WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02

WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale

Truffa

Giurisprudenza
Banca e Finanza Servizi di investimento

Abusivismo finanziario, truffa e concorso di colpa dell’investitore

6 Luglio 2021

Giuseppe Colombo

[ Cassazione Penale, Sez. V, 16 ottobre 2020, n. 32514 – Pres. Sabeone, Rel. De Marzo ]
Il reato di abusivismo finanziario può concorrere con il reato di truffa, stante la sostanziale differenza esistente tra le due fattispecie, in quanto l’abusivismo è reato di pericolo, inteso a tutelare l’interesse degli investitori a trattare soltanto con soggetti affidabili,
Giurisprudenza
Penale Reati fallimentari

Il ricorso abusivo al credito da parte del fallito assorbe la truffa nei confronti della banca

16 Settembre 2019
[ Cassazione Penale, Sez. V, 3 settembre 2019 (udienza 24 giugno), n. 36985 – Pres. Sabeone, Rel. Romano ]
Il delitto di ricorso abusivo al credito ex art. 2018 del r.d. 16 marzo 1942 n. 267 (legge fallimentare) assorbe il reato di truffa ai danni della banca, essendo identiche le due condotte e ricorrendo, quindi, un’ipotesi di concorso apparente
Giurisprudenza
Penale Reati bancari e finanziari

Truffa a danno della banca e diritto di querela del direttore della filiale

16 Luglio 2019

Laura Colombo

[ Cassazione Penale, Sez. II, 15 giugno 2018, n. 39069 – Pres. Cervadoro, Rel. Borsellino ]
Il caso preso in esame dalla Corte di Cassazione riguarda il reato di truffa in danno dell’istituto bancario, consistente nell’induzione in errore della responsabile di filiale di banca mediante artifizi e raggiri, al fine di ottenere l’apertura di un conto
Approfondimenti
Responsabilità degli enti

Responsabilità amministrativa degli enti e reati tributari: tra soluzioni interne e pressioni eurounitarie

6 Luglio 2018

Enrico Di Fiorino, Partner, Francesca Procopio, Trainee, Fornari e Associati

Sommario: 1. Premessa – 2. Associazione per delinquere – 3. Riciclaggio e autoriciclaggio – 4. False comunicazioni sociali – 5. Truffa ai danni dello Stato – 6. Direttiva in materia di tutela penale degli interessi finanziari dell’Unione Europea. 1. Premessa
Giurisprudenza
Penale Reati fallimentari

Bancarotta fraudolenta: sul rapporto con il reato di appropriazione indebita (o truffa) e sulla condotta distrattiva da lavoro “nero”

12 Febbraio 2018

Marianna Geraci, Trainee Lawyer presso Studio Legale Silvestri di Roma e Dottoranda di Ricerca in Diritto Penale presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria

[ Cassazione Penale, Sez. V, 11 ottobre 2016, n. 47561 – Pres. Palla, Rel. Settembre ]
A seguito della condanna impartita in primo grado e poi confermata dalla Corte d’Appello di Lecce per bancarotta fraudolenta continuata e aggravata in relazione al fallimento della società, l’amministratore unico (poi Presidente del C.d.A.) e l’amministratore di fatto della medesima
Approfondimenti
Penale

Procedimento di prevenzione e tutela dei terzi creditori: è in buona fede la Banca persona offesa dal reato commesso dal proposto

24 Novembre 2014

Avv. Giuseppe Fornari, fondatore e partner, Avv. Riccardo Lucev, Studio Legale Orlando e Fornari, Milano

Cass. Pen., Sez. I, 27 febbraio – 31 luglio 2014, n. 34039

WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02

WEBINAR / 07 febbraio
Adeguata verifica a distanza: nuove Linee guida EBA
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 18/01
Iscriviti alla nostra Newsletter