Gli Atti dei Convegni ed Eventi organizzati da Diritto Bancario raccolti in una banca dati dedicata
DB Premium
Gli Atti dei Convegni DB, giurisprudenza, normativa nazionale ed europea in una banca dati dedicata

Trust e dintorni

Dossier dedicato all’approfondimento delle tematiche legate all’istituto del Trust; raccoglie commenti e massime a pronunce della Cassazione, Tribunali e altre Corti, ai provvedimenti dell’Agenzia delle Entrate, articoli e note di analisi sul tema.

La Cassazione ribadisce che l’imposta sui vincoli di destinazione è una “nuova imposta” (osservazioni a Cass. 7 marzo 2016, n. 4482)

30 Marzo 2016

Daniele Muritano

La sentenza in commento, che giudica in merito alla tassazione di un trust, si inserisce nel solco delle ordinanze n. 3735/15, 3737/15 e 3886/15 e conferma che l’art. 2, comma 47, del d.l. n. 262/06, introdotto dalla legge di conversione

Concorso del professionista in sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte tramite costituzione di un trust

17 Marzo 2016

Guglielmo Giordanengo

La sentenza recente della Cassazione Pen., sez. 3, n. 6798 del 16 dicembre 2015, emessa in sede cautelare reale, ripropone alcune tematiche di notevole rilievo in merito alla fattispecie di cui all’art. 11 d. lgs. 74/2000 (“Sottrazione fraudolenta al pagamento

Accordo fiduciario: qualificazione e individuazione della tutela in caso di violazione del pactum fiduciae da parte del fiduciario

19 Febbraio 2016

Giulia Terranova, dottoranda in diritto privato comparato, Università Statale di Milano

I fatti posti alla base della decisione in commento riguardano un contratto di alienazione di quote di partecipazione di s.r.l., concluso nel 2000, da parte di un soggetto a favore di uno dei figli e, contemporaneamente, di un contratto di

Anche il Notariato si schiera contro la Cassazione sulla immediata tassazione proporzionale dei vincoli di destinazione

11 Dicembre 2015

Luca Sabbi, Professore a contratto di Diritto tributario, Università degli studi di Bergamo

Con lo Studio n. 132-2015/T il Consiglio del Notariato ritorna ad affrontare la problematica dell’imposizione indiretta sui trasferimenti derivanti dai vincoli di destinazione e atti di dotazione patrimoniale nel trust fund dopo il precedente Studio n. 58-2010/T. La necessità è

Articolo dedicato al nuovo articolo 2929 bis c.c. pubblicato nella Rivista di Diritto Bancario

9 Dicembre 2015

Redazionale

Si segnala la pubblicazione sulla Rivista di Diritto Bancario dell’articolo curato da Daniele Muritano dal titolo “Il nuovo art. 2929 bis c.c.: quale futuro per la protezione del patrimonio familiare?”.Di seguito un breve abstract dell’articolo, visibili al link indicato tra

La reazione della giurisprudenza di merito alle ordinanze della Cassazione sulla tassazione del trust

24 Novembre 2015

Gianluigi Bizioli

L’evoluzione della giurisprudenza tributaria relativa all’imposizione indiretta del trust mostra, per nostra fortuna, che il diritto non è solo un formale fatto “normativo” (come sosteneva Kelsen). Diversamente, il diritto è il risultato di un dialogo costante fra attori istituzionali che

Trust auto dichiarato e azione revocatoria. Una sentenza discutibile.

17 Novembre 2015

Daniele Muritano

Sembrerebbe inutile esercizio commentare l’ennesima sentenza in tema di azione revocatoria e trust (attendiamo, invece, le prime pronunce applicative dell’art. 2929 bis, c.c.)., tuttavia quella del Tribunale di Bergamo è degna di nota perché, pur accogliendo la domanda (ma, come

Nessun limite alla compensazione del credito di imposta per il trust opaco

15 Settembre 2015

Stefano Loconte, Avvocato e Professore a contratto di Diritto Tributario e Diritto dei Trust, Università degli Studi LUM “Jean Monnet” di Casamassima

Libero utilizzo del credito di imposta, sino al suo esaurimento, senza alcun termine finale di decadenza, nel rispetto delle quote annuali massime indicate nella norma. Per i soggetti incapienti la quota annuale può essere rinviata al successivo periodo di imposta.

La legge applicabile alla successione: le novità del Regolamento (UE) n. 650/2012

11 Settembre 2015

Alberto Gallarati

Il Regolamento (UE) N. 650/2012, rispetto al quale la Danimarca ha esercitato la facoltà di opt-out e Regno Unito e Irlanda non hanno esercitato la facoltà di opt-in, persegue uno degli obiettivi tipici del diritto dell’Unione Europea, cioè quello di
Senza categoria

Il nuovo articolo 2929-bis c.c.: prime riflessioni

15 Luglio 2015

Andrea Pantaleo

Tra le modifiche introdotte dal Decreto Legge 27 giugno 2015 n. 83, merita certamente attenzione l’articolo 12, che introduce nel codice civile il nuovo 2929-bis, denominato “Espropriazione di beni oggetto di vincoli di indisponibilità o di alienazioni a titolo gratuito”.
La Compliance in un Click
Newsletter personalizzabile secondo le tue necessità
Iscriviti alla nostra Newsletter