Format: 2019-09-22
Format: 2019-09-22
Banche e intermediari finanziari
06/07/2015

Bail-in: il nuovo strumento di risoluzione delle crisi bancarie recepito con la Legge Comunitaria

di Giovanni Battista Donato

La Camera dei Deputati ha concluso l’iter parlamentare della Legge di Delegazione Europea, la c.d. Legge Comunitaria, per mezzo della quale il Parlamento recepisce ogni anno le Direttive dell’Unione Europea. Tra le novità di maggior interesse (cfr. contenuti correlati) vi è s...

Fallimento e procedure concorsuali
01/07/2015

Curatori fallimentari e ristrutturazione del debito: ancora sulle novità del d.l. 83/2015

di Cristian Fischetti

Curatore fallimentare Come accennato in diverso articolo del medesimo Autore (cfr. contenuti correlati), anche il curatore fallimentare è stato interessato dalle novità introdotte dal decreto legge 27 giugno 2015, n. 83, con modifiche finalizzate alla trasparenza nei criteri di nomina e alla celer...

Servizi di investimento
01/07/2015

Distribuzione di “prodotti complessi”: i chiarimenti delle Q&A Consob

di Vincenzo La Malfa

Il 23 giugno 2015 la CONSOB ha diffuso i propri chiarimenti applicativi alla Comunicazione sulla distribuzione di “prodotti complessi”, e cioè la Comunicazione CONSOB n. 0097996/14 del 22 dicembre 2014 (cfr. contenuti correlati). Si tratta delle prime utili indicazioni che provengono da...

Fallimento e procedure concorsuali
30/06/2015

Le novità in materia di finanza interinale e concordato preventivo

di Cristian Fischetti

L’ennesima “mini” riforma del diritto fallimentare ha visto la luce lo scorso 27 giugno 2015 con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto legge n. 83/2015. Si tratta, in realtà, di modifiche piuttosto ampie, che riguardano il finanziamento alle imprese in crisi, con la f...

Banche e intermediari finanziari
30/06/2015

Al via il nuovo regime sanzionatorio del TUB e TUF

di Guido Pulcher

Il 27 Giugno 2015 è entrato in vigore, a seguito dello spirare del termine di legge per la vacatio legis, il Decreto Legislativo n. 72 del 12 Maggio 2015 di attuazione della direttiva 2013/36/UE (c.d. CRD IV) che ha portato rilevanti modifiche al Decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385 (i...

Fiscalità generale
29/06/2015

La revisione degli interpelli e del contenzioso tributario

di Giancarlo Marzo

Lo scorso 26 giugno il Consiglio dei ministri ha approvato, in esame preliminare, lo schema dei cinque decreti legislativi di attuazione della legge 11 marzo 2014, n. 23 (c.d. Delega Fiscale). Con il quinto dei suddetti schemi di decreto “recante misure per la revisione della disciplina degli ...

Credito
29/01/2014

La nuova disciplina dell’anatocismo bancario nella legge di stabilità: prime note

di Massimo Mazzola

629. All’articolo 120 del testo unico di cui al decreto legislativo 1º settembre 1993, n. 385, il comma 2 è sostituito dal seguente: «2. Il CICR stabilisce modalità e criteri per la produzione di interessi nelle operazioni poste in essere nell’esercizio dell&...

Fiscalità internazionale
16/09/2013

Program for Non-Prosecution Agreements or Non-Target letters for Swiss Banks: il nuovo accordo bancario tra Stati Uniti e Svizzera

di Jacopo Crivellaro, Attorney-at-Law (New York)

Il Department of Justice degli Stati Uniti ed il Dipartimento Federale delle Finanze svizzero hanno concluso il 29 agosto scorso un importante accordo per tutelare il futuro di quelle banche della Confederazione Elvetica che non sono attualmente oggetto di investigazioni penali da parte degli Stat...

Antitrust e concorrenza
23/11/2011

Codici ISIN: Standard & Poor’s dovrà abolire le commissioni di utilizzo

di Giorgio Afferni, Osservatorio Permanente sull’Applicazione delle Regole di Concorrenza

La Commissione europea ha reso obbligatori gli impegni assunti da Standard & Poor’s (S&P) di abolire le commissioni applicate alle banche europee per l’utilizzo degli International Securities Identification Numbers (ISIN). Gli ISIN sono dei codici numerici essenziali per l&rs...

Fiscalità finanziaria
27/10/2011

Circolare A.E. 24 ottobre 2011, n. 48/E: gli ultimi chiarimenti forniti dall’Amministrazione finanziaria sulla sanatoria delle cartelle di pagamento ex art. 36 bis e ter D.P.R. n. 600/1973

di Avv. Gabriella Antonaci, Loconte & Partners - Studio legale tributario

Lo scorso 24 ottobre l’Agenzia delle entrate ha emesso la Circolare n. 48/E, con la quale, relativamente alle cartelle di pagamento ex art. 36 bis e 36 ter D.P.R. n. 600/1973 ha definitivamente chiarito che la sanatoria su tale tipologia di contenziosi disposta dall’art. 39, comma 12 d...