Format: 2020-10-20
Format: 2020-10-20
Fiscalità
17/06/2014

Una recente questione in materia di cessione del credito IVA: la rilevanza dei carichi pendenti del cessionario

Avv. Chiara Tomassetti, Partner, STS Deloitte

Premesse Un nuovo “trend”, dall’accentuata indole garantista, sembra recentemente ispirare l’azione dell’Amministrazione finanziaria in materia di cessione del credito IVA. Negli ultimi tempi, continua, infatti, a registrarsi un preoccupante incremento degli event...

Derivati
13/06/2014

La sentenza della Corte Appello di Milano sui derivati del Comune di Milano e la summa divisio

Luca Zamagni e Matteo Acciari, Axiis Network Legale

Per poter stabilire se quel dato rappresenti o meno un vantaggio o un danno per l’Ente contraente occorre procedere ad una disamina a posteriori, allorché cioè il contratto abbia raggiunto la sua naturale scadenza Corte di Cassazione, Sez. II penale, 21/12/2011 Così c...

Corporate governance
05/06/2014

Le nuove Disposizioni di vigilanza per le banche sul governo societario

Chiara Petronzio e Federica Spagnoli, Freshfields Bruckhaus Deringer LLP

Premessa La Banca d’Italia ha adottato, con provvedimento dello scorso 6 maggio 2014, nuove disposizioni in materia di governo societario, applicabili a banche italiane e società capogruppo di gruppi bancari1, funzionali a garantire una loro sana e prudente gestione e, più in...

Capital markets
03/06/2014

Minibond: un canale di finanziamento alle imprese alternativo al sistema bancario

Avv. Rossella Mariani, Zitiello e Associati Studio Legale

1. Introduzione La crisi economica degli ultimi anni ha messo a dura prova la struttura finanziaria delle imprese italiane e, in particolare, delle piccole e medie imprese italiane, evidenziando le limitazioni del sistema di finanziamento delle medesime che, normalmente, si affidano prevalenteme...

Contratti bancari
29/05/2014

L’onere della prova nel contenzioso in materia di rapporti di conto corrente bancario

Avv. Vittorio Pisapia, Craca Di Carlo Guffanti Pisapia Tatozzi & Associati

Sommario: I. – Premessa; II. – L’onere di allegazione (e prova) a carico del correntista–attore; III. – Il c.d. “saldo zero”; IV. – La prova dell’esistenza di clausole illegittime; V. – Le istanze ex art. 210 c.p.c. e 119 TUB; VI. –...

Fallimento
27/05/2014

Le novità del Destinazione Italia sulla prededucibilità dei crediti sorti in occasione o in funzione della procedura di concordato preventivo

Maria Cristina Storchi e Andrea Novarese, Latham & Watkins

Notevole rilievo è stato dato sulla stampa, anche non specializzata, al nuovo intervento sulla legge fallimentare operato con l’art. 11, comma 3-quater, del decreto Destinazione Italia (D.L. 23 dicembre 2013, n. 145, convertito dalla legge del 21 febbraio 2014, n. 9), in vigore dal 22...

Finanza
23/05/2014

Il fenomeno “ibrido” dei crossing system: una valutazione alla luce dell’attuale normativa e nell’ottica della riforma MiFID II

Prof. Filippo Annunziata, Annunziata & Conso - Milano, Università Luigi Bocconi - Milano

Nella prassi operativa dei mercati finanziari internazionali degli ultimi anni hanno avuto una rilevante diffusione i cosiddetti crossing system (chiamati anche, ad esempio, internal matching system o broker crossing network), che - per quanto difficilmente tipizzabili - si possono definire, in vi...

Gestione collettiva del risparmio
22/05/2014

“Passaporto europeo” e normativa fiscale nel d.lgs. n. 44/2014 di recepimento della direttiva AIFM: alcune considerazioni

Avv. Giuseppe Serranò e Dott. Tiziano Mariani, CBA Studio Legale e Tributario

1. Premessa1 Il recepimento della direttiva 2011/61/UE sui gestori di fondi di investimento alternativi (“Alternative Investment Fund Managers”; di seguito la “direttiva AIFM”)2 tramite il d.lgs. 4 marzo......

Controlli interni e gestione dei rischi
21/05/2014

La governance del rischio di liquidità

Avv. Vincenzo M. Dispinzeri, Annunziata & Conso - Studio Associato

Premessa Il rischio di liquidità, nelle sue varie forme di manifestazione, ha per sua natura forti interrelazioni con le altre tipologie di rischio alle quali gli intermediari sono esposti (di credito, di concentrazione, di mercato, operativo e reputazionale). La corretta gestione del rischio di li...

Assicurazioni
14/05/2014

Prime riflessioni sul recepimento degli Orientamenti EIOPA, attuativi della direttiva Solvency II: l’IVASS modifica il Regolamento n. 20/2008

Silvia Colombo, Jenny.Avvocati

L’iter delle modifiche apportate dall’IVASS alla regolamentazione vigente in preparazione all’entrata in vigore della direttiva Solvency II, prevista per il 1° gennaio 2016, prosegue con l’emanazione del Provvedimento n. 17/2014 del 15 aprile. Tali novità sono susseguite...