Collegio di Milano, 24 novembre 2010, n.1357

Collegio di Milano, 24 novembre 2010, n.1357

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Responsabilità della banca / Bancomat e carte di debito, Bancomat e carte di debito / Obblighi per la banca
  • Parole chiave: Bancomat e carte di debito, Obbligo di disattivazione, Responsabilità dell'intermediario, Sostituzione, Utilizzo fraudolento
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 24 novembre 2010, n.1357
  • Scarica testo in pdf

Collegio di Roma, 30 settembre 2010, n.1002

Collegio di Roma, 30 settembre 2010, n.1002

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Bancomat e carte di debito / Obblighi per il cliente, Bancomat e carte di debito / Obblighi per la banca
  • Parole chiave: Bancomat e carte di debito, Concorso colposo fra banca e cliente, Ritardo nella denuncia, Utilizzo fraudolento
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 30 settembre 2010, n.1002
  • Scarica testo in pdf

 

Collegio di Milano, 02 agosto 2010, n.847

Collegio di Milano, 02 agosto 2010, n.847

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Bancomat e carte di debito / Obblighi per la banca
  • Parole chiave: Bancomat e carte di debito, Clausole contrattuali, Corretta interpretazione, Utilizzo fraudolento
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 02 agosto 2010, n.847
  • Scarica testo in pdf

Collegio di Roma, 02 luglio 2010, n.665

Collegio di Roma, 02 luglio 2010, n.665

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Bancomat e carte di debito / Obblighi per la banca
  • Parole chiave: Bancomat e carte di debito, Diligenza professionale, Obbligo di predisporre misure idonee a garantire la sicurezza del servizio, Responsabilità della banca
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 02 luglio 2010, n.665
  • Scarica testo in pdf

 

Con riferimento all’utilizzazione di servizi e strumenti con funzione di pagamento o altra, che si avvalgono di mezzi meccanici o elettronici, non può essere omessa la verifica dell’adozione da parte dell’istituto bancario delle misure idonee a garantire la sicurezza del servizio. Infatti, la diligenza posta a carico del professionista ha natura tecnica e deve essere valutata tenendo conto dei rischi tipici della sfera professionale di riferimento ed assumendo quindi come parametro la figura dell’accorto banchiere.

Collegio di Milano, 23 giugno 2010, n.589

Collegio di Milano, 23 giugno 2010, n.589

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Responsabilità della banca / Bancomat e carte di debito, Bancomat e carte di debito / Obblighi per la banca
  • Parole chiave: Conto Corrente Bancario, Danno risarcibile, Erroneo invio, Privacy, Servizi bancari in genere, SMS Alert
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 23 giugno 2010, n.589
  • Scarica testo in pdf

 

L’erroneo invio di “SMS Alert” a persona diversa dall’effettivo destinatario, laddove privo di qualsiasi indicazione che permetta di identificare chi aveva effettivamente effettuato il prelievo, esclude il risarcimento del danno per lesione della privacy.

Collegio di Milano, 24 novembre 2010, n.1353

Collegio di Milano, 24 novembre 2010, n.1353

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Responsabilità della banca / Carte di credito, Bancomat e carte di debito / Obblighi per la banca
  • Parole chiave: Carte di credito, Circostanze rilevanti, Indici di anomalia, Utilizzo fraudolento
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 24 novembre 2010, n.1353
  • Scarica testo in pdf

Collegio di Roma, 26 aprile 2010, n.292

Collegio di Roma, 26 aprile 2010, n.292

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Bancomat e carte di debito / Obblighi per la banca
  • Parole chiave: Diligenza, Obblighi delle parti nell’esecuzione del rapporto, Responsabilità, Servizio bancomat
  • Estremi della decisione: Collegio di Roma, 26 aprile 2010, n.292
  • Scarica testo in pdf

Collegio di Napoli, 29 aprile 2010, n.305

Collegio di Napoli, 29 aprile 2010, n.305

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Bancomat e carte di debito / Obblighi per la banca
  • Parole chiave: Autonomia della banca, Bancomat, Centrale d’Allarme Interbancaria, Diniego, Richiesta
  • Estremi della decisione: Collegio di Napoli, 29 aprile 2010, n.305
  • Scarica testo in pdf

Collegio di Napoli, 05 maggio 2010, n.314

Collegio di Napoli, 05 maggio 2010, n.314

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Responsabilità della banca / Bancomat e carte di debito, Bancomat e carte di debito / Obblighi per la banca
  • Parole chiave: Bancomat, Circostanze rilevanti, Obblighi di custodia, Responsabilità del titolare, Utilizzo fraudolento
  • Estremi della decisione: Collegio di Napoli, 05 maggio 2010, n.314
  • Scarica testo in pdf

Collegio di Milano, 26 marzo 2010, n.171

Collegio di Milano, 26 marzo 2010, n.171

Vai alla sezione "Arbitro bancario finanziario"
  • Categoria Massima: Bancomat e carte di debito / Obblighi per il cliente, Bancomat e carte di debito / Obblighi per la banca, Bancomat e carte di debito / Smarrimento e furto della carta
  • Parole chiave: Bancomat, Concorso colposo dell’Intermediario, Furto, Obblighi di custodia e di tempestiva denuncia, Responsabilità del titolare della carta
  • Estremi della decisione: Collegio di Milano, 26 marzo 2010, n.171
  • Scarica testo in pdf

Syndicate content