Format: 2019-08-20
Format: 2019-08-20
Privacy
02/08/2019

Linee guida e raccomandazioni di policy su Big Data: il risultato della collaborazione tra tre autorità indipendenti

Giangiacomo Olivi e Niccolò Anselmi, Dentons Europe Studio Legale Tributario

In data 02/07/2019 sono state rese pubbliche, da Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (“AGCM”), Garante per la protezione dei dati personali (“Garante Privacy”) e Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (“AGCOM”), le linee guida di cooperazione ...

Servizi bancari e finanziari, Vigilanza bancaria e finanziaria
29/07/2019

La disciplina degli AISP nelle nuove disposizioni di vigilanza della Banca d’Italia

Matteo Catenacci e Paolo Sanna, FiveLex Studio Legale

Introduzione Con il provvedimento del 23 luglio 2019 la Banca d’Italia ha dato attuazione alla Direttiva (UE) 2015/2366 (c.d. PSD2) emanando le nuove disposizioni di vigilanza per gli istituti di pagamento (IP) e gli istituti di moneta elettronica (IMEL), che modificano e integrano quelle prec...

Contratti bancari
19/07/2019

Il contratto di risparmio edilizio: struttura e aspetti giuridici connessi ad un modello “atipico” di finanziamento

Margherita Domenegotti, Partner, La Scala Società Tra Avvocati

Nel tempo gli Istituti di credito ci hanno abituati alla concessione di finanziamenti per l’acquisto o la ristrutturazione di beni immobili mediante la stipulazione di contratti di mutuo ipotecario o fondiario nella forma dell’atto pubblico necessario solo ai fini dell’iscrizione i...

Società
11/07/2019

Il recepimento della SHRD 2 ad opera del D.Lgs. n. 49/2019: prime considerazioni in attesa dell’intervento attuativo della Consob

Prof. Avv. Paolo Valensise, Avv. Irene Bui, Dipartimento società quotate, corporate governance e capital markets, Chiomenti

1. Premessa In data 10 giugno 2019, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legislativo 10 maggio 2019, n. 49, attuativo della direttiva (UE) 2017/828 (“SHRD 2”), che modifica la direttiva 2007/36/CE (Shareholders’ Rights Directive “SHRD”) per quanto riguar...

Derivati, Pubbliche amministrazioni
09/07/2019

L’intermediazione finanziaria e l’operatività in derivati con enti territoriali alla luce del nuovo quadro normativo e della recente giurisprudenza

Avv. Domenico Gaudiello, Partner, Avv. Mauro Iovino, Counsel, studio legale CMS

Il quadro normativo regolante la prestazione dei servizi di investimento nei confronti degli enti pubblici italiani risulta sicuramente più chiaro dopo l’entrata in vigore del decreto legislativo n. 129 del 2017, con cui è stata recepita la Direttiva Europea 2014/65/EU (la c.d. Mifid II). Ri...

NPL
04/07/2019

I crediti deteriorati. Tecniche di gestione negoziale: cessione e ristrutturazione

Avv. Giuseppe Gallo

  Sommario: 1. Introduzione - 2. Crisi economica e quadro normativo di riferimento. Le misure di salvataggio in ambito europeo – 3. La situazione italiana. Gli interventi di ordine pubblicistico – 4. Le definizioni di credito deteriorato e vigilanza prudenziale della BCE – 4.1...

Antiriciclaggio
02/07/2019

L’esposizione ai rischi di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo in Italia

Sabrina Galmarini, Partner, Claudio Saba, Trainee, La Scala Società Tra Avvocati

In forza dei poteri attribuiti dall’art. 5, comma 6, D.Lgs. 21 novembre 2007, n. 231, il Comitato di sicurezza finanziaria (“CSF”) ha pubblicato, in data 12 giugno 2019, l’aggiornamento della c.d. “Analisi nazionale sui rischi di riciclaggio e finanziamento del terroris...

Credito
27/06/2019

Contenzioso bancario ed eccezione di prescrizione delle rimesse solutorie: considerazioni teorico-pratiche sulla sentenza delle Sezioni Unite

Vittorio Pisapia, Partner fondatore, FiveLex Studio Legale

I. – Premessa Le Sezioni Unite risolvono, con un’unica sentenza, due rilevanti contrasti giurisprudenziali: a) il primo più specificatemente attinente alla materia del contenzioso bancario e all’eccezione di prescrizione solitamente sollevata dalle banche in tema di rimesse soluto...

Crisi bancarie
26/06/2019

Dopo le “Banche venete”. L’interesse pubblico nella risoluzione bancaria ed il caso ABLV Bank

Edoardo Cecchinato

Abstract La Banca Centrale Europea ed il Comitato di Risoluzione Unico hanno recentemente pubblicato la documentazione relativa al caso di ABLV Bank S.A., banca lettone entrata in crisi nel 2018 e liquidata per mancanza di interesse pubblico nella sua risoluzione. I provvedimenti delle Autorità for...

Strumenti di finanziamento
24/06/2019

Il peer to peer lending: una soluzione alternativa al tradizionale canale bancario?

Biagio Campagna, Cultore di diritto Bancario presso l’Università “La Sapienza” di Roma

SOMMARIO: 1. Il processo storico e le titubanze di Banca d’Italia - 2. Progressiva accettazione del peer-to-peer lending nel nostro ordinamento – 3. Il compito della Banca d’Italia: fase autorizzativa e vigilanza prudenziale – 4. Disciplina giuridica, riferimenti normativi e ...