Format: 2021-06-17
Format: 2021-06-17
Fiscalità internazionale
16/06/2017

La residenza ai fini convenzionali trova spazio anche nel regime dei neo-residenti

di Elio Andrea Palmitessa, Dottore Commercialista in Milano

Con la recente Circolare n. 17/E del 23 maggio scorso, l’amministrazione finanziaria ha fornito i primi chiarimenti sulla questione riguardante la residenza in Italia delle persone fisiche che intendono aderire al nuovo regime opzionale per l’imposta sostitutiva sui redditi prodotti all&...

Alternative Dispute Resolution, Crisi bancarie, Servizi di investimento
15/06/2017

La disciplina della procedura arbitrale di accesso al Fondo di solidarietà per gli obbligazionisti delle 4 banche in liquidazione

di Letizia Vescovini

Il 13 giugno sono stati pubblicati in G.U. i due decreti disciplinanti la procedura di natura arbitrale di accesso al Fondo di solidarietà, di cui all’art. 1 comma 857, lettera d) della legge 28 dicembre 2015, n. 208, rivolta agli obbligazionisti azzerati delle quattro banche risolte (Carife,...

Servizi di investimento
07/06/2017

MiFID II: disciplina e prospettive per la consulenza indipendente

di Avv. Claudia Colomba, Senior Associate, Hogan Lovells Studio Legale

Il comma 21 dell’art. 1 dello schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2014/65/UE (c.d. MiFID II) introduce nel decreto legislativo 24 febbraio 1998, n.58 (il "Testo Unico della Finanza") un nuovo articolo 24-bis volto a disciplinare in materia specifica la co...

Servizi di investimento
05/06/2017

Product governance: le modifiche al TUF di attuazione del regime MiFID 2

di Francesco Mocci, Studio Legale Zitiello Associati

Esercitando la delega conferita con l’art. 9 della l. 9 luglio 2015, n. 114, il Governo italiano ha trasmesso al Parlamento lo schema del decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/65/UE, che troverà applicazione nell’Unione Europea dal 3 gennaio 2018 (c.d. “MiFID 2&rd...

Controlli interni
31/05/2017

MiFID II: il nuovo schema di Decreto prevede una specifica norma sul whistleblowing

di Dott. Marcello Fumagalli, Direttore Area consulenza banche ed intermediari finanziari, Dott. Michelangelo Gendusa, Divisione Area consulenza banche ed intermediari finanziari, Unione Fiduciaria

L’art. 1 della nuova Legge di delegazione europea 2016, impone al Governo l’attuazione di una serie di Direttive europee, previa acquisizione dei pareri previsti dalla legge, tra cui sono ricompresi quelli delle Commissioni parlamentari (che entro il termine di 40 giorni sono tenute ad e...

Fiscalità generale
31/05/2017

Lo Split Payment alla luce delle novità introdotte dal DL n. 50/2017

di Marcello Moretti, Dottore di ricerca in diritto pubblico e tributario nella dimensione europea nell’Università di Bergamo

1. Introduzione Con il DL n. 50/2017[1], il legislatore è intervenuto anche in tema di split payment (art. 17-ter del DPR 633/72), noto altresì come “scissione dei pagamenti”, apportando importanti modifiche alla disciplina introdotta con la Legge di Stabilità per il 2015 (art. 1, com...

Fiscalità generale
30/05/2017

Tassazione delle somme prelevate a carico delle riserve di utili formate in costanza del regime IRI

di Roberto Scalia, Professore a contratto di Diritto tributario, Università degli Studi di Bergamo, Avvocato

Cenni al nuovo regime opzionale dell’IRI L’articolo 58 del D.L. 24 aprile 2017, n. 50 interviene a modificare la neo-introdotta disciplina della c.d. IRI, ovvero Imposta sul reddito delle imprese[1]. Preliminarmente è, quindi, opportuno descrivere il nuovo regime che rappresenta una del...

Fiscalità generale
30/05/2017

Patent box non più per i marchi d’impresa

di Andrea Brignoli, LL.M. (W.U.), Studio Lucchini ACBGroup, Laura Allevi, Ph.D. (BG), Università degli Studi di Bergamo

Dall’anno 2015 tutti i soggetti titolari di reddito d’impresa possono usufruire della agevolazione patent box, introdotta dall’art. 1 comma da 37 a 45 l. 190/14.[1] Tale agevolazione, di durata quinquennale, consiste in una variazione in diminuzione della base imponibile[2] per l&r...

Assicurazioni
29/05/2017

Lo schermo della polizza vita, i poteri del giudice penale

di Nicolò Motta

1. Introduzione Un recente pronuncia della Suprema Corte (Cass. pen. III sez. 10/11/2016 n. 11945) offre l’occasione per fornire un quadro aggiornato circa l’applicazione della tutela offerta dall’art. 1923 c.c. alle polizze vita in caso di sequestro disposto dal giudice penale. L&...

Fallimento e procedure concorsuali
25/05/2017

La coercibilità del mantenimento delle linee autoliquidanti nel nuovo art. 182-septies L.Fall.

di Fabrizio Bonato

Nel corso dell’estate 2015 il decreto-legge n. 83/2015 (“Misure urgenti in materia fallimentare, civile e processuale civile e di organizzazione e funzionamento dell’amministrazione giudiziaria”), ha introdotto le figure dell’accordo di ristrutturazione con intermediari...