Gli Atti dei Convegni ed Eventi organizzati da Diritto Bancario raccolti in una banca dati dedicata
DB Premium
Gli Atti dei Convegni DB, giurisprudenza, normativa nazionale ed europea in una banca dati dedicata

Crisi e insolvenza

Crisi e insolvenza

Transazione fiscale: trattamento del debito previdenziale e rilascio del DURC

9 Novembre 2021

Luigi Romanzi, Gianni & Origoni
Gabriele Picardo, Gianni & Origoni

Il contributo prende in esame il tema del trattamento del debito previdenziale nell’ambito del concordato preventivo in continuità nonché i suoi risvolti applicativi nelle controversie e questioni connesse come, ad esempio, quelle di rilascio del DURC.
Crisi e insolvenza Fiscalità

Transazione fiscale: le ultime novità del decreto sulla crisi d’impresa e giurisprudenziali

25 Agosto 2021

Giulio Andreani, Of Counsel, PwC TLS

Le disposizioni concernenti la transazione fiscale introdotte con l’art. 20 del Decreto-legge 24 agosto 2021 si intrecciano con un articolato provvedimento con cui il Tribunale di Milano (A. Paluchowski, Presidente; G. Pascale, Giudice; L. Vasile, Giudice relatore) ha omologato “forzosamente”
Crisi e insolvenza

Concordato in continuità aziendale: la valutazione comparativa del giudizio attestativo

27 Luglio 2021

Antonio Auricchio, Gabriella Covino, Luca Jeantet, Paola Vallino, Gianni & Origoni

Inquadramento L’art. 186 bis, co. 2, lett. b), l. fall., richiede all’attestatore di esprimere un giudizio sulla funzionalità della prosecuzione dell’attività aziendale al miglior soddisfacimento dei creditori.
Crisi e insolvenza

Insolvenza attuale, prospettica e crisi: riflessi operativi

1 Luglio 2021

Marco Arato, Filippo Chiodini e Lucio Guttilla, BonelliErede

La decisione in commento origina dalla presentazione di un ricorso per la dichiarazione di fallimento di una nota compagnia di navigazione (Moby S.p.A.) da parte di un gruppo di creditori, costituito da alcuni fondi di investimento
Crisi e insolvenza

Crisi d’impresa ed intervento pubblico: linee operative propedeutiche

12 Maggio 2021

Maurizio Irrera, Professore Ordinario di diritto commerciale, Università degli Studi di Torino; Presidente del Centro Crisi

Nel corso della prima ondata pandemica il Governo italiano – similmente a quello di numerosi altri Paesi – è intervenuto per garantire liquidità alle imprese ed ai lavoratori autonomi sotto forma di prestiti garantiti – in vario modo – dallo
Crisi e insolvenza

Le nuove procedure di sovraindebitamento

7 Aprile 2021

Luciana Cipolla, Partner, Cesare Guglielmini, Trainee, La Scala Società tra Avvocati

Con la conversione in legge del c.d. Decreto Ristori sono entrate in vigore, il 25 dicembre 2020, le norme che anticipano le disposizioni del Codice della Crisi in tema di procedure di sovraindebitamento e che apportano significative modifiche alla Legge
Crisi e insolvenza Fiscalità

Transazione fiscale e flussi di cassa gestionali dopo (e nonostante) la Circolare n. 34/E/2020

5 Gennaio 2021

Giulio Andreani, Of Counsel, PwC TLS

La disciplina della transazione fiscale si fonda su due principi cardine, la cui osservanza legittima l’accordo di ristrutturazione dei debiti tributari, mentre, specularmente, il loro mancato rispetto lo rende inattuabile.
Crisi e insolvenza

Le novità del decreto correttivo: un primo bilancio

10 Dicembre 2020

Luciano Panzani, già Presidente Corte d’Appello di Roma e membro della Commissione Rordorf per la riforma delle procedure concorsuali

1. Il d.lgs. 26 ottobre 2020, n. 147, è stato pubblicato sulla G.U. del 5 novembre. Il testo definitivo del decreto correttivo del codice della crisi e dell’insolvenza era stato approvato dal CdM il 18 ottobre, dopo che le Commissioni
Crisi e insolvenza

Il diritto fallimentare e delle procedure concorsuali nell’“Era Covid-19”

2 Dicembre 2020

Filippo Andrea Chiaves e Alessandra Dima, Hogan Lovells

Recentissime in tema di diritto fallimentare Prima di passare in rassegna le novità introdotte dalla normativa emergenziale, si fa presente che il 20 novembre 2020 è entrato in vigore il D. Lgs. 26 ottobre 2020, n. 147 (c.d. “Decreto correttivo”)
Crisi e insolvenza Pubblica amministrazione

Fallimento dell’appaltatore di opera pubblica: credito del subappaltatore alla luce della par condicio creditorum ed art. 105 Nuovo Codice Appalti

27 Ottobre 2020

Antonio Auricchio, Gabriella Covino, Luca Jeantet, Letizia Manzini, Studio Legale Gianni, Origoni, Grippo & Partners

Sommario: 1. Cenni introduttivi; 2. La cornice normativa di riferimento; 3. Tutela del credito del subappaltatore in caso di fallimento dell’appaltatore di opera pubblica; 3.1. Segue: l’orientamento favorevole al riconoscimento della prededuzione; 3.2. Segue: l’orientamento contrario al riconoscimento della prededuzione;
Crisi e insolvenza

La riforma delle procedure concorsuali: arriva il decreto correttivo

22 Ottobre 2020

Luciano Panzani, già Presidente Corte d’Appello di Roma e membro della Commissione Rordorf per la riforma delle procedure concorsuali

Il Consiglio dei Ministri del 18 ottobre ha approvato il testo definitivo del decreto correttivo del codice della crisi e dell’insolvenza, dopo che le Commissioni parlamentari di Camera e Senato ed il Consiglio di Stato avevano dato parere favorevole suggerendo
Banche e intermediari Crisi e insolvenza

Piani di risanamento: le nuove disposizioni della Banca d’Italia di attuazione del regime BRRD

12 Ottobre 2020

Francesco Ielpo, Annunziata & Conso

Con il provvedimento del 1° settembre u.s., la Banca d’Italia ha emanato nuove disposizioni, in forza degli articoli 69 – quater, 69 – quinquies, 69 – decies e 69 – undecies del T.U.B. nonché degli articoli 55 – bis e
Crisi e insolvenza

Trattamento, ridotto o dilazionato, del debito fiscale e profili problematici in caso di proposta di concordato preventivo

25 Settembre 2020

Enrico Pauletti, Di Tanno Associati

Le possibilità di successo delle procedure di soluzione delle crisi d’impresa tramite concordato preventivo sono, assai frequentemente, condizionate dal (preventivo) accordo del creditore “fisco” alle proposte di trattamento del debito tributario contenute dai piani di risanamento su cui le stesse
Crisi e insolvenza

Il voto dei creditori nel Concordato Preventivo. Calcolo della maggioranza, crediti contestati e profili applicativi.

14 Settembre 2020

Francesco Autelitano, Partner, Trifirò & Partners

Sommario: 1. Voto e volontà negoziale del ceto creditorio. 2. Individuazione degli aventi diritto al voto. 3. La contestazione dei crediti. 4. Il giudizio relativo all’ammissione al voto dei crediti contestati. 5. Le contestazioni relative al privilegio. 6. Le contestazioni
Crisi e insolvenza

L’impatto della proroga ex art. 9 D.L. Liquidità sul computo degli interessi nei concordati, piani di ristrutturazione e piani del consumatore

6 Agosto 2020

Avv. Luciana Cipolla, Partner, Avv. Luca Scaccaglia, Associate, La Scala Società tra Avvocati

Con il presente intervento riportiamo alcune nostre considerazioni in merito alla disciplina del computo degli interessi nell’ambito della proroga straordinaria introdotta dal Legislatore con l’art. 9 del c.d. Decreto Liquidità (D.L. 8 aprile 2020, n. 23, convertito nella Legge 5
Crisi e insolvenza Finanza

Cartolarizzazioni: nuova finanza ad imprese in crisi e beneficio della prededuzione per le società veicolo

18 Giugno 2020

Francesco Platania, PLC Studio Legale

INDICE: 1. Introduzione; 2. La concessione di finanziamenti ai sensi dell’articolo 7.1, comma 2 della Legge 130; 3. I finanziamenti previsti dal comma 3 dell’articolo 7.1 della Legge 130; 3.1. La conversione in equity dei crediti deteriorati della SPV; 3.2.
Crisi e insolvenza

Le criticità irrisolte del Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza nel contesto dell’emergenza COVID-19

21 Maggio 2020

Prof. Avv. Antonino Ilacqua, Consigliere del Ministro degli Affari Regionali e delle autonomie, già componente Commissione Rordorf 1 e 2

Indice: 1. Premessa - 2. Le ragioni del differimento dell’entrata in vigore del Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza - 3. Gli interventi realizzati con il cosiddetto “decreto liquidità” - 4. Le criticità irrisolte del Codice della crisi d’impresa e
Crisi e insolvenza Fiscalità

La transazione fiscale negli accordi di ristrutturazione dei debiti

19 Maggio 2020

Giulio Andreani, Dottore Commercialista, Tax Partner, Dentons Europe Studio Legale Tributario; Angelo Tubelli, Dottore Commercialista

L’impresa che si trova in una situazione di crisi finanziaria può formulare all’Agenzia delle entrate, nell’ambito della trattative che precedono la stipula di un accordo di ristrutturazione dei debiti di cui all’art. 182-bis della legge fallimentare, una proposta di transazione
La Compliance in un Click
Newsletter personalizzabile secondo le tue necessità
Iscriviti alla nostra Newsletter