Format: 2020-08-11
Format: 2020-08-11
Fiscalità generale
04/10/2016

Chiarimenti in materia di consolidato fiscale nazionale

di Sergio Marchese, Studio Gnudi & Associati

Premessa Il 26 settembre 2016 l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la circolare n. 40/E (cfr. contenuti correlati), che risulta divisa in due parti: nella prima parte l’Agenzia delle Entrate fornisce alcuni importanti chiarimenti in merito alla portata e agli effetti delle modifiche al...

Fiscalità internazionale
04/10/2016

Rilevanza dei costi sostenuti in Paesi a fiscalità privilegiata: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

di Sandro Maria Galardo, Of Counsel Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners

In tema di deducibilità dei costi sostenuti nei confronti di soggetti localizzati in Paesi a fiscalità privilegiata (cd. “costi black list”), la Circolare del 26 settembre 2016 n. 39/E dell’Agenzia delle Entrate (cfr. contenti correlati) fornisce chiarimenti sulle modifiche che s...

Controlli interni
03/10/2016

MCD: valutazione del merito di credito e dei beni immobili a garanzia dei finanziamenti nelle nuove disposizioni di vigilanza

di Claudio D’Auria e Fabiola Taverniti, Moderari S.r.l.

Il 28 settembre 2016 la Banca d’Italia ha pubblicato due importanti aggiornamenti in relazione sia alla Circolare n. 285 del 17 dicembre 2013 (recante Disposizioni di vigilanza per le banche, di seguito Circolare n. 285) sia alla Circolare n. 288 del 3 aprile 2015 (recante Disposizioni di vigi...

Fiscalità generale
27/09/2016

Rateazioni scadute: riammissione entro il 20 ottobre

di Giancarlo Marzo e Corrado Gallo, Loconte & Partners

1. Premessa Con la legge 7 agosto 2016, n. 160, di conversione del decreto legge 24 giugno 2016, n. 113 (cd. “Decreto Enti locali”), il Legislatore è nuovamente intervenuto sulla disciplina della dilazione del pagamento recata dall’art. 19 del d.lgs. 29 settembre 1973, n. 602. In ...

Società
26/09/2016

Il modello rolling negli aumenti di capitale iperdiluitivi: le indicazioni di Consob e le precisazioni del Mise

di Gabriella Opromolla, Of Counsel di Eptalex – Jg Legal

Con circolare 3692/C del 19 settembre 2016 (cfr. contenuti correlati), il Ministero dello Sviluppo Economico (“Mise”) fornisce indicazioni sull’adozione, da parte di Consob, del cosiddetto “modello rolling” per alcune specifiche tipologie di aumenti di capitale c.d...

Fiscalità generale
22/09/2016

L’Agenzia delle Entrate interviene di nuovo sulle polizze vita

di Carlotta Benigni, Andrea Basi, DLA PIPER

Il trattamento fiscale dei capitali percepiti dai beneficiari di polizze assicurative sulla vita in caso di decesso dell’assicurato è stato oggetto di importanti modifiche con la Legge di Stabilità 2015 (art. 1, commi 658 e 659). A seguito di tali modifiche, l’esenzione in precedenza p...

Fiscalità internazionale
22/09/2016

L’Agenzia delle Entrate definisce i criteri di determinazione della tassazione effettiva estera e della tassazione virtuale domestica ai fini CFC

di Alessandro Giannelli, Dottore di ricerca in diritto tributario, Studio Pirola, Pennuto Zei e Ass.; Federica Pitrone, Dottore di ricerca in diritto tributario, Intesa Sanpaolo

Il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 16 settembre 2016, n. 143239 (cfr. contenuti correlati), emanato in attuazione dell’art. 167, comma 8-bis, del Tuir completa – idealmente – gli aspetti più di dettaglio della disciplina CFC di cui al citato a...

Fiscalità internazionale
21/09/2016

Immobili esteri a valori storici: i chiarimenti dell’Agenzia

di Raniero Spaziani

Con la Risoluzione n. 77/E del 16 settembre scorso (cfr. contenuti correlati), l’Agenzia delle Entrate ha fornito alcune importanti precisazioni sulle corrette modalità di indicazione, ai fini del monitoraggio fiscale, delle consistenze degli investimenti esteri all’interno della dichia...

Requisiti patrimoniali
21/09/2016

Ritorno al timing europeo per il phase-in della riserva di conservazione del capitale

di Margherita Gagliardi

Le nuove regole di supervisione finanziaria europea hanno definito un quadro giuridico omogeneo, nel cui ambito – per quanto qui rileva - l’Italia aveva esercitato una delle discrezionalità concesse dalla Direttiva 36/2013/UE (Capital Requirements Directive 4, CRD 4) e dal Regolamento U...

Fiscalità internazionale
20/09/2016

La Svizzera ancora “black” per le comunicazioni I.V.A.

di Stefano Massarotto e Massimiliano Altomare, Studio Tributario Associato Facchini Rossi & Soci

L’obbligo della comunicazione di cui all’art. 1 del D.L. 25 marzo 2010, n. 40, da effettuarsi entro il 20 settembre, riguarda le operazioni[1] attive e passive rilevanti ai fini I.V.A. intercorse nel 2015 con operatori economici aventi sede, residenza o domicilio in uno dei Paesi contemp...