Theme registry rebuild completed. Turn off this feature for production websites.
Formato: 2016-02-06
Formato: 2016-02-06
Crisi bancarie
02/02/2016

Capire lo strumento del bail-in attraverso le linee guida e i regulatory technical standards della European Banking Authority (EBA)

Claudio Di Falco, counsel, Maria Grazia Mamone, senior associate, Cleary Gottlieb Steen & Hamilton LLP

Sommario: 1. Introduzione – 2. Trattamento degli azionisti in caso di utilizzo dello strumento del bail-in – 3. Ordine di riduzione e conversione nel contesto del bail-in e interrelazione tra norme BRRD e CRR/CRD IV – 4. Riconoscimento contrattuale del bail-in&n...

Concordato preventivo
27/01/2016

I contratti pendenti nel concordato preventivo nel “nuovo” art. 169-bis della Legge Fallimentare

Andrea Novarese, Maria Cristina Storchi, Davide Camasi, Latham & Watkins

Premessa La disciplina dei c.d. contratti pendenti nell’ambito della procedura di concordato preventivo, contenuta nell’art. 169-bis del R.D. 16 marzo 1942, n. 277[1], come successivamente modificato (la “Legge Fallimentare”) è stata di recente fatta oggetto di significative...

Assicurazioni
26/01/2016

Polizze vita e clausole vessatorie: linee di orientamento dalla Corte di Cassazione e dall’IVASS

Avv. Cristina Pagni e Avv. Gabriele Bonivento

1. Alcuni cenni di riferimento La Lettera al mercato pubblicata dall’IVASS il 17 novembre 2015 in materia di clausole vessatorie ha fatto seguito alla Sentenza della Corte di Cassazione del 20 agosto 2015 (n. 17024) e ha richiamato l’attenzione delle imprese di assicurazione “sull&...

Fiscalità internazionale
22/01/2016

La legislazione di San Marino sulla cooperazione fiscale internazionale in linea con gli obblighi, le prescrizioni e le procedure stabiliti dagli standard internazionali sulla conformità fiscale

Emanuela Montanari

Decisione del Consiglio dell’Unione Europea del 21/10/2015 che approva l’accordo fra l’Unione Europea e San Marino sullo scambio automatico di informazioni finanziarie: addio alla ritenuta Ecofin e avvio delle procedure di due diligence per l’attuazione degli standard interna...

Fiscalità internazionale
20/01/2016

FATCA: ricadute per intermediari finanziari

Jacopo Crivellaro e Elliott Murray, Baker & McKenzie

Introduzione La normativa FATCA (Foreign Account Tax Compliance Act) è stata introdotta nel diritto tributario statunitense nel 2010, come parte del HIRE Act (Hiring Incentives to Restore Employment Act).[1] Lo scopo della normativa non è quello di aumentare il gettito fiscale, ma di escludere la ...

Fondi pensione
15/01/2016

Fondi pensione: il quadro normativo e regolamentare sulla possibilità di investimento in alternativi immobiliari

Avv. Nicoletta Alfano, Senior Associate, DLA Piper

1. Premessa Nell'ordinamento italiano, i fondi pensione - in considerazione della loro peculiare natura, che implica specifiche esigenze di tutela degli interessi degli iscritti - possono impiegare e gestire le risorse a loro disposizione solo nel rispetto di taluni principi prudenziali e limiti...

Fiscalità
24/12/2015

Patent box, cruciale il dialogo con le Entrate

Dott. Christian Montinari, Partner, DLA Piper

La Legge di Stabilità 2015 ha istituito un regime opzionale di tassazione agevolata noto come “Patent Box” per i redditi derivanti dall’utilizzo (anche in base a contratto di licenza) di software protetto da copyright, di brevetti industriali e di marchi concessi o in stato di dep...

Corporate governance
21/12/2015

Situazioni impeditive alla nomina degli esponenti aziendali tra vigilanza bancaria e giudice amministrativo

Avv. Giuseppe Curtò, Partner, Freshfields Bruckhaus Deringer LLP

1. Con Circolare n. 288 del 3 aprile 2015, la Banca d’Italia ha emesso le nuove disposizioni di vigilanza dei soggetti operanti nel settore finanziario. In relazione ai requisiti di onorabilità e professionalità che i soggetti che svolgono funzioni di amministrazione, direzione e controllo p...

Crisi bancarie
17/12/2015

Bail-in e clausola di depositor preference estesa: quali tutele per i depositi?

Dott. Marcello Fumagalli, Direttore Area consulenza banche ed intermediari finanziari, Avv. Damiano Di Maio, Area consulenza banche ed intermediari finanziari, Unione Fiduciaria

Sommario: Premessa – 1. Depositor preference nella Direttiva BRRD. – 2. Depositor preference estesa nella normativa italiana di recepimento: il dibattito in sede parlamentare – 3. La scelta finale del governo: il rinvio della depositor preference estesa. – Riflessioni conclus...

Società
15/12/2015

Cash pooling, profili di revocabilità fallimentare e finanziamenti infragruppo

Francesca Lorenzi, Studio legale Dolmetta e Salomone – D&S

1. I contratti di cash pooling[1] I contratti di cash pooling si configurano quali contratti atipici che hanno ad oggetto la prestazione del servizio di gestione dei flussi di liquidità di società appartenenti a un medesimo gruppo. Si tratta di accordi diffusi nella prassi (non esclusiva) dei gran...