Format: 2020-08-10
Format: 2020-08-10
Fiscalità
19/03/2014

Liquidazione IVA di gruppo: commento a Risoluzione n. 21/E del 18 febbraio 2014

Antonio Piciocchi e Vanessa Savini, STS Deloitte

Premessa I crediti IVA, trimestrali e/o annuali, chiesti a rimborso ante procedura IVA di gruppo e poi negati dall’ufficio, non possono essere trasferiti al “gruppo” anche se si tratta di crediti maturati ante 2008 e cioè prima dell’entrata in vigore della disposiz...

Private equity e venture capital
13/03/2014

Private equity deal making post-AIFMD: asset stripping rules

Giuseppe Giusti, M&A and Financial Services, Dickson Minto W.S.

This note provides general information only and is not intended to provide legal or investment advice. The author is not responsible for any actions taken or omitted to be taken on the basis of the information contained in this note. 1. Introduction The Alternative Investment Fund Managers Dir...

Crowdfunding
12/03/2014

Crowdfunding: social lending e profili di regolamentazione prudenziale

Claudio D’Auria, Moderari S.r.l.

1. Premessa Con il termine crowdfunding si intende il processo con cui avviene la raccolta di somme di denaro (funding), anche di modesta entità, versate dal pubblico (crowd), per finanziare un progetto imprenditoriale o iniziative di diverso genere utilizzando piattaforme o portali on-li...

Privacy
10/03/2014

Elementi di tutela privacy nel trattamento dei dati del titolare effettivo

Giuseppe Roddi, docente e consulente di compliance bancaria - finanziaria

1. Il rapporto fra i due ordinamenti: antiriciclaggio e protezione dei dati personali Il rapporto fra le disposizioni antiriciclaggio e quelle dedicate alla protezione dei dati personali risente del canone ispiratore che fa prevalere le prime sulle seconde per un’evidente scelta di politic...

Fiscalità finanziaria
05/03/2014

Il Decreto Destinazione Italia: novità in tema di imposta sostitutiva, mini bond, cambiali finanziarie e operazioni di cartolarizzazione

Francesco Bonichi e Francesco Guelfi, Allen & Overy

Il decreto legge n. 145 del 23 dicembre 2013, n. 145 (convertito in legge, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1, L. 21 febbraio 2014, n. 9) (c.d. Decreto Destinazione Italia) reca, all’art. 12, significative novità riguardanti il regime fiscale agevolato dell’imposta so...

Crisi d’impresa
04/03/2014

La cessione dei crediti nei piani di risanamento. Aspetti fiscali

Giulio Andreani, Professore di diritto tributario alla Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze di Roma, Dottore Commercialista

1. Premessa Il piano di risanamento di una società che versa in uno stato di crisi finanziaria (di seguito denominata, per semplicità, “ALFA S.R.L.”), oltre alla rinegoziazione delle scadenze e dei tassi di interesse dei prestiti a questa accordati, può prevedere...

Capital markets
03/03/2014

Il sistema delle garanzie a supporto dell’emissione di minibond

Claudio D’Auria, Allen & Overy

La crisi degli ultimi anni ha messo a dura prova la struttura finanziaria delle piccole e medie imprese italiane, evidenziandone i difetti e gli squilibri; primo tra tutti, l’eccessiva dipendenza dal credito offerto dal sistema bancario. L’obiettivo che un’impresa di modeste di...

Finanza
27/02/2014

Il Decreto “Destinazione Italia” dopo la conversione in Legge 9/2014

Emiliano Conio e Francesco Lombardo, Freshfields Bruckhaus Deringer LLP

Sintesi Alcuni suggerimenti sono stati accolti e qualche chiarimento è stato implementato … ma qualche area grigia resta. Un bilancio tutto sommato positivo. L’aspettativa che l’articolo 12 della legge in commento possa aiutare il mercato del credito e creare nuove oppo...

Finanza
25/02/2014

Benchmarks, un nuovo quadro di riferimento. La proposta di regolamento e la riforma dell’EURIBOR.

Giuseppe Zaghini, Responsabile Ufficio Regolamentazione finanziaria, Federcasse

La determinazione del prezzo di molti strumenti finanziari e contratti finanziari dipende dall’accuratezza e dall’integrità dei valori di riferimento. Così esordisce, al considerando 1, la proposta della Commissione Europea1 di regolamento sugli indici usati come valori d...

Fiscalità
24/02/2014

La disciplina fiscale delle perdite su crediti per le banche dopo la Legge di Stabilità 2014

Giulio Andreani, Professore di diritto tributario alla Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze di Roma, Dottore Commercialista

Con l’art. 1, commi 160 e 161, della L. n. 147 del 27 dicembre 2013 (“Legge di Stabilità 2014”), a decorrere dal periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2013, sono state apportate rilevanti modifiche con riguardo al regime fiscale delle perdite su crediti matu...