Format: 2017-01-18
Format: 2017-01-18
Fiscalità
17/01/2017

La Suprema Corte sancisce la non-elusività delle operazioni di merger leveraged buy-out e ne chiarisce il riparto dell’onere probatorio tra Amministrazione e contribuente

Cassazione Civile, Sez. V, 9 agosto 2016, n. 16675
Pietro Mastellone, Dottore di ricerca in Diritto tributario, Studio Legale Cordeiro Guerra & Associati (Firenze-Milano)

Il caos interpretativo relativo alla vexata quaestio dell’elusione fiscale ha, per quasi un decennio, caratterizzato la giurisprudenza tributaria italiana, la quale, a seguito di alcune note pronunce della Corte di Giustizia UE in......

Banca e Finanza - Mutuo e credito fondiario
16/01/2017

La clausola di rivalutazione degli interessi al franco svizzero è nulla se il mutuo ha quale valuta l’euro

Tribunale di Roma, 3 gennaio 2017
Livia Franco

Il Tribunale di Roma, con ordinanza pubblicata il 3 gennaio 2017, ha – confermando quanto statuito dall’Arbitro Bancario Finanziario con decisione n. 4135/2015 - accertato la nullità della clausola di indicizzazione degli interessi al......

Banca e Finanza - Market abuse - Sanzioni
12/01/2017

Primi effetti della sentenza A e B c. Norvegia: per il Tribunale di Milano il doppio binario sanzionatorio in materia di market abuse è compatibile con il divieto di bis in idem

Tribunale di Milano, 6 dicembre 2016
Federico Urbani, Attorney Trainee presso Orrick

A poche settimane dalla pubblicazione della sentenza emessa dalla Corte Europea dei Diritto dell’Uomo nel caso “A e B c. Norvegia”, il Tribunale di Milano dimostra di aver già recepito, nella loro portata dirompente, i......

Società - Corporate governance
12/01/2017

Legittima la delega “generale” e “disgiunta” dei poteri gestionali e di rappresentanza attribuiti ai membri del CdA

Cassazione Civile, Sez. V, 7 dicembre 2016, n. 25085
Ivana Clemente, Compliance Intern presso Banca del Mezzogiorno – MedioCredito Centrale S.p.A.

La Suprema Corte, nella sentenza in commento, è stata chiamata ad esprimersi sulla portata della delega generale dei poteri di gestione/amministrazione e di rappresentanza negoziale e processuale di una società,......

Fallimentare - Restructuring - Prededuzione
12/01/2017

Sono prededucibili i crediti del professionista sorti prima dell’apertura della procedura concorsuale

Cassazione Civile, Sez. I, 5 dicembre 2016, n. 24791 - Pres. Nappi, Rel. Ferro
Domenico Siracusa, Trainee presso GLG & Partners

Nella sentenza in esame la Corte di Cassazione ha avuto modo di esprimersi sulla prededucibilità dei crediti del professionista ex art 111 L. Fall. sorti prima della procedura concorsuale di concordato (poi evoluta in fallimento), ma in......

Società - Responsabilità degli organi sociali
12/01/2017

Inadempimento contrattuale della società e rapporto di «immedesimazione organica»: una delimitazione della fattispecie di responsabilità di cui all’art. 2395 cod. civ.

Tribunale di Roma, 17 ottobre 2016, n. 19313 – Pres. Mannino, Rel. Garri
Federico Riganti, Dottore di ricerca in diritto commerciale, Avvocato in Torino

La questione che ci occupa ha ad oggetto la domanda di risarcimento esercitata, ex art. 2395 cod. civ., in relazione ad una contestata condotta dilatoria dolosa – o comunque colposa – degli amministratori della Società Alfa, i quali......

Fallimentare - Restructuring - Accertamento del passivo
12/01/2017

Impugnazione dello stato passivo: profili processuali

Cassazione Civile, Sez. I, 25 luglio 2016, n. 15344
Antonella Gentile

Il creditore ammesso al passivo fallimentare, avverso la cui ammissione viene proposta impugnazione ex art. 99 l.f., incorre nelle decadenze attinenti alle eccezioni processuali e di merito non rilevabili d’ufficio ed è, in ogni......

Banca e Finanza - Servizi di investimento
10/01/2017

Il benchmark, pur non vincolante, rappresenta il termine di paragone per valutare l’operato del gestore

Cassazione Civile, Sez. I, 3 gennaio 2017, n. 24
segnalato da: Donato Giovenzana, Legale d’impresa

In caso di gestione individuale di portafoglio di investimenti, il benchmark, se anche non impone al gestore di acquistare titoli nelle proporzioni indicate, in ogni caso costituisce un modo per valutare la razionalità e la adeguatezza dell......

Fallimentare - Restructuring - Azione revocatoria ordinariaSocietà - Fusione e scissione
10/01/2017

L’atto di scissione societaria non è revocabile

Tribunale di Roma, 7 novembre 2016, n. 5241
Francesca Gaveglio, Dottoranda di ricerca in Business and social law, Università Bocconi di Milano

L’ordinanza in commento affronta il tema dell’ammissibilità della revocatoria avente ad oggetto l’atto di scissione societaria, sul quale la giurisprudenza di merito, in assenza di pronunce della Suprema Corte, si è espressa con.....

Banca e Finanza - Servizi di investimento
10/01/2017

Inadeguatezza per dimensione, precedente investimento identico, consapevolezza dei rischi e violazione della c.d. suitability rule

Corte d’Appello di Milano, 21 settembre 2016, n. 4174
Avv. Alessandro Caponi, Studio Legale Avv. Prof. Massimo Cerniglia

Nella sentenza in commento la Corte d’Appello di Milano, riformando la sentenza di primo grado emessa dal Tribunale di Monza, si è pronunciata sull’inadeguatezza dell’investimento in titoli Lehman Brothers ex art. 29 del......