WEBINAR / 17 Settembre
La nuova governance antiriciclaggio nelle assicurazioni


Provvedimento IVASS 4 giugno 2024 n. 144

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 29/08


WEBINAR / 17 Settembre
La nuova governance antiriciclaggio nelle assicurazioni

Direttiva madre-figlia

Flash News
Fiscalità internazionale

Direttiva madre figlia: applicazione alla remunerazione delle partecipazioni

24 Marzo 2023
L'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti riguardo all'esenzione della remunerazione derivante da partecipazioni aventi i requisiti per l'applicazione del regime della Direttiva "madre-figlia", con Risposta n. 256/2023.
Giurisprudenza
TAX Fiscalità internazionale

Indeducibilità delle minusvalenze da svalutazione di partecipazioni per distribuzioni di utili soggetti alla “madre-figlia”

19 Novembre 2020

Lorenzo Giannico

[ Cassazione Civile, Sez. V, 16 settembre 2020, n. 19286 – Pres. Cirillo, Rel. Nicastro ]
In tema di determinazione del reddito d’impresa, le minusvalenze derivanti da svalutazione delle partecipazioni societarie sono da considerarsi indeducibili qualora siano determinate dalla distribuzione di utili soggetti al regime “madre-figlia”.
Approfondimenti
Fiscalità Gestione collettiva

Direttiva madre-figlia – Holding estere detenute da fondi internazionali e libertà di circolazione dei capitali

10 Settembre 2020

Luca Rossi e Marina Ampolilla, Facchini Rossi Michelutti Studio Legale Tributario

1. Premessa – 2. Gli indizi per la valutazione dell’abuso secondo la Corte di Giustizia – 3. La discriminazione dei fondi di investimento esteri rispetto a quelli istituiti in Italia in tema di tassazione dei dividendi – 4. La possibilità
Giurisprudenza
TAX Fiscalità internazionale

Cumulabilità dei benefici della Direttiva madre-figlia con quelli di matrice convenzionale per i dividendi erogati

6 Marzo 2020

Alessandro Nota

[ Cassazione Civile, Sez. V, 31 gennaio 2020, n. 2313 ― Pres. Cirillo, Rel. Venegoni ]
Una società residente nel Regno Unito, in seguito all’ottenimento di rimborso (parziale) del credito d’imposta relativo ai dividendi percepiti da una società residente in Italia da essa controllata (previsto dall’art 10, paragrafo 4, lett. b), della Convenzione contro le doppie
Giurisprudenza
TAX Fiscalità internazionale

La Corte UE sulla disciplina fiscale dei dividendi che la società madre percepisce dalla società figlia

20 Dicembre 2019
[ Corte di giustizia UE, Sez. VII, 19 dicembre 2019, C‑389/18 – Pres. Xuereb, Rel. von Danwitz ]
L’articolo 4, paragrafo 1, della direttiva 90/435/CEE del Consiglio, del 23 luglio 1990, concernente il regime fiscale comune applicabile alle società madri e figlie di Stati membri diversi, come modificata dalla direttiva 2003/123/CE del Consiglio, del 22 dicembre 2003, deve
Attualità
Fiscalità internazionale

Le decisioni della Corte di Giustizia sui “casi danesi”: tra abuso del diritto e “beneficiario effettivo”

27 Febbraio 2019

Alban Zaimaj e Valentina Buzzi, Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners

1. Sono state pubblicate ieri le attese sentenze della Corte di Giustizia dell’Unione Europea (“CGUE”) sui c.d. “casi danesi”, concernenti l’applicazione delle esenzioni previste dalla Direttiva “Madre-Figlia” (cause riunite C-116/16 e C-117/16) e dalla Direttiva “Interessi-Royalties” (cause riunite C-115/16, C-118/16,
Giurisprudenza
TAX Fiscalità internazionale

Direttiva “madre-figlia” e convenzioni bilaterali: non è possibile beneficiare di una doppia non-imposizione

21 Febbraio 2019

Avv. Stefano Capponi

[ Cassazione Civile, Sez. V, 27 dicembre 2018, n. 33407 – Pres. Greco, Rel. Condello ]
Nella citata pronuncia, la Suprema Corte approfondisce il rapporto tra le convenzioni bilaterali contro la doppia imposizione, e nella specie la Convenzione Italia - Francia del 1989 ratificata con l. n. 20/92, e l’attuazione dei principi di cui alla Direttiva
Approfondimenti
Fiscalità

Beneficiario effettivo, abuso del diritto e costruzioni artificiose nell’ambito delle Direttive Madre – figlia e Interessi Royalties

26 Marzo 2018

Giacomo Ficai e Alessia Vignudelli, Studio Tributario Associato Facchini Rossi & Soci

In data 1° marzo 2018, l’Avvocato Generale della Corte di Giustizia UE (di seguito, l’“AG”) ha presentato le proprie conclusioni nell’ambito di diverse cause riguardanti le Direttive 2003/49/CE (di seguito, la “Direttiva Interessi–Royalties” o “DIR”) e 2011/96/UE (di seguito, la
Giurisprudenza
TAX Fiscalità internazionale

Ancora la Corte UE sulla ritenuta alla fonte degli utili distribuiti alla società madre non residente

11 Gennaio 2018
[ Corte di Giustizia dell’Unione Europea, Sez. VI, 20 dicembre 2017, C-504/16 e C-613/16 – Pres. Bonichot, Rel. Fernlund ]
L’articolo 1, paragrafo 2, della direttiva 90/435/CEE del Consiglio, del 23 luglio 1990, concernente il regime fiscale comune applicabile alle società madri e figlie di Stati membri diversi, come modificata dalla direttiva 2006/98/CE del Consiglio, del 20 novembre 2006, in
Attualità
Fiscalità internazionale

La direttiva “madre-figlia” e il “credito d’imposta” sui dividendi ai sensi della convenzione Italia-Francia: riflessioni a latere della sentenza 6 ottobre 2017 n. 23367 della Corte di Cassazione

7 Novembre 2017

Claudio Schettini, Socio, Studio Pirola Pennuto Zei e Ass.; Alessandro Giannelli, Dottore di ricerca in diritto tributario, Studio Pirola, Pennuto Zei e Ass.

[ Cassazione Civile, Sez. V, 6 ottobre 2017, n. 23367 – Pres. Di Iasi, Rel. Carbone ]
1. Introduzione(*)Con la sentenza in epigrafe la Cassazione torna ad occuparsi del “sofferto” rapporto tra il regime di esenzione previsto dalla Direttiva 90/435/Cee, poi rifusa nella Direttiva 2011/96/Ue, cosiddetta direttiva “Madre-Figlia”, e il particolare credito d’imposta sui dividendi previsto dalla
Approfondimenti
Fiscalità

La Corte UE boccia la norma anti-abuso che nega l’esenzione dalla ritenuta sui dividendi da Madre-Figlia in presenza di controllanti extra-UE

10 Ottobre 2017

Stefano Massarotto e Alessia Vignudelli, Studio Tributario Associato Facchini Rossi & Soci

La Corte di Giustizia UE,nella sentenza del 7 settembre 2017, causa C – 6/16, ha dichiarato illegittima la specifica normativa anti-abuso francese che negava, in via di principio, l’esenzione dalla ritenuta sui dividendi prevista dalla Direttiva “Madre-Figlia” per il solo
Giurisprudenza
TAX Fiscalità internazionale

La Corte UE sui limiti all’applicabilità dell’esenzione da ritenuta alla fonte di utili distribuiti dalla società figlia residente alla società madre non residente

7 Settembre 2017
[ Corte di Giustizia dell’Unione Europea, Sez. VI, 7 settembre 2017, C-6/16 ]
L’articolo 1, paragrafo 2, della direttiva 90/435/CEE del Consiglio, del 23 luglio 1990, concernente il regime fiscale comune applicabile alle società madri e figlie di Stati membri diversi, come modificata dalla direttiva 2003/123/CE del Consiglio, del 22 dicembre 2003, da

WEBINAR / 26 settembre
Operazioni di pagamento non autorizzate: nuove aspettative di vigilanza


Comunicazione Banca d’Italia 17 giugno 2024

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 3/09

La Newsletter professionale DB
Giornaliera e personalizzabile
Iscriviti alla nostra Newsletter