Format: 2017-10-18
Format: 2017-10-18
Arbitrato
16/10/2017

Impugnazione del lodo per violazione delle regole di diritto: prossima la decisione della Corte Costituzionale

Avv. Vittorio Pisapia, Craca Di Carlo Guffanti Pisapia Tatozzi & Associati

Sommario: I. – La questione di legittimità costituzionale sollevata dalla Corte d’Appello di Milano. II. – L’impugnabilità o meno del lodo rituale per violazione delle regole di diritto relative al merito (la disciplina vigente fino alla riforma del 2006 e quella attuale). ...

NPL
12/10/2017

Linee Guida per le banche Less Significant italiane in materia di gestione dei crediti deteriorati

Gregorio Consoli e Salvatore Sardo, Chiomenti

1. Premessa L’elevata consistenza dei crediti deteriorati delle banche italiane è il fattore di difficoltà delle stesse più frequentemente citato. Tale tema, che sicuramente riveste particolare interesse nel contesto della corretta gestione delle aziende bancarie, è stato più volte oggett...

Fiscalità internazionale
10/10/2017

La Corte UE boccia la norma anti-abuso che nega l’esenzione dalla ritenuta sui dividendi da Madre-Figlia in presenza di controllanti extra-UE

Stefano Massarotto e Alessia Vignudelli, Studio Tributario Associato Facchini Rossi & Soci

La Corte di Giustizia UE,nella sentenza del 7 settembre 2017, causa C – 6/16, ha dichiarato illegittima la specifica normativa anti-abuso francese che negava, in via di principio, l’esenzione dalla ritenuta sui dividendi prevista dalla Direttiva “Madre-Figlia” per il solo fat...

Servizi bancari e finanziari
05/10/2017

La disciplina dei depositi strutturati: dalla MiFID 2 alla bozza in consultazione del nuovo Regolamento Intermediari

Avv. Pietro Lorenzi, Studio legale Zitiello Associati

1. Il quadro normativo comunitario A livello comunitario la nozione di deposito è contenuta nell’art. 2, paragrafo 1, n. 3) della “Direttiva 2014/49/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 16 aprile 2014 relativa ai sistemi di garanzia dei depositi”, ove viene definito come ...

Garanzie
03/10/2017

Morte del garante e fideiussione ereditaria

Avv. Simona Daminelli, Partner, La Scala Studio Legale

Morte del fideiussore Come noto, il fideiussore è colui che, obbligandosi personalmente con il creditore, garantisce l’adempimento dell’obbligazione dovuta dal debitore principale. Il carattere personale della garanzia non dà luogo ad alcun diritto reale né ad alcuna prelazione, ma co...

Finanza
26/09/2017

L’analisi giuridica delle rinegoziazioni e dell’up front

Massimo Lembo, Professore a contratto di diritto dei prodotti bancari e assicurativi, Università di Udine

SOMMARIO:1. La rinegoziazione del contratto derivato. – 2. L’up front – genesi. – 3. L’up front – aspetti contabili, fiscali e di Vigilanza. – 4. La causa dell’up front. – 5. L’up front nella giurisprudenza. – 6......

Banche e intermediari finanziari
19/09/2017

MIFID II: le novità della consultazione Consob sulle modifiche al Regolamento Intermediari in materia di disciplina delle SIM

Avv. Matteo Catenacci, Craca Di Carlo Guffanti Pisapia Tatozzi & Associati

Premessa Nell’ambito del processo di recepimento della disciplina contenuta nella Direttiva 2014/65/UE e nelle connesse misure di esecuzione europee (“MIFID II”) – nonché nel Testo Unico della Finanza (il “TUF”), come modificato da ultimo con D.lgs. n. 129 del 3 ...

Capital markets
15/09/2017

Capital Markets Union. Tratti essenziali e stato dell’arte.

Giuseppe Zaghini, Federcasse, Membro CWG del Corporate Finance Standing Committee ESMA

Nel suo discorso al Parlamento Europeo da neo eletto presidente della Commissione Europea, Jean-Claude Juncker presentò gli orientamenti politici che avrebbero caratterizzato la sua presidenza. La priorità era rafforzare la competitività in Europa, incoraggiando gli investimenti finalizzati alla ...

Fiscalità
11/09/2017

Le finalità “produttive” dei contratti di finanziamento e il relativo trattamento tributario agevolato

Matteo Bascelli ed Elena Grigò, CBA Studio Legale e Tributario

Come noto, il regime “sostitutivo” di tassazione dei finanziamenti bancari a medio e lungo termine, previsto dall’art. 15 e seguenti del D.P.R. n. 601/73 (i.e. imposta sostitutiva - di regola - dello 0,25%, calcolata sull’importo del finanziamento), è un regime fiscale alter...

Vigilanza bancaria e finanziaria
05/09/2017

Product intervention under MiFID II/MiFIR

Avv. Giovanni Carotenuto, Carotenuto Studio Legale

This article provides a brief overview of one of the main novelties introduced by MiFID II[1]/MiFIR[2], that is the attribution of new product intervention powers to National Competent Authorities (“NCAs”) and, in exceptional cases, to ESMA or EBA (“ESAs”) (NCAs and ESAs, her...