il contribuente ha diritto al rimborso dei costi della polizza fideiussoria funzionale al rimborso dell’IVA

Cassazione Civile, Sez. V, 28 febbraio 2020, n. 5508 ― Pres. Virgilio, Rel. Perrino
Alessandro Nota

In tema di rimborsi, la Corte di Cassazione, con la pronuncia in oggetto, ha ribadito che l’art. 8, comma 4, della Legge 27 luglio 2000, n. 212 impone all’Amministrazione Finanziaria di sollevare il contribuente dai costi fideiussori......

Fallimentare - Restructuring - Accertamento del passivo
02/04/2020

Sull’impugnazione del decreto che rende esecutivo lo stato passivo in assenza di contestazioni sulle proposte di ammissione

Cassazione Civile, Sez. VI, 13 marzo 2020, n. 7136 – Pres. Sambito, Rel. Caiazzo
Avv. Domenico Siracusa

Con l’ordinanza in esame, la Corte di Cassazione si sofferma sull’ammissibilità del ricorso contro il decreto di esecutività dello stato passivo nel caso in cui il ricorrente non abbia precedentemente formulato contestazioni alle......

Banca e Finanza - SanzioniProfili penali
02/04/2020

La Cassazione torna sul requisito della buona fede del terzo creditore in tema di confisca di prevenzione

Cassazione Penale, Sez. V, 27 gennaio 2020 (data udienza 18 novembre 2019), n. 3250 – Pres. Sabeone, Rel. Belmonte
Enrico Pezzi, dottore di ricerca in Studi Giuridici Comparati ed Europei, curriculum di diritto e procedura penale e filosofia del diritto, Università di Trento

Secondo la Quinta Sezione, in conformità con la prevalente giurisprudenza di legittimità in materia di misure di prevenzione formatasi in epoca precedente all’entrata in vigore della l. n. 161 del 2017 (Sez. VI, n. 55715 del 2017; Sez. VI,......

AssicurazioniBanca e Finanza - Usura
01/04/2020

Polizze assicurative rilevanti ai fini del calcolo dell’usura, salvo prova contraria

Tribunale di La Spezia, 18 febbraio 2020, n. 112 – G.U. Gherardi
segnalato da: Avv. Alessandro Pontremoli

I costi delle polizze assicurative afferenti al credito vanno inclusi nel calcolo del TAEG ai fini del calcolo del superamento della soglia antiusura, a meno che l’intermediario dia prova che il finanziamento sarebbe stato concesso per......

Contratti e garanzie - FideiussioneBanca e Finanza - Usura
01/04/2020

Tribunale di Siracusa: efficacia probatoria degli estratti di conto, usura sopravvenuta e fideiussione del socio

Tribunale di Siracusa, 27 febbraio 2020, n. 263 - G.U. Romeo
segnalato da: Dott. Emilio Fanelli

1) Muovendo dal tenore letterale della norma e, leggendola alla luce degli artt. 118 TUB, 1853 e 1857 c.c., è possibile affermare che la banca in fase monitoria può depositare anche solamente gli estratti conto certificati ex art. 50 TUB,......

Società - Amministrazione e rappresentanza - Revoca degli organi sociali
01/04/2020

Sulla giusta causa della decisione di revoca delle deleghe gestorie

Cassazione Civile, Sez. VI, 25 febbraio 2020, n. 4954 – Pres. Scaldaferri, Rel. Caiazzo
Mirta Morgese, Notaio, Dottoranda di Ricerca in Impresa, Lavoro e Istituzioni, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

In sede di revoca delle deleghe gestorie, si applica analogicamente il disposto dell’art. 2383, comma 3 c.c., per cui in mancanza di una giusta causa l’amministratore avrà diritto risarcimento del danno. Le esigenze di......

Fallimentare - Restructuring - Sovraindebitamento
01/04/2020

Procedura di composizione della crisi da sovraindebitamento: proposta ammissibile anche senza deposito del fondo spese

Cassazione Civile, Sez. I, 19 dicembre 2019, n. 34105 – Pres. Didone, Rel. Vella
Federica Dipilato, Avvocato presso Giovanardi Pototschnig & Associati

In tema di procedura per la composizione della crisi da sovraindebitamento di cui alla L. 3 del 2012 (la “Procedura”), la Corte di Cassazione ha affrontato la questione se sia legittimo o meno imporre al debitore ricorrente, a pena di......

Fallimento e procedure concorsualiSocietà
01/04/2020

Richiamo dei conferimenti ancora dovuti da parte della curatela fallimentare e clausola compromissoria nello statuto della società fallita

Cassazione Civile, Sez. VI, 25 febbraio 2020, n. 4956 – Pres. Scaldaferri, Rel. Dolmetta
Giovanni Fumarola, cultore in diritto commerciale all’Università degli Studi di Brescia

(1) Il potere di richiamare i conferimenti ancora dovuti dai soci, ancorché non spirato l’eventuale termine statutario, riconosciuto dall’art. 150 l.fall. alla curatela fallimentare mediante richiesta al......