Iscriviti alla nostra Newsletter
www.dirittobancario.it
Giurisprudenza

Disapplicazione del principio del ne bis in idem in caso di omesso versamento IVA

5 Aprile 2017

Corte di Giustizia dell’Unione Europea, Sez. IV, 5 aprile 2017, cause riunite C-217/15 e C-350/15

Di cosa si parla in questo articolo

L’articolo 50 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea deve essere interpretato nel senso che non osta ad una normativa nazionale, come quella di cui ai procedimenti principali, che consente di avviare procedimenti penali per omesso versamento dell’imposta sul valore aggiunto dopo l’irrogazione di una sanzione tributaria definitiva per i medesimi fatti, qualora tale sanzione sia stata inflitta ad una società dotata di personalità giuridica, mentre detti procedimenti penali sono stati avviati nei confronti di una persona fisica.

Di cosa si parla in questo articolo
La Newsletter professionale DB
Giornaliera e personalizzabile
Una raccolta sempre aggiornata di Atti, Approfondimenti, Normativa, Giurisprudenza.
Iscriviti alla nostra Newsletter