Formato: 2014-10-26
Formato: 2014-10-26
Contratti bancari Maggio 2014

L’onere della prova nel contenzioso in materia di rapporti di conto corrente bancario

Avv. Vittorio Pisapia, Craca Di Carlo Guffanti Pisapia Tatozzi & Associati

Il tema dell’onere della prova nel contenzioso in materia di rapporti di conto corrente bancario è talora oggetto di interpretazioni non sempre in linea con la logica e con il diritto. La confusione trae origine dal fatto che tale onere si atteggia in modo diverso a seconda che ad agire in giudizio sia il correntista o la banca.

...
Leggi tutto...
Fallimento Maggio 2014

Le novità del Destinazione Italia sulla prededucibilità dei crediti sorti in occasione o in funzione della procedura di concordato preventivo

Maria Cristina Storchi e Andrea Novarese, Latham & Watkins

Notevole rilievo è stato dato sulla stampa, anche non specializzata, al nuovo intervento sulla legge fallimentare operato con l’art. 11, comma 3-quater, del decreto Destinazione Italia (D.L. 23 dicembre 2013, n. 145, convertito dalla legge del 21 febbraio 2014, n. 9), in vigore dal 22 febbraio 2014.

...
Leggi tutto...
Finanza Maggio 2014

Il fenomeno “ibrido” dei crossing system: una valutazione alla luce dell’attuale normativa e nell’ottica della riforma MiFID II

Prof. Filippo Annunziata, Annunziata & Conso - Milano, Università Luigi Bocconi - Milano

Nella prassi operativa dei mercati finanziari internazionali degli ultimi anni hanno avuto una rilevante diffusione i cosiddetti crossing system (chiamati anche, ad esempio, internal matching system o broker crossing network), che - per quanto difficilmente tipizzabili - si possono definire, in via generale, come sistemi costituiti internamente a banche e imprese di investimento

...
Leggi tutto...
Gestione collettiva del risparmio Maggio 2014

“Passaporto europeo” e normativa fiscale nel d.lgs. n. 44/2014 di recepimento della direttiva AIFM: alcune considerazioni

Avv. Giuseppe Serranò e Dott. Tiziano Mariani, CBA Studio Legale e Tributario

Il recepimento della direttiva 2011/61/UE sui gestori di fondi di investimento alternativi (“Alternative Investment Fund Managers”; di seguito la “direttiva AIFM”) tramite il d.lgs. 4 marzo 2014 n. 44, in vigore dal 9 aprile 2014, costituisce un importante passo in avanti verso l’operatività in Italia del meccanismo del “passaporto europeo”.

...
Leggi tutto...
Risk Management Maggio 2014

La governance del rischio di liquidità

Avv. Vincenzo M. Dispinzeri, Annunziata & Conso - Studio Associato

Il rischio di liquidità, nelle sue varie forme di manifestazione, ha per sua natura forti interrelazioni con le altre tipologie di rischio alle quali gli intermediari sono esposti (di credito, di concentrazione, di mercato, operativo e reputazionale). La corretta gestione del rischio di liquidità richiede inoltre il coinvolgimento di molteplici aree aziendali, sia operative che di controllo

...
Leggi tutto...
Assicurazioni Maggio 2014

Prime riflessioni sul recepimento degli Orientamenti EIOPA, attuativi della direttiva Solvency II: l’IVASS modifica il Regolamento n. 20/2008

Silvia Colombo, Jenny.Avvocati

L’iter delle modifiche apportate dall’IVASS alla regolamentazione vigente in preparazione all’entrata in vigore della direttiva Solvency II, prevista per il 1° gennaio 2016, prosegue con l’emanazione del Provvedimento n. 17/2014 del 15 aprile. Tali novità sono susseguite alla pubblicazione da parte dell’EIOPA degli orientamenti rivolti alle autorità di vigilanza degli Stati Membri sugli aspetti maggiormente coinvolti dalla nuova direttiva

...
Leggi tutto...
Derivati Maggio 2014

EMIR e Basilea 3: obblighi e convenienza del clearing presso CCP delle operazioni in derivati

Avv. Vincenzo La Malfa, Senior Associate, DLA Piper

Come noto, il Regolamento UE 648/2012 (EMIR) ha introdotto (e a tra alcuni mesi sarà efficace) l’obbligo per gli operatori in derivati che siano operatori finanziari o controparti non finanziarie “sopra soglia” di accedere alla compensazione (clearing) delle proprie operazioni in derivati presso una controparte centrale a ciò appositamente autorizzata dall’ESMA (CCP).

...
Leggi tutto...
Banche e intermediari finanziari Maggio 2014

Nuovi scenari per gli intermediari nella relazione con il mercato e il cliente

Giuseppe G. Santorsola, Professore Ordinario di Corporate Finance e Corporate & Investment Banking Università Parthenope di Napoli

Gli intermediari finanziari disegnano, con molte difficoltà e qualche comprensibile incertezza il proprio futuro posizionamento. Emergono due scelte più condivise: la centralità del cliente e la scelta di tornare (in chiave più moderna) al predominio delle funzioni di raccolta e impiego rispetto a quelle della finanza di mercato e di quella strutturata. Nell’ambito della prima scelta, si denota una minore pressione sulla funzione commerciale

...
Leggi tutto...
Derivati Maggio 2014

Ancora dubbi sulla applicazione della disciplina EMIR agli enti locali italiani. Commento alla recente nota del MEF del 15 febbraio 2014.

Avv. Domenico Gaudiello, partner DLA Piper, responsabile del dipartimento di Finanza Pubblica

Il 18 dicembre 2013 la Commissione Europea aveva emanato importanti chiarimenti circa l’ambito di applicazione dell’EMIR nei confronti degli enti locali. In quell’occasione la Commissione Europea aveva precisato che gli enti locali (municipalities) possono ben essere controparti non finanziarie, come tali soggette all’EMIR. Questo perché la nozione di municipalities è ben compatibile con il concetto di undertaking

...
Leggi tutto...
Capital markets Aprile 2014

Le innovazioni in materia di finanza aziendale a seguito dei “Decreti Crescita” – i mini-bond e le cambiali finanziarie

Avv. Eleonora Forcignanò e Avv. Corrado Ghielmi, Studio Legale Atrigna & Partners

Come noto, recentemente, il legislatore è intervenuto con ripetute modifiche sulla disciplina civilistica e fiscale che riguarda l’emissione da parte di specifici soggetti, come di seguito individuati, di obbligazioni, titoli similari e cambiali finanziarie (i “Titoli”). Gli interventi in parola sono principalmente costituiti dai due “Decreti Crescita” del 2012 e dal “Decreto destinazione Italia” del 2013

...
Leggi tutto...