Format: 2020-12-03
Format: 2020-12-03
Gestione collettiva del risparmio
25/11/2015

Gli impatti organizzativi della AIFMD sulle SGR

Andrea Arcangeli e Giuseppe Bellavia, Simmons & Simmons

Il quadro normativo e regolamentare in materia di gestione collettiva del risparmio è stato di recente innovato ad opera del recepimento in Italia della Direttiva 2011/61/EU (meglio nota come AIFMD) e del Regolamento Delegato (EU) 231/2013 (il Regolamento Delegato), tenuto peraltro conto di quanto ...

Vigilanza bancaria e finanziaria
23/11/2015

Whistleblowing: disciplina e concrete applicazioni nella prassi operativa della banche

Dott. Marcello Fumagalli, Direttore Area consulenza banche ed intermediari finanziari, Avv. Damiano Di Maio, Divisione Area consulenza banche ed intermediari finanziari, Unione Fiduciaria

Sommario: Introduzione – 1. Whistleblowing: la disciplina europea. – 2. Il recepimento in Italia. – 3- Le disposizioni attuative di banca d’Italia e le implicazioni operative per le banche. – 3.1 Il Responsabile del sistema di segnalazione. -3.1.2. L’esternalizzaz...

Banche e intermediari finanziari
23/11/2015

La nuova disciplina degli Intermediari finanziari e i Confidi

Andrea Conso e Donato Varani

Sommario: 1. L’evoluzione della disciplina dei Confidi; 1.1 Gli anni Novanta; 1.2 La riforma del 2003; 2. La Riforma del Titolo V e i provvedimenti attuativi; 3. I requisiti per l’autorizzazione; 4. L’ambito di operatività; 4.1 Le attività esercitabili; 5. La normativa secon...

Banche e intermediari finanziari
23/11/2015

Gli effetti della trasformazione dei Confidi in intermediari vigilati: prime evidenze empiriche

Stefano Dell’Atti e Stefania Sylos Labini

1. Introduzione* In anni recenti si è assistito a numerose trasformazioni che hanno generato radicali modifiche nell’attività svolta dai confidi. A partire dalla Legge Quadro del 2003 (D.L. 30 settembre 2003, n. 269, convertito nella L. 24 novembre 2003, n. 326), si è prefigurata per i Con...

Servizi bancari e finanziari
17/11/2015

La decorrenza del termine di prescrizione nei giudizi di risarcimento del danno derivante da operazioni di investimento: perché l’eccezione non può essere la regola

Benedetta Musco Carbonaro, partner, Pietro Lorenzi, avvocato, Studio legale Zitiello e Associati

1. Premessa La questione del momento da cui far decorrere il termine prescrizionale nelle azioni risarcitorie promosse nei confronti degli intermediari tramite i quali sono state disposte operazioni di investimento che hanno determinato delle minusvalenze a danno degli investitori, pur essendo all&r...

Fiscalità
12/11/2015

Ai confini della liceità: le nuove frontiere dell’abuso del diritto

Avv. Giancarlo Marzo, Partner, Dott.ssa Olga Palma, Collaboratrice, Loconte & Partners

1. Premessa Prima della recente riforma (Legge delega n. 23 del 2014), la mancata positivizzazione di una puntuale definizione di abuso del diritto rendeva i contorni di tale pratica spesso sfumati ed incerti. Da diversi anni, sono state evidenziate le dimensioni critiche di questo fenomeno, rilevan...

Credito
09/11/2015

Il nuovo art. 120 TUB e la proposta delibera CICR della Banca d’Italia

G. Massimiliano Danusso

Considerata l’imprecisione della normativa delegante e i numerosi dubbi interpretativi che tutti gli autori chiamati ad esaminare la norma hanno espresso, a me non pare sorprendente che il testo proposto dal CICR di attuazione del nuovo articolo 120 TUB sia oggetto di valutazioni ambivalenti e...

Wealth management
05/11/2015

Voluntary disclosure e patrimoni detenuti in trust

Stefano Loconte, Avvocato e Professore a contratto di Diritto Tributario e Diritto dei Trust presso l’Università degli Studi LUM “Jean Monnet” di Casamassima; Giulia Cipollini, Avvocato, Partner, Head of Tax, Studio Legale Withers

Sommario: 1. Il contesto normativo internazionale ed i nuovi scenari in tema di scambio di informazioni. 2 La voluntary disclosure. Analisi della normativa: collaborazione volontaria per il rientro dei capitali dall’estero. 3. Legge 97/2013 (c.d. Legge europea): come cambiano gli obblighi di c...

Fiscalità
03/11/2015

Cessione di azioni o quote infragruppo e prestazione delle garanzie nell’ambito delle procedure di liquidazione IVA di gruppo: i chiarimenti della Circolare 35/E e la tutela del legittimo affidamento

Antonio Piciocchi e Silvia Di Florio, Studio Tributario e Societario - Member of Deloitte Touche Tohmatsu Limited

Cessione di azioni o quote infragruppoe prestazione delle garanzie nell’ambito delle procedure di liquidazione IVA di gruppo: i chiarimenti della Circolare 35/E e la tutela del legittimo affidamento. Brevi cenni su altri punti di attenzione. Perdita del requisito della continuità aziendale a...

Esecuzioni e pignoramenti
02/11/2015

Legge 132/15 (conversione DL 83/15) ed espropriazione forzata: principali novità e primi risvolti applicativi

Avv. Tiziana Allievi, Partner, Avv. Laura Pelucchi, Senior Associate, La Scala Studio Legale

A poco più di due mesi dall’entrata in vigore della legge n. 132 del 6 agosto 2015, pubblicata in GU n. 192 del 20 agosto 2015, “Conversione in Legge, con modificazioni, del decreto legge 27 giugno 2015 n. 83 recante misure urgenti in materia fallimentare civile e processuale civile e d...