WEBINAR / 04 ottobre
La nuova Governance Antiriciclaggio


Le modifiche alle disposizioni Banca d’Italia

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 13/09

WEBINAR / 04 ottobre
La nuova Governance Antiriciclaggio. Le modifiche alle disposizioni Banca d’Italia.
www.dirittobancario.it
Flash News

Governance antiriciclaggio: le nuove disposizioni Banca d’Italia

4 Agosto 2023
Di cosa si parla in questo articolo

Pubblicato il Provvedimento Banca d’Italia del 1° agosto 2023 recante modifiche alle Disposizioni della Banca d’Italia in materia di organizzazione, procedure e controlli interni in materia antiriciclaggio.

Queste modifiche hanno lo scopo di recepire le ultime indicazioni fornite dagli Orientamenti dell’Autorità Bancaria Europea (EBA) riguardanti le politiche e le procedure per la gestione della conformità e stabiliscono il ruolo e le responsabilità del responsabile antiriciclaggio.

Le modifiche seguono la consultazione condotta da Banca d’Italia con modalità ristretta alle associazioni di categoria rappresentative degli intermediari.

Tra le principali novità introdotte dalle modifiche alla normativa Banca d’Italia vi è una nuova sezione dedicata all’esponente responsabile per l’antiriciclaggio, così come alcune disposizioni riguardanti la funzione antiriciclaggio, l’esternalizzazione e le norme applicabili ai gruppi.

Il Provvedimento è in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, ed entrerà in vigore dopo tre mesi da tale data.

I destinatari nominano l’esponente responsabile per l’antiriciclaggio al primo rinnovo degli organi sociali successivo all’entrata in vigore del presente provvedimento e comunque non oltre il 30 giugno 2026.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 18 ottobre
Private Banking e Antiriciclaggio


I nuovi orientamenti di vigilanza Banca d'Italia

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 27/09

WEBINAR / 04 ottobre
La nuova Governance Antiriciclaggio


Le modifiche alle disposizioni Banca d’Italia

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 13/09
Iscriviti alla nostra Newsletter