WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02

WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale

Omesso versamento IVA

Flash News
IVA

Omessa dichiarazione IVA: indicazioni AE per la promozione dell’adempimento spontaneo

1 Luglio 2021
Con Provvedimento Direttoriale n. 172748 del 30 giugno 2021, l’Agenzia delle Entrate ha dato attuazione all’articolo 1, commi da 634 a 636, della legge 23 dicembre 2014, n. 190 relativo alla comunicazione per la promozione dell’adempimento spontaneo nei confronti dei
Approfondimenti
Penale

Omesso versamento di imposte e ‘crisi di liquidità’ da Covid-19

17 Luglio 2020

Emanuele Angiuli, partner, Nicolò Biligotti, associate, Fornari e Associati

Sommario: Premessa. 1. Le fattispecie di reato (ad oggi) rilevanti. 2. Il (rigoroso) orientamento della giurisprudenza di legittimità. 3. Le prospettive esimenti della ‘crisi di liquidità’ post Covid. 3.1. L’omesso versamento di IVA non incassata dal contribuente. 3.2. L’omesso versamento
Giurisprudenza
Penale Reati tributari

In assenza di dichiarazione annuale, integra la fattispecie di omesso versamento IVA anche il controllo automatizzato

23 Settembre 2019

Avv. Mattia Miglio

[ Cassazione Penale, Sez. III, 31 maggio 2019, n.38475 – Pres. Andreazza, Rel. Corbo ]
La presente sentenza offre interessanti spunti di riflessione ai fini dell’accertamento del reato di omesso versamento di cui all’art. 10-ter del D.Lgs. 74/2000.Questi in breve i fatti sottoposti al vaglio della Suprema Corte: all’odierno imputato - in qualità di Legale
Giurisprudenza
Penale Reati tributari

Omesso versamento IVA: il processo penale dell’amministrore successivo alla sanzione alla società non viola il ne bis in idem

29 Giugno 2018

Luca D’Agostino, Dottorando LUISS Guido Carli

[ Cassazione Penale, Sez. III, 27 febbraio 2018 n. 20421 – Pres. Andreazza, Rel. Di Stasi ]
Il legale rappresentante di una società per azioni, imputato del reato previsto dall’art. 2 del L. Lgs 74/2000, ricorre per cassazione avverso la sentenza di condanna resa in appello, deducendo erronea applicazione dell’art. 649 c.p.p. e violazione del principio del
Giurisprudenza
Penale Reati tributari

Omesso versamento IVA: responsabilità dell’amministratore subentrante

18 Giugno 2018

Luca D’Agostino, Dottorando LUISS Guido Carli

[ Cassazione Penale, Sez. III, 23 gennaio 2018 n. 6220 – Pres. Andreazza, Rel. Scarcella ]
L’amministratore di una società, tratto in giudizio per omesso versamento dell’IVA, ricorre per cassazione contro la sentenza d’appello deducendo di non aver potuto onorare il debito fiscale a causa dello strettissimo lasso di tempo intercorso tra l’assunzione della carica di
Giurisprudenza
Penale Reati tributari

Differenze edittali tra omesso versamento IVA e omesso versamento delle ritenute alla fonte sull’imposta sui redditi

2 Maggio 2018
[ Corte di Giustizia UE, Grande Sezione, 2 maggio 2018, C-574/15 – Pres. Lenaerts, Rel. da Cruz Vilaça ]
La direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto, in combinato disposto con l’articolo 4, paragrafo 3, TUE, e l’articolo 325, paragrafo 1, TFUE devono essere interpretati nel senso che essi non
Giurisprudenza
Penale Reati tributari

Omesso versamento IVA: ne bis in idem, tra sanzioni penali e amministrative

9 Aprile 2018

Matteo Porqueddu, Tremonti Romagnoli Piccardi e Associati

[ Corte Costituzionale, 20 maggio 2016, n. 112 – Pres. Grossi ]
Con l’Ordinanza n. 112 del 20 maggio 2016 la Corte Costituzionale ha preso atto della questione di legittimità invocata dal Tribunale di Bologna in relazione all’art. 649 c.p.p. (rubricato “divieto di un secondo giudizio”), con riferimento ad un caso di
Giurisprudenza
Penale Reati tributari

Disapplicazione del principio del ne bis in idem in caso di omesso versamento IVA

5 Aprile 2017
[ Corte di Giustizia dell’Unione Europea, Sez. IV, 5 aprile 2017, cause riunite C-217/15 e C-350/15 ]
L’articolo 50 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea deve essere interpretato nel senso che non osta ad una normativa nazionale, come quella di cui ai procedimenti principali, che consente di avviare procedimenti penali per omesso versamento dell’imposta sul valore

WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02

WEBINAR / 07 febbraio
Adeguata verifica a distanza: nuove Linee guida EBA
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 18/01
Iscriviti alla nostra Newsletter