Formato: 2016-07-25
Formato: 2016-07-25
Vigilanza bancaria e finanziaria
25/07/2016

Il regime sanzionatorio in materia bancaria e finanziaria: novità normative e spunti di riflessione

Roberto Della Vecchia e Paola Tumbarello, Studio Legale Carbonetti e Associati

1. Contesto normativo di riferimento 1.1. Contesto normativo comunitario: la Direttiva CRD IV Con la Direttiva 2013/36/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 26 giugno 2013 sull’accesso all’attività degli enti creditizi e sulla vigilanza prudenziale sugli enti creditizi e su...

Servizi bancari e finanziari
21/07/2016

Brexit: prospettive e possibilità per il settore dei servizi finanziari

Jeffrey Greenbaum, Claudia Colomba, Elisabetta Zeppieri, Hogan Lovells

La possibile uscita del Regno Unito dall’UE, se e quando accadrà, avrà un impatto considerevole su quello che è un settore cruciale per l’economia UK ovvero quello dei servizi finanziari. Tale impatto potrebbe dipendere in parte anche dall’esito delle negoziazioni che avverranno...

Finanza
15/07/2016

Mercati regolamentati, sistemi multilaterali di negoziazione, internalizzatori sistematici ed il direct market access. Criticità emerse in applicazione MiFID I e prospettive nella MiFID II.

Enea Franza, Consob

Le opinioni sono espresse a titolo personale e non riguardano la Consob, Autorità presso cui l’autore lavora.   1. Mercati regolamentati e MTF Come noto agli addetti ai lavori, la MiFID I[1] ha imposto ai mercati regolamentati ed ai sistemi multilaterali di negoziazione (ovvero, d&rsquo...

Fiscalità internazionale
12/07/2016

Country by Country Reporting: la Direttiva n. 2016/881/UE

Massimo Antonini, Avvocato, Responsabile dipartimento fiscale, Paolo Ronca, Dottore commercialista, Chiomenti Studio Legale

Sommario: 1. Premessa – 2. L’Action 13 del Progetto BEPS e la Legge di Stabilità 2016 – 3. La Direttiva 2016/881 – 4. Alcune considerazioni conclusive   1. Premessa La direttiva n. 2016/881/UE del 25 maggio 2016 (la “Direttiva 2016/881”), pubblicata nella Ga...

Crisi bancarie
04/07/2016

I piani di risanamento: finalità e contenuti

Francesco Ielpo e Donato Varani, AC Services Srl

1. Premessa Come noto, il contenuto dei piani di risanamento, introdotti dalla Direttiva BRR (Banking Resolution and Recovery), attuata in Italia dal d.lgs. 181 del 16 novembre 2015, è al momento disciplinato dall’art. 159 bis del Testo Unico Bancario (di seguito TUB), che riproduce l&rsquo...

Assicurazioni
27/06/2016

Le claims made e le Sezioni Unite: spunti operativi tra questioni risolte e questioni aperte

Avv. Cristina Pagni, Mazzoni Regoli Cariello Pagni - Studio Legale

1. Lo stato dell’arte Il recente approdo della Suprema Corte non è di poco conto, né scontato dopo anni nel corso dei quali la clausola claims made (ovvero a “richiesta fatta”) è stata al centro di contrasti giurisprudenziali e dottrinali oltre che di confronti, anche serrati, t...

Vigilanza bancaria e finanziaria
23/06/2016

Il contraddittorio tra potere giurisdizionale e potere normativo nella disciplina dei mercati finanziari

Avv. Fabio Colavecchi, Consob

Le opinioni espresse nel lavoro sono attribuibili esclusivamente all'autore e non impegnano in alcun modo la responsabilità dell'Istituto di appartenenza. Nel citare il presente lavoro, non è, pertanto, corretto attribuire le argomentazioni ivi espresse alla Consob o ai suoi Vertici.  ...

Concordato preventivo
22/06/2016

Le offerte concorrenti nel concordato preventivo: analisi dell’articolo 163-bis della legge fallimentare

Avv. Antonio Azzarà

Sommario: 1. Introduzione. – 2. Il quadro normativo e giurisprudenziale ante-riforma. – 3. L’ambito di applicazione dell’articolo 163-bis. – 4. Il contenuto del decreto del tribunale. – 5. La procedura. – 6. L’affitto d’azienda.   1. Introdu...

Titoli di credito
21/06/2016

Assegno elettronico: nuove regole per banche ed intermediari

Avv. Simone Petrosemolo, ‎Studio Legale Petrosemolo

1. Premessa Il presente scritto mira a fornire un contributo preliminare sul nuovo regime di dematerializzazione degli assegni bancari e circolari, senza pretesa di voler affrontare, in questa sede, i molteplici profili di ordine pratico e giuridico ad esso connessi, ma con l’intento di tornar...

Assicurazioni
20/06/2016

Clausola claims made e disciplina del consumo (commento della sentenza Cass. 6 maggio 2016 n. 9140)

Avv. Nicola Spadafora, Partner, Prof. Dario Scarpa, Of Counsel, Tonucci & Partners

Sommario: 1. Premessa di metodo allo studio della clausola claims made e possibile nuova ricostruzione della fattispecie. - 2. Evoluzione e prassi della assicurazione claims made: acquisizione esegetica in termini di tipicità contrattuale. - 3. Meritevolezza della regolamentazione contrattuale e sq...