WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa


Regole applicabili - Problematiche interpretative e soluzioni - Orientamenti ABF e giurisprudenziali

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 23/12

WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa

Conferimenti

Giurisprudenza
Società Apporti dei soci

Il conferimento d’opera quale apporto “patrimoniale” non capitalizzato nelle società di persone

10 Ottobre 2019

Maria Lucia Passador, Dottore di ricerca in Business and Social Law, Università Bocconi; Avvocato in Milano

[ Tribunale di Roma, 21 maggio 2019 – G.U. Romano ]
Il prossimo 21 novembre si terrà a Milano il Convegno di rassegna di giurisprudenza ed orientamenti notarili in materia societaria organizzato da questa Rivista.
Giurisprudenza
Società Apporti dei soci

Sulla corretta qualificazione dei versamenti dei soci alla società in perdita

1 Luglio 2019

Manfredi Sclopis

[ Cassazione Civile, Sez. I, 8 giugno 2018, n. 15035 – Pres. Ambrosio, Rel. Mercolino ]
Con la pronuncia in esame, la Suprema Corte ha cassato il ricorso proposto dagli eredi dell’amministratore unico di una società fallita avverso la sentenza con cui la Corte d’Appello, confermando la sentenza di primo grado, li aveva condannati a risarcire
Attualità
Fiscalità d'impresa

Brevi note sulla fiscalità dei conferimenti in società di opere e collezioni d’arte

18 Marzo 2019

Gabriele Giusti, Dottore di ricerca in diritto tributario, Tinelli & Associati – Studio legale tributario

1. Il regime fiscale della circolazione delle opere d’arte ha suscitato, negli ultimi anni, l’interesse degli operatori, anche a causa della scarsa attenzione che ad esso è stata riservata dal legislatore. Ciò anche perché il mercato dell’arte, (specie nella fascia
Giurisprudenza
TAX Abuso del diritto

Abuso del diritto in caso di conferimenti di immobili ipotecati in una società neo costituita

28 Agosto 2018

Sara Tonolli

[ Cassazione Civile, Sez. V, 14 febbraio 2018, n. 3533 – Pres. De Masi, Rel. Mondini ]
La Corte di Cassazione conferma la pronuncia della Commissione Tributaria di Bolzano che ha applicato lo strumento dell’abuso del diritto, previsto oggi come principio generale dall’art. 10 bis l. 212/2000, ad un’operazione negoziale che, pur non contrastando con nessuna specifica
Approfondimenti
Società

I conferimenti in natura “semplificati” nelle s.p.a.: questioni applicative

14 Giugno 2018

Avv. Andrea Aiello, partner, Avv. Caterina Pistocchi, associate, Dipartimento Societario, Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners

1. Premessa È in procinto di compiere dieci anni il d.lgs. n. 142 del 4 agosto 2008, con cui è stata introdotta in Italia - in attuazione della direttiva 2006/68/CE (la “Direttiva”) - una disciplina “semplificata” per la valutazione e
Giurisprudenza
Società Patti parasociali e clausole statutarie

Nullo il patto di restituzione dei conferimenti al socio in caso di recesso

17 Maggio 2018
[ Cassazione Civile, Sez. III, 4 maggio 2018, n. 10583 – Pres. Chiarini, Rel. Fiecconi ]
Il negozio di ricognizione di debito rilasciato dalla società di capitale a favore del socio, attraverso cui la società intende far conseguire al socio il diritto di recedere dalla società e di ottenere un importo del tutto corrispondente a quanto
Giurisprudenza
TAX Imposta di registro

Qualificabile come compravendita ai fini del registro il collegamento negoziale tra mutuo ipotecario e conferimento di immobile

17 Aprile 2018

Matteo Porqueddu, Tremonti Romagnoli Piccardi e Associati

[ Cassazione Civile, Sez. V, 28 febbraio 2018, n. 4589 – Pres. De Masi, Rel. Delli Priscoli ]
Con la sentenza in commento in tema di imposta di registro la Suprema Corte di Cassazione, sovvertendo le pronunce dei due precedenti gradi di merito ha statuito che, nel caso di collegamento negoziale tra un mutuo ipotecario acceso da una
Giurisprudenza
TAX Imposta di registro

Conferimenti di immobili in società e limiti alla deducibilità di passività ed oneri dall’imposta di registro

16 Aprile 2018

Avv. Andrea Maria Ciotti, Taxnet Studio Legale Tributario

[ Cassazione Civile, Sez. V, 11 gennaio 2018, n. 475 – Pres. Canzio, Rel. Ariolli ]
L’art. 50 del Testo Unico sull’Imposta di Registro (D.p.r. n. 131 del 1986) consente, in caso di conferimento in società di beni immobili, diritti reali immobiliari o aziende, di dedurre dalla base imponibile dell’imposta di registro esclusivamente le passività e
Giurisprudenza
Società Apporti dei soci

Nulle le delibere che obbligano il socio ad effettuare ulteriori apporti oltre al conferimento iniziale

13 Marzo 2018

Marina Massaro

[ Tribunale di Milano, 15 maggio 2017, n. 5387 – Pres. Riva Crugnola, Rel. Vannicelli ]
Con la sentenza in esame il Tribunale di Milano si è pronunciato in merito alla riduzione del capitale sociale di società a responsabilità limitata al di sotto del minimo legale (art. 2482-ter c.c.) e sulla conseguente reintegrazione dello stesso da
Giurisprudenza
TAX Fiscalità internazionale

Tassazione delle plusvalenze sul trasferimento di una stabile organizzazione non residente a società anch’essa non residente nell’ambito di un’operazione di conferimento di attivi

13 Febbraio 2018
[ Corte di Giustizia dell’Unione Europea, Sez. I, 23 novembre 2017, C-292/16 – Pres. Silva de Lapuerta, Rel. Fernlund ]
L’articolo 49 TFUE dev’essere interpretato nel senso che osta a una normativa nazionale, come quella oggetto del procedimento principale, la quale, nel caso in cui una società residente trasferisca, nell’ambito di un’operazione di conferimento di attivi, una stabile organizzazione non
Attualità
Società

Revisione dei conferimenti effettuati ai sensi dell’articolo 2343-ter c.c. nei nuovi orientamenti del Notariato Fiorentino

20 Marzo 2017

Domenico Siracusa, Trainee presso GLG & Partners Studio Legale Associato

In una recente massima, l’Osservatorio del Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Firenze Pistoia e Prato si è espresso in merito alla revisione dei conferimenti effettuati ai sensi dell’articolo 2343-ter c.c.
Giurisprudenza
Società Apporti dei soci

I versamenti dei soci in conto capitale danno luogo a crediti esigibili solo in caso di scioglimento della società e nei limiti dell’eventuale attivo del bilancio di liquidazione

29 Giugno 2016

Alessia Benevelli

[ Cassazione Civile, Sez. I, 29 ottobre 2015, n. 24861 – Pres. Ceccherini, Rel. Didone ]
Con la pronuncia in oggetto la Suprema Corte ha ribadito il consolidato principio in base al quale l’erogazione di somme effettuata da parte dei soci a beneficio delle società da essi partecipate può avvenire a titolo di mutuo oppure confluire

WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa


Regole applicabili - Problematiche interpretative e soluzioni - Orientamenti ABF e giurisprudenziali

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 23/12
Iscriviti alla nostra Newsletter