Formato: 2014-11-28
Formato: 2014-11-28
Corporate governance Luglio 2014

L’aggiornamento della Circolare 285/2013: nuove disposizioni di Governo Societario per le Banche

Luca Galli, Nico Saraceno e Davide de Leo, Ernst & Young Financial Business Advisors

Efficaci assetti organizzativi e di governo societario costituiscono per tutte le imprese condizione essenziale per il perseguimento degli obiettivi aziendali; per le Banche essi assumono particolare rilievo in ragione delle caratteristiche che connotano l’attività bancaria e degli interessi pubblici oggetto di specifica considerazione da parte dell’ordinamento

...
Leggi tutto...
Pubbliche amministrazioni Luglio 2014

Gli enti locali possono prestare garanzie reali?

Avv. Domenico Gaudiello, partner, DLA Piper

Il tema delle garanzie che un ente locale può rilasciare é sempre di attualità e solleva problemi di particolare rilevanza sistematica. In generale (e il discorso vale per tutta la pubblica amministrazione), il tema delle garanzie deve essere affrontato avendo sempre a mente il principio di imparzialità e buon andamento fissato nell’articolo 97 della Costituzione.

...
Leggi tutto...
Derivati Luglio 2014

Derivati del Comune di Milano: commento alla sentenza della Corte di Appello di Milano

G. Massimiliano Danusso, Allen & Overy

La sentenza della Corte di Appello di Milano è una sentenza di importanza formidabile intervenuta nel lungo percorso del contenzioso in materia di derivati e nel conseguente intenso dibattito dottrinario. Non è, come ovviamente si è cercato di sostenere, una sentenza che si occupa esclusivamente dei profili penali come emersi della fattispecie

...
Leggi tutto...
Gestione collettiva del risparmio Giugno 2014

Recepimento della Direttiva AIFMD e conseguenze per i Fondi Immobiliari Italiani. Analisi dello Schema di regolamento attuativo dell’articolo 39 del TUF “Struttura degli OICR italiani”.

Carlo F. Maggi

Il Decreto Legislativo 4 marzo 2014 n. 44 dà attuazione alla Direttiva 2011/61/UE sui gestori di fondi di investimento alternativi (FIA), compresi quindi i Fondi Immobiliari. Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 70 del 25 marzo 2014, il Decreto che, entrato in vigore il 9 aprile 2014, ha apportato importanti modifiche al Testo Unico della Finanza (TUF), definendo regole armonizzate applicabili a tutti i gestori di fondi di investimento

...
Leggi tutto...
Derivati Giugno 2014

La sentenza della Corte Appello di Milano sui derivati del Comune di Milano e la summa divisio

Luca Zamagni e Matteo Acciari, Axiis Network Legale

Il recente deposito delle motivazioni della sentenza della Corte d’Appello di Milano, IV sezione penale, sui derivati del Comune di Milano (pronuncia che, come noto, ha completamente riformato la decisione di primo grado, assolvendo gli imputati dai reati ad essi ascritti) è destinato a riaccendere il dibattito, per la verità mai sopito, sulla finanza derivata degli Enti territoriali italiani.

...
Leggi tutto...
Corporate governance Giugno 2014

Le nuove Disposizioni di vigilanza per le banche sul governo societario

Chiara Petronzio e Federica Spagnoli, Freshfields Bruckhaus Deringer LLP

La Banca d’Italia ha adottato, con provvedimento dello scorso 6 maggio 2014, nuove disposizioni in materia di governo societario, applicabili a banche italiane e società capogruppo di gruppi bancari, funzionali a garantire una loro sana e prudente gestione e, più in generale, la stabilità del sistema nel suo complesso

...
Leggi tutto...
Capital markets Giugno 2014

Minibond: un canale di finanziamento alle imprese alternativo al sistema bancario

Avv. Rossella Mariani, Zitiello e Associati Studio Legale

La crisi economica degli ultimi anni ha messo a dura prova la struttura finanziaria delle imprese italiane e, in particolare, delle piccole e medie imprese italiane, evidenziando le limitazioni del sistema di finanziamento delle medesime che, normalmente, si affidano prevalentemente al credito offerto dal sistema bancario.

...
Leggi tutto...
Contratti bancari Maggio 2014

L’onere della prova nel contenzioso in materia di rapporti di conto corrente bancario

Avv. Vittorio Pisapia, Craca Di Carlo Guffanti Pisapia Tatozzi & Associati

Il tema dell’onere della prova nel contenzioso in materia di rapporti di conto corrente bancario è talora oggetto di interpretazioni non sempre in linea con la logica e con il diritto. La confusione trae origine dal fatto che tale onere si atteggia in modo diverso a seconda che ad agire in giudizio sia il correntista o la banca.

...
Leggi tutto...
Fallimento Maggio 2014

Le novità del Destinazione Italia sulla prededucibilità dei crediti sorti in occasione o in funzione della procedura di concordato preventivo

Maria Cristina Storchi e Andrea Novarese, Latham & Watkins

Notevole rilievo è stato dato sulla stampa, anche non specializzata, al nuovo intervento sulla legge fallimentare operato con l’art. 11, comma 3-quater, del decreto Destinazione Italia (D.L. 23 dicembre 2013, n. 145, convertito dalla legge del 21 febbraio 2014, n. 9), in vigore dal 22 febbraio 2014.

...
Leggi tutto...
Finanza Maggio 2014

Il fenomeno “ibrido” dei crossing system: una valutazione alla luce dell’attuale normativa e nell’ottica della riforma MiFID II

Prof. Filippo Annunziata, Annunziata & Conso - Milano, Università Luigi Bocconi - Milano

Nella prassi operativa dei mercati finanziari internazionali degli ultimi anni hanno avuto una rilevante diffusione i cosiddetti crossing system (chiamati anche, ad esempio, internal matching system o broker crossing network), che - per quanto difficilmente tipizzabili - si possono definire, in via generale, come sistemi costituiti internamente a banche e imprese di investimento

...
Leggi tutto...