Gli Atti dei Convegni ed Eventi organizzati da Diritto Bancario raccolti in una banca dati dedicata
DB Premium
Gli Atti dei Convegni DB, giurisprudenza, normativa nazionale ed europea in una banca dati dedicata

Approfondimenti

Nei nostri Approfondimenti i temi di maggior interesse per il mondo degli affari vengono affrontati da selezionati esperti del settore. Questi contributi si caratterizzano per il taglio operativo, di analisi di questioni e problematiche della prassi.
Fiscalità

Carried interest: la rilevanza delle clausole di leavership ai fini della qualificazione reddituale

14 Dicembre 2020

Fabio Brunelli, Marco Sandoli, Di Tanno Associati

Con la risposta n. 565 dell’1 dicembre 2020 l’Agenzia delle entrate, a distanza di pochi mesi dalla risposta n. 407 del 24 settembre 2020[1], torna a valorizzare (in senso negativo) la presenza di clausole di leavership ai fini della qualificazione
Rapporti bancari

Usura: il recente orientamento delle Sezioni unite della Cassazione in tema di interessi di mora. Una nota tecnico-finanziaria.

11 Dicembre 2020

Giulio Tagliavini, Professore ordinario di Economia degli intermediari finanziaria, Università degli Studi di Parma

La recente Sentenza della Corte di Cassazione (Sezioni Unite) del 18 settembre 2020 n. 19597 ha introdotto elementi nuovi per il contenzioso in merito agli interessi di mora. Si tratta di una sentenza che produce un cambio di prospettiva, di
Crisi e insolvenza

Le novità del decreto correttivo: un primo bilancio

10 Dicembre 2020

Luciano Panzani, già Presidente Corte d’Appello di Roma e membro della Commissione Rordorf per la riforma delle procedure concorsuali

1. Il d.lgs. 26 ottobre 2020, n. 147, è stato pubblicato sulla G.U. del 5 novembre. Il testo definitivo del decreto correttivo del codice della crisi e dell’insolvenza era stato approvato dal CdM il 18 ottobre, dopo che le Commissioni
Crisi e insolvenza

Il diritto fallimentare e delle procedure concorsuali nell’“Era Covid-19”

2 Dicembre 2020

Filippo Andrea Chiaves e Alessandra Dima, Hogan Lovells

Recentissime in tema di diritto fallimentare Prima di passare in rassegna le novità introdotte dalla normativa emergenziale, si fa presente che il 20 novembre 2020 è entrato in vigore il D. Lgs. 26 ottobre 2020, n. 147 (c.d. “Decreto correttivo”)
Fiscalità

I conferimenti di partecipazioni di minoranza nell’art. 177 del TUIR

1 Dicembre 2020

Luca Rossi e Antonio Privitera, Facchini Rossi Michelutti Studio Legale Tributario

1. Gli scambi di partecipazione mediante conferimento disciplinati dal TUIR a seguito delle modifiche recate dal D.L. Crescita 2019 Come noto, il comma 2 dell’art. 177 del TUIR[1] disciplina il conferimento mediante scambio di partecipazioni attraverso cui – indipendentemente dallo
Quotate

L’Organo amministrativo nel Codice di Corporate Governance: funzionamento, nomine ed autovalutazione

30 Novembre 2020

Gioacchino Amato e Rachel Benvenuto, Deloitte Legal

Gli articoli 3 e 4 del Codice di Corporate Governance (“Codice”), approvato dal Comitato per la Corporate Governance (“Comitato”) nel gennaio 2020[1], vertono rispettivamente sul funzionamento dell’organo amministrativo e sul ruolo del presidente nonché sulla nomina ed autovalutazione degli amministratori.
Società

M&A “non ostili”: quale tutela per le minoranze?

27 Novembre 2020

Matteo De Poli, Professore Ordinario di Diritto dell’economia, Università degli Studi di Padova; Studio De Poli – Venezia

[*] Nelle società chiuse, i processi di fusione ed acquisizione sono, per definizione, “non ostili”, essendo l’”ostilità” – continuo pure a chiamarla così – confinata, almeno in senso stretto, al solo ambito di applicazione della disciplina delle offerte pubbliche di
Governance e controlli

Politiche e prassi di remunerazione e incentivazione: prime considerazioni sulla consultazione della Banca d’Italia

27 Novembre 2020

Matteo Catenacci e Marcello Floris, Eversheds Sutherland

È di questi giorni la pubblicazione da parte della Banca d’Italia del documento di consultazione contenente alcune proposte di modifica alle disposizioni in materia di politiche e prassi di remunerazione e incentivazione nelle banche e nei gruppi bancari, contenute nella
Finanza

Le cartolarizzazioni STS: profili applicativi alla luce delle più recenti operazioni

23 Novembre 2020

Gianrico Giannesi e Gregorio Consoli, Chiomenti

1. Introduzione Con l’obiettivo di rilanciare il mercato delle cartolarizzazioni, creando condizioni uniformi a livello europeo per realizzare tali operazioni e collocare i relativi titoli asset-backed anche ad investitori al dettaglio, il legislatore comunitario, a partire dal 1° gennaio 2019,
Quotate

Il successo sostenibile nel Codice di Autodisciplina 2020: ruolo dell’organo di amministrazione e remunerazione

19 Novembre 2020

Gioacchino Amato e Nicola Pierotti, Deloitte Legal; Letizia Macrì

[*] 1. Considerazioni sulla parte introduttiva del nuovo Codice
Rapporti bancari

Note in tema di contratti di mutuo e parametro Euribor

13 Novembre 2020

Vittorio Pisapia, Partner fondatore, Fivelex Studio Legale

Sommario: 1. Premessa. 2. La presunta nullità della clausola che contempla l’utilizzo dell’Euribor come parametro per la determinazione dei tassi di interessi dei mutui: A) la “indeterminatezza ed indeterminabilità oggettiva dell’oggetto della clausola”. 3. Segue: B) la contrarietà a norme
Antiriciclaggio

Le attività di consulenza dei Confidi ai fini antiriciclaggio

11 Novembre 2020

Felice Iorio, Responsabile Legale e Antiriciclaggio, Garanzia Fidi S.C.p.A.

In considerazione della flessione del mercato della garanzia collettiva dei fidi dovuta ai provvedimenti governativi emergenziali[1], è fondamentale esprimersi in ordine alla qualificazione dell’attività di consulenza alle imprese –sempre più crescente– prestata dietro corrispettivo dai Confidi (di norma vigilati), al
Fiscalità

DAC6 e nuovi obblighi di disclosure preventiva: stato dell’arte e spunti operativi per gli intermediari finanziari

9 Novembre 2020

Gloria Camurri e Luca Nobile, Studio Associato consulenza legale tributaria KPMG

Con la Direttiva 2018/822/UE del 25 maggio 2018 (c.d. DAC6), recante modifica della direttiva 2011/16/UE, il Consiglio Europeo ha introdotto nuove disposizioni in materia di scambio automatico di informazioni sui meccanismi transfrontalieri tra l’Amministrazione finanziaria italiana e le altre autorità
Finanza Pubblica amministrazione

Cartolarizzazioni di crediti da appalti pubblici: sul consenso non necessario della pubblica amministrazione alla cessione del credito

2 Novembre 2020

Filippo Brunetti e Gregorio Consoli, Chiomenti

L’art. 4, comma 4 bis, della Legge 130/1999 è legge eccezionale (nel senso che è legge che, per le sole operazioni di cartolarizzazione, reca eccezione a regole generali o ad altre leggi, secondo la nozione di cui all’art. 14 delle
Contratti e garanzie

L’ordinanza di sequestro conservativo transfrontaliero su conti bancari e la nuova normativa di raccordo italiana

29 Ottobre 2020

Filippo Andrea Chiaves e Valerio Vadalà, Hogan Lovells

1. Il regolamento comunitario e le norme di raccordo nazionali
Crisi e insolvenza Pubblica amministrazione

Fallimento dell’appaltatore di opera pubblica: credito del subappaltatore alla luce della par condicio creditorum ed art. 105 Nuovo Codice Appalti

27 Ottobre 2020

Antonio Auricchio, Gabriella Covino, Luca Jeantet, Letizia Manzini, Studio Legale Gianni, Origoni, Grippo & Partners

Sommario: 1. Cenni introduttivi; 2. La cornice normativa di riferimento; 3. Tutela del credito del subappaltatore in caso di fallimento dell’appaltatore di opera pubblica; 3.1. Segue: l’orientamento favorevole al riconoscimento della prededuzione; 3.2. Segue: l’orientamento contrario al riconoscimento della prededuzione;
Fiscalità

Conferimenti di partecipazioni in “realizzo controllato” e abuso del diritto

23 Ottobre 2020

Marco Piazza, SBNP Studio Legale Tributario Biscozzi Nobili Piazza

1. Premessa La disciplina fiscale degli “scambi di azioni “nazionali” (art. 177 del testo unico) è molto utilizzata sia nelle riorganizzazioni miranti a regolare il controllo della società e del gruppo in vista del passaggio generazionale, sia nei casi in
Crisi e insolvenza

La riforma delle procedure concorsuali: arriva il decreto correttivo

22 Ottobre 2020

Luciano Panzani, già Presidente Corte d’Appello di Roma e membro della Commissione Rordorf per la riforma delle procedure concorsuali

Il Consiglio dei Ministri del 18 ottobre ha approvato il testo definitivo del decreto correttivo del codice della crisi e dell’insolvenza, dopo che le Commissioni parlamentari di Camera e Senato ed il Consiglio di Stato avevano dato parere favorevole suggerendo
SPAZI D'AUTORE
Lo spazio di dialogo e confronto tra gli attori del mondo degli affari
Iscriviti alla nostra Newsletter