Collegio di Milano, 26 ottobre 2010, n.1174

Collegio di Milano, 26 ottobre 2010, n.1174

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Bonifici bancari, Libretti di deposito
  • Parole chiave: Bonifico, Deposito a risparmio, Individuazione della provvista, Libretto di deposito, Modulo di richiesta
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 26 ottobre 2010, n.1174
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Milano, 26 ottobre 2010, n.1166

Collegio di Milano, 26 ottobre 2010, n.1166

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Trasparenza / Consegna di copia della documentazione, Libretti di deposito
  • Parole chiave: Libretti di risparmio postale, Rapporti del de cuius, Richiesta di copia della documentazione, Risparmio postale
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 26 ottobre 2010, n.1166
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Roma, 06 settembre 2010, n.882

Collegio di Roma, 06 settembre 2010, n.882

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Libretti di deposito
  • Parole chiave: Depositi a risparmio, Libretti di deposito, Onere della prova, Prelievi e versamenti
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 06 settembre 2010, n.882
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Milano, 16 luglio 2010, n.747

Collegio di Milano, 16 luglio 2010, n.747

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Libretti di deposito
  • Parole chiave: Depositi bancario, Diritto di credito, Libretti di deposito, Termine di prescrizione
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 16 luglio 2010, n.747
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Milano, 30 giugno 2010, n.649

Collegio di Milano, 30 giugno 2010, n.649

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Libretti di deposito
  • Parole chiave: Al portatore, Depositi bancari, Depositi dormienti, Legittimazione, Libretto di deposito a risparmio, Smarrimento
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 30 giugno 2010, n.649
  • Scarica testo in pdf

 

Laddove il cliente lamenti il mancato invio dell’invito a impartire disposizioni previsto dall’art. 3 DPR n. 116/2007 relativamente ai depositi dormienti, lo stesso, in caso di smarrimento del libretto di deposito al portatore, deve dare prova, a mezzo l’ammortamento del titolo, della sua legittimazione a pretendere il rimborso delle somme giacenti sullo stesso libretto. A tale riguardo, infatti, non sono certo sufficienti né la denuncia di smarrimento, né la pubblicazione del nominativo sulla stampa locale.

Collegio di Napoli, 25 giugno 2010, n.616

Collegio di Napoli, 25 giugno 2010, n.616

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Libretti di deposito
  • Parole chiave: Decorrenza, Depositi bancario, Diritto di credito, Libretto di deposito a risparmio, Prescrizione
  • Estremi della decisione: Collegio di Napoli, 25 giugno 2010, n.616
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Napoli, 16 giugno 2010, n.529

Collegio di Napoli, 16 giugno 2010, n.529

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Libretti di deposito
  • Parole chiave: Decorrenza, Deposito bancario, Diritto di credito, Libretto di deposito a risparmio, Prescrizione
  • Estremi della decisione: Collegio di Napoli, 16 giugno 2010, n.529
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Milano, 10 novembre 2010, n.1295

Collegio di Milano, 10 novembre 2010, n.1295

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Libretti di deposito
  • Parole chiave: Decadenza, Depositi a risparmio, Libretti di deposito, Obbligo di sottoscrizione di Buoni del Tesoro
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 10 novembre 2010, n.1295
  • Scarica testo in pdf

In caso di “libretto di risparmio nominativo speciale” emesso nel 1943, per la sottoscrizione di “Buoni del Tesoro quinquennali 5% 1948”, la finalizzazione specifica del libretto e la possibilità di procedere alla sottoscrizione dei “Buoni del tesoro” entro un termine determinato (due anni, come si ricava dal regolamento riportato sullo stesso certificato) introduce l’obbligo per l’intestatario/detentore di provvedere a, pena di decadenza, alla trasformazione del libretto con la sottoscrizione dei Buoni.

Collegio di Milano, 10 novembre 2010, n.1295

Collegio di Milano, 10 novembre 2010, n.1295

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Libretti di deposito
  • Parole chiave: Decorrenza, Depositi a risparmio, Diritto di credito sulle somme depositate, Libretti di deposito, Termine di prescrizione
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 10 novembre 2010, n.1295
  • Scarica testo in pdf

Il termine di prescrizione del diritto alla restituzione delle somme giacenti in un libretto di risparmio decorre dal giorno in cui le somme depositate siano state chieste in restituzione e la banca abbia rifiutato di restituirle. Tale termine decorre quindi non immediatamente o all’atto di costituzione del rapporto, ma solo quando vi sia richiesta del depositante.

Collegio di Milano, 22 aprile 2010, n.266

Collegio di Milano, 22 aprile 2010, n.266

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Libretti di deposito
  • Parole chiave: Al portatore, Decorrenza, Libretti di deposito, Prescrizione
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 22 aprile 2010, n.266
  • Scarica testo in pdf

Syndicate content