WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa


Regole applicabili - Problematiche interpretative e soluzioni - Orientamenti ABF e giurisprudenziali

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 23/12

WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa

Conto corrente

Giurisprudenza
Banca e Finanza Conto corrente

Conto corrente: se la clausola è nulla, la ricostruzione contabile non si prescrive

11 Marzo 2021
[ Corte d’Appello di Brescia, 10 marzo 2021, n. 292 – Pres. Pianta, Rel. Tezza ]
Ai sensi dell’art. 1422 c.c. l’azione di accertamento della nullità delle clausole dei detti contratti di c.c. non soggiace a prescrizione. Il diritto alla ricostruzione dell’esatto dare/avere non è autonomo rispetto al diritto a far valere dette nullità.
Giurisprudenza
Banca e Finanza Conto corrente

Cointestazione di conto corrente e rapporti tra correntisti

9 Marzo 2021
[ Cassazione Civile, Sez. II, 23 febbraio 2021, n. 4838 – Pres. Di Virgilio, Rel. Tedesco ]
Nel conto corrente bancario intestato a due (o più) persone, i rapporti interni tra correntisti non sono regolati dall’art. 1854 c.c., riguardante i rapporti con la banca, bensì dall’art. 1298, comma 2, c.c.
Giurisprudenza
Banca e Finanza Anatocismo

Anatocismo: la riforma dell’art. 120, secondo comma, TUB non ha natura self-executing

23 Febbraio 2021

Paola Dassisti

[ Tribunale di Bologna, Sez. III, 24 settembre 2020, n. 20485 – G.U. Marconi ]
Il tribunale, nella sentenza in esame, in materia anatocismo nei rapporti bancari, afferma che la novella di cui all’art. l, comma 629, L. 27.12.2013 n. 147 (Legge di stabilità 2014), che, a decorrere dal 1° gennaio 2014, modificando il 2°
Giurisprudenza
Banca e Finanza Conto corrente

Lexitor: anche per il Tribunale di Roma la Direttiva UE non è self-executing

18 Febbraio 2021

Francesco Concio, Partner, La Scala Società tra Avvocati

[ Tribunale di Roma, 11 febbraio 2021 – G.U. Martucci ]
“Si condivide al riguardo il principio di diritto espresso dalla prevalente giurisprudenza di merito, secondo cui "non appare applicabile alla fattispecie la sentenza Lexitor", che ha interpretato l’art. 16 della Direttiva UE 48/2008 in contrato con il testo dell’art. 125-sexies
Giurisprudenza
Banca e Finanza Conto corrente

Conto corrente: esclusa l’imputazione ad interessi se il passivo è nei limiti del fido

17 Febbraio 2021
[ Cassazione Civile, Sez. I, 15 febbraio 2021, n. 3858 – Pres. De Chiara, Rel. Fidanzia ]
Nei contratti di conto corrente bancario cui acceda un’apertura di credito, il meccanismo di imputazione del pagamento agli interessi, di cui all’art. 1194 comma 2° cod. civ. , trova applicazione solo ove sia configurabile un pagamento in senso tecnico-giuridico, ovvero
Giurisprudenza
Banca e Finanza Conto corrente

Contenuto essenziale dell’«estratto di conto» ex art. 50 TUB e riparto dell’onere probatorio

12 Febbraio 2021

Luca Serafino Lentini

[ Cassazione Civile, Sez. I, 24 dicembre 2020, n. 29577 – Pres. De Chiara, Rel. Di Marzio ]
Nonostante il (diverso, rispetto a quello dell’art. 102 l. bancaria) dato testuale dell’art. 50 TUB, non può dirsi certo caduta in disuso la vecchia prassi bancaria di utilizzare il mero «saldaconto» quale titolo per giustificare le richieste di decreto ingiuntivo
Giurisprudenza
Banca e Finanza Conto corrente

La prescrizione delle rimesse solutorie, operate su di un conto passivo, decorre sempre dalla data del pagamento

10 Febbraio 2021

Giuseppe Colombo

[ Cassazione Civile, Sez. I, 23 dicembre 2020, n. 29411 – Pres. De Chiara, Rel. Falabella ]
In materia di contratto di conto corrente bancario, la decorrenza della prescrizione delle rimesse solutorie, operate cioè su di un conto in passivo, quando non sia stata concessa al cliente un’apertura di credito, oppure su di un conto scoperto, essendo
Giurisprudenza
Banca e Finanza Conto corrente

Adempimento parziale dell’onere di produzione degli estratti conto: il saldo debitore iniziale del primo estratto documentato deve essere azzerato

2 Dicembre 2020

Paola Dassisti

[ Cassazione Civile, Sez. I, 29 ottobre 2020, n. 23852 – Pres. Genovese, Rel. Falabella ]
In materia di onere probatorio la Suprema Corte con il provvedimento in epigrafe, ha dato continuità all’orientamento già affermatosi in precedenti decisioni secondo cui il correntista che agisca giudizialmente per l’accertamento giudiziale del saldo e la ripetizione delle somme indebitamente
Flash News
Contratti e tutele Rapporti bancari

EAPO: in GU il decreto sull’ordinanza europea di sequestro conservativo su conti bancari

17 Novembre 2020
Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 285 del 16 novembre 2020 il decreto legislativo 26 ottobre 2020 n. 152 di adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 655/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio del 15 maggio 2014
Giurisprudenza
Banca e Finanza Conto corrente

Il ruolo fondamentale della CTU “percipiente” nelle cause aventi ad oggetto rapporti bancari

11 Novembre 2020

Avv. Gianni Solinas

[ Tribunale di Pordenone, 31 gennaio 2019, n. 111 – G.U. Tonon ]
La sentenza in commento appare di particolare interesse per gli interpreti che si occupano di contenzioso bancario atteso che, da una parte, mette ordine nel rilevante e strategico tema della suddivisione dell’onere della prova tra banca e cliente richiamando gli
Giurisprudenza
Banca e Finanza Anatocismo

Il piano di ammortamento c.d. alla francese non integra alcuna forma di anatocismo

10 Novembre 2020

Paola Dassisti

[ Tribunale di Trapani, 09 settembre 2020, n. 593 – GU. Carnì ]
Nella sentenza in esame vengono, innanzitutto, puntualizzati alcuni aspetti relativi all’applicazione della commissione di massimo scoperto. Sul punto viene evidenziato che, non è possibile contestare gli addebiti a titolo di commissione di massimo scoperto per indeterminatezza o per mancanza di
Giurisprudenza
Banca e Finanza Conto corrente

Conto corrente: sul rapporto tra eccezione di prescrizione ed azione di accertamento del saldo

22 Ottobre 2020
[ Tribunale di Locri, 2 luglio 2020 – G.U. Stilo ]
La rideterminazione del saldo del conto corrente bancario ancora aperto prescinde del tutto dall’eventuale maturazione del termine prescrizionale, ponendosi tale questione soltanto in ipotesi di domanda ex art. 2033 c.c., poiché solo una volta chiuso il conto e ricostruito l’intero

WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa


Regole applicabili - Problematiche interpretative e soluzioni - Orientamenti ABF e giurisprudenziali

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 23/12
Iscriviti alla nostra Newsletter