WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF - WEBINAR

FinTech

FinTech

La “cripto-arte” e i non-fungible tokens (NFTs): tentativi di inquadramento giuridico

2 Agosto 2021

Paolo Carrière, Legal Counsel, Studio CBA; Academic Fellow, Università Bocconi

Il fenomeno “cripto” dilaga oggi in una molteplicità di ambiti, pervadendo e trasformando tradizionali e consolidati paradigmi concettuali e operativi della realtà economica e giuridica…e ora anche di quella artistica.
FinTech

‘Ludicizzazione’ del contratto di investimento ed eccezione di gioco

23 Giugno 2021

Edoardo Rulli, Dottore di ricerca, Università di Roma “Tor Vergata”

In tutte le classificazioni sulle cripto-attività si tende a sottolineare il profilo della rappresentazione del titolo che conferisce un bene della vita digitale. Non si produce più il pezzo di carta, di metallo, né il loro equivalente elettronico, come una
FinTech

Intelligenza artificiale: una prima analisi della proposta di regolamento europeo

27 Maggio 2021

Giuseppe Proietti, dottorando di ricerca, Università di Roma Tor Vergata

Nel corso degli ultimi anni l’Unione Europea ha emanato una serie di atti non vincolanti volti alla definizione dell’approccio alle nuove tecnologie, in modo particolare all’intelligenza artificiale (di seguito anche IA). La premura principale – a fronte dei vantaggi, ed
FinTech

Verso una disciplina europea delle cripto-attività. Riflessioni a margine della recente proposta della Commissione UE.

15 Ottobre 2020

Filippo Annunziata, Professore di diritto dei mercati finanziari, Università Bocconi; Annunziata & Conso

1. Si aprono le danze Il legislatore dell’Unione Europea sembra aver superato le proprie esitazioni: i dubbi circa la necessità di regolamentare il mercato delle cripto-attività si stanno inequivocabilmente risolvendo in senso affermativo, e lo strumento di diritto derivato a
FinTech

Cripto-attività: prime riflessioni sulla proposta della commissione europea. Nasce una nuova disciplina dei servizi finanziari “crittografati”?

9 Ottobre 2020

Raffaele Lener, Professore Ordinario di Diritto dei Mercati Finanziari, Università di Roma Tor Vergata; Salvatore L. Furnari, Dottorando di ricerca, Università di Roma Tor Vergata

Lo scorso 24 settembre 2020, la Commissione Europea ha pubblicato una proposta legislativa avente per oggetto l’emanazione di un Regolamento Europeo sui Mercati di Cripto-attività (“Regulation on Markets in Crypto-assets” o anche MiCA) [1]. La Proposta è estremamente “ricca” e
FinTech

Crypto-assets: le proposte di regolamentazione della Commissione UE. Opportunità e sfide per il mercato italiano

5 Ottobre 2020

Paolo Carrière, CBA Studio Legale e Tributario

Sommario: 1. Background e inquadramento; 2. Delimitazione dell’analisi; 3. Il quadro complessivo dell’intervento regolatorio; 4. Alcuni interessanti spunti definitori; 5. Oggetto, ambito di intervento e approccio regolatorio della Proposta MICA; 5.1. L’opzione regolatoria adottata in relazione all’emissione degli Utility Tokens;
FinTech

La nuova disciplina francese dei crypto-asset: un imperfetto tentativo regolatorio?

11 Febbraio 2020

Andrea Berruto, Annunziata & Conso

1. Introduzione
FinTech

Initial Coin Offerings (ICOs): Italia-Francia, due approcci regolatori a confronto

15 Gennaio 2020

Paolo Carrière, Of Counsel, CBA

Sommario: Premessa. 1. Le medesime finalità perseguite dai due diversi approcci regolatori, alla luce del diverso quadro normativo di riferimento. 2. Il (sostanzialmente) medesimo oggetto dell’intervento regolatorio con alcune (non irrilevanti) differenze definitorie. 3. La diversa filosofia dell’intervento regolatorio. 4.
FinTech

Virtual Financial Assets: un primo complesso approccio legislativo. Analisi della Regolamentazione Maltese.

28 Ottobre 2019

Federico Callegaro, Cultore di Jus Commerciale presso l’Università di Verona

Premessa[1]Negli scorsi anni si è assistito allo sviluppo sistematico e rilevante delle Virtual Currency che, come peraltro difficilmente non prevedibile, preludeva all’ingresso dei Virtual Financial Asset che sta verificandosi, in primis, attraverso il ricorso a Token negoziabili presso varie piattaforme
FinTech

Possibili approcci regolatori al fenomeno dei crypto-asset; note a margine del documento di consultazione della Consob

17 Maggio 2019

Paolo Carrière, Avvocato in Milano, Docente presso l’Università L. Bocconi di Milano

SOMMARIO: Premessa; Abstract; 1. Ricostruzione del sottostante, complessivo approccio regolamentare adottato nel Documento dalla Commissione, nei suoi presupposti e finalità; 2. La nozione rilevante di “prodotto finanziario” applicabile ai token; 3. L’approccio regolatorio adottato nel Documento: concessione di una “deroga”
FinTech

Nuove modalità di finanziamento: la blockchain per startup e piccole e medie imprese. Rischi e possibili vantaggi.

14 Maggio 2019

Enea Franza, Consob

Le opinioni sono espresse a titolo personale e non riguardano la Consob, commissione per cui l’autore lavora 1. Le forme di finanziamento delle imprese
FinTech

Il regime giuridico delle ICOs. Analisi comparata e prospettive regolatorie italiane

18 Aprile 2019

Avv. Massimiliano Nicotra, Università di Roma Tor Vergata

Il fenomeno delle Initial Coin Offering (di seguito ICO),[1] ossia delle offerte iniziali di token crittografici riconducibili ad una blockchain, è riuscito a determinare una raccolta di capitali dal 2016 al mese di febbraio 2019 pari a 28.703.948.446,07 di dollari
FinTech

Distributed Ledger Technology e Smart Contract: finalmente è Legge. Prime riflessioni su una rivoluzione tecnologico-giuridica.

4 Marzo 2019

Avv. Fabrizio Cascinelli e Avv. Cristina Bernasconi, PwC TLS Avvocati e Commercialisti; Dott. Marco Monaco, PwC Technology – Blockchain Competence Center Lead

In data 12 febbraio 2019 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge 14 dicembre 2018, n. 135, coordinato con la legge di conversione 11 febbraio 2019, n. 12, recante “Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per
FinTech

Internet of Things e FinTech: evoluzione normativa di una rivoluzione tecnologica

4 Febbraio 2019

Avv. Fabrizio Cascinelli e Avv. Cristina Bernasconi, PwC TLS Avvocati e Commercialisti

Sommario: - 1. Introduzione: l’Internet of Things in breve; 2. L’Internet of Things: caratteristiche ed evoluzione normativa; 2.1. Definire un prodotto “smart” nell’Internet of Things; 2.2. Da un “Internet of Things” verso un “Internet of People”; 2.3. Soluzioni innovative di
FinTech

Criptovalute, tokens e ICOs nel vigente ordinamento finanziario italiano: prime note

10 Dicembre 2018

Paolo Carrière, CBA Studio Legale e Tributario

Con altre due[1] recentissime prese di posizione[2], prosegue l’opera di elaborazione da parte di Consob di un puntuale, vigile e anche discreto orientamento[3] - attento cioè a non frustrare aprioristicamente sul nascere i nuovi fenomeni dell’innovazione finanziaria (fintech) - pur
Antiriciclaggio FinTech

Monete virtuali e antiriciclaggio: terreni dai confini incerti

11 Ottobre 2018

Sabrina Galmarini, Partner e Responsabile del Team Regulatory, Claudio Saba, Trainee, Isabella Frisoni, Trainee, La Scala Società tra Avvocati

1. I rischi delle criptovalute La diffusione e l’utilizzo della valuta virtuale (o “criptovaluta”) sono connaturati con il tema del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo, circostanza che ha destato sin dall’origine non poche preoccupazioni nelle Autorità.
FinTech

La qualificazione giuridica delle criptovalute: affermazioni sicure e caute diffidenze

8 Marzo 2018

Paolo Iemma e Nadia Cuppini, Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners

1. Premessa - i meccanismi di funzionamento dei bitcoin Secondo un report della Banca Centrale Europea (BCE) risalente al febbraio 2015 [1], le criptovalute in circolazione sarebbero circa cinquecento. Alcune sono simili tra loro, altre presentano peculiarità che le contraddistinguono
FinTech

Le Linee Guida in materia di autorizzazione per i soggetti FinTech: lo sguardo della BCE su un fenomeno in costante crescita

21 Dicembre 2017

Damiano Di Maio, LL.M. (Queen Mary University of London); Alberto Retucci, Project Leader SCS Consulting S.p.A.

IntroduzioneLo scorso 2 novembre è terminata la consultazione della Banca Centrale Europea (d’ora in poi anche “BCE”) relativa a due progetti di Linee Guida in materia di valutazione delle domande di autorizzazione all’esercizio dell’attività bancaria in generale e all’esercizio dell’attività

WEBINAR / 01 dicembre 2021
Estinzione anticipata dei finanziamenti
Lexitor, Decreto Sostegni bis e ABF
ZOOM MEETING Offerta per iscrizioni entro il 10/11
Iscriviti alla nostra Newsletter