WEBINAR / 21 giugno
Aspettative di vigilanza Banca d’Italia sui rischi climatici e ambientali


Documento Banca d'Italia 8 Aprile 2022

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 31/05

WEBINAR / 21 giugno
Aspettative di vigilanza Banca d’Italia sui rischi climatici e ambientali

Cancellazione

Giurisprudenza
Società Scioglimento, liquidazione e cancellazione

Cancellazione della società dal registro delle imprese e legitimatio ad causam

31 Marzo 2022

Federica De Gottardo, Dottoranda in diritto commerciale presso l’Università di Trento, Avvocato in Trento

[ Cassazione Civile, Sez. VI, 19 ottobre 2021, n. 28928 – Pres. Luciotti Rel. Lo Sardo ]
Mediante la sentenza de qua, la Corte di Cassazione ha confermato il proprio consolidato orientamento in relazione agli effetti conseguenti alla cancellazione di una società cooperativa per azioni a responsabilità limitata (nella specie: una banca di credito cooperativo) dal registro delle
Giurisprudenza
Società Scioglimento, liquidazione e cancellazione

Cancellazione della società e perdita della capacità di stare in giudizio

28 Luglio 2021

Andrea Galleano, Dottorando in Studi Giuridici Comparati ed Europei, Università di Trento

[ Cassazione Civile, Sez. V, 2 marzo 2021, n. 5605 – Pres. Manzon, Rel. Putaturo Donati Viscido Di Nocera ]
Con la sentenza de qua la S.C. ribadisce il proprio orientamento secondo il quale la cancellazione di una società dal registro delle imprese priva la società stessa della capacità di stare in giudizio, con la sola eccezione della fictio iuris
Giurisprudenza
Società Scioglimento, liquidazione e cancellazione

Cancellazione volontaria di una società e sorte dei crediti controversi

15 Giugno 2021
[ Cassazione Civile, Sez. I, 22 maggio 2020, n. 9464 – Pres. De Chiara, Rel. Nazzicone ]
Con la sentenza in oggetto, la Corte di Cassazione si è pronunciata sulla sorte di un credito controverso, esistente al momento della cancellazione volontaria di una società dal registro delle imprese.
Giurisprudenza
Fallimentare - Restructuring Fallibilità

Fallibile la società trasformata in comunione di azienda e cancellata

19 Gennaio 2021

Giuseppe Boccalone

[ Cassazione Civile, Sez. I, 22 ottobre 2020, n. 23174 – Pres. Genovese, Rel. Dolmetta ]
La trasformazione regressiva della società di capitali in comunione d’azienda non fa venir meno i presupposti fallimentari dell’ente originario.La Corte di Cassazione è stata chiamata a pronunciarsi nuovamente sul tema della conservazione dei presupposti per la dichiarazione di fallimento in
Giurisprudenza
Società Scioglimento, liquidazione e cancellazione

Cancellazione società: il credito controverso non può ritenersi automaticamente rinunciato

4 Gennaio 2021
[ Cassazione Civile, Sez. VI, 31 dicembre 2020, n. 30075 – Pres. Scaldaferri, Rel. Nazzicone ]
In caso di cancellazione volontaria dal registro delle imprese, ferma l’estinzione della società a norma dell’art. 2495 cod. civ., il credito controverso, esistente al momento della cancellazione, non può ritenersi automaticamente rinunciato, dal momento che la regola è la successione
Giurisprudenza
Società Scioglimento, liquidazione e cancellazione

Sulla responsabilità del liquidatore dopo la cancellazione della società

23 Giugno 2020
[ Cassazione Civile, Sez. III, 12 giugno 2020, n. 11304 – Pres. Travaglino, Rel. Fiecconi ]
In tema di responsabilità del liquidatore nei confronti dei creditori sociali rimasti insoddisfatti dopo la cancellazione della società, ex art. 2495, comma 2, cod.
Giurisprudenza
Società Scioglimento, liquidazione e cancellazione

Sulla responsabilità del liquidatore verso i creditori sociali rimasti insoddisfatti dopo la cancellazione della società

27 Febbraio 2020
[ Cassazione Civile, Sez. III, 15 gennaio 2020, n. 521 – Pres. Armano, Rel. Fiecconi ]
In tema di responsabilità del liquidatore nei confronti dei creditori sociali rimasti insoddisfatti dopo la cancellazione della società, ex art. 2495 c, comma 2, cod.
Giurisprudenza
Società Scioglimento, liquidazione e cancellazione

Cancellazione della società e responsabilità del socio per le obbligazioni sociali rimaste inadempiute

13 Febbraio 2020

Francesco Pezone

[ Cassazione Civile, Sez. I, 6 dicembre 2019, n. 31933 – Pres. De Chiara, Rel. Marulli ]
Affinché il socio di una società di capitali cancellata dal registro delle imprese sia chiamato a rispondere delle obbligazioni sociali rimaste inadempiute, non è sufficiente la mera estinzione della società, in quanto il creditore che agisce in giudizio per veder
Giurisprudenza
Società Scioglimento, liquidazione e cancellazione

Cancellazione della società dal registro delle imprese e successione negli obblighi tributari

11 Ottobre 2019

Avv. Andrea Maria Ciotti, Taxnet Studio Legale e Tributario

[ Cassazione Civile, Sez. VI, 25 giugno 2019, n. 17020 – Pres. Greco, Rel. Gori ]
In tema di riscossione, la responsabilità dei liquidatori e degli amministratori per le imposte non pagate con le attività della liquidazione, prevista dall’art. 36 del d.P.R. n. 602 del 1973, trova la sua fonte in un’obbligazione civile propria “ex lege”
Giurisprudenza
Fallimentare - Restructuring Presupposti ed effetti

Il procedimento fallimentare è validamente instaurato a fronte della notificazione dell’istanza al liquidatore della società cancellata

14 Maggio 2018

Massimiliano Arrigo

[ Cassazione Civile, Sez. VI, 6 novembre 2017, n. 26276 – Pres. Scaldaferri, Rel. Ferro ]
Nell’ordinanza in esame la Suprema Corte interviene sul tema dell’instaurazione del procedimento per la dichiarazione di fallimento a fronte del mancato perfezionamento della notifica dell’istanza nei confronti di una società in liquidazione cancellata dal registro delle imprese.In sostanza, laddove la
Giurisprudenza
Fallimentare - Restructuring Presupposti ed effetti

L’istanza di fallimento va notificata via PEC anche alla società cancellata dal registro delle imprese

14 Febbraio 2018

Laura Cusumano, Avvocato presso Frau Ruffino Verna

[ Cassazione Civile, Sez. I, 12 gennaio 2017, n. 602 – Pres. Bernabei, Rel. Cristiano ]
Con la sentenza in esame la Suprema Corte ha affermato e ribadito il principio secondo cui, anche nel caso di società cancellata dal registro delle imprese, il ricorso per la dichiarazione di fallimento è validamente notificato, ai sensi dell’art. 15,
Giurisprudenza
Società Scioglimento, liquidazione e cancellazione

Inapplicabilità alle S.p.A. della cancellazione ex art. 2191 c.c. delle iscrizioni nel registro delle imprese avvenute in assenza delle condizioni richieste dalla legge

13 Febbraio 2017

Gioia Ronci

[ Tribunale di Milano, 30 dicembre 2016, n. 3624 ]
Il Giudice del Registro delle Imprese del Tribunale di Milano, con la sentenza del 30 dicembre 2016, ha sottolineato come la cancellazione prevista in via generale ex art. 2191 c.c. per le iscrizioni nel registro delle imprese avvenute senza che

WEBINAR / 10 giugno
La Direttiva su gestori ed acquirenti di NPL bancari


Impatto regolamentare e prospettive per il mercato secondario italiano

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 18/05
Iscriviti alla nostra Newsletter