WEBINAR / 02 dicembre
Adeguatezza MiFID e sostenibilità: le nuove Linee guida ESMA
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro l'11/11

WEBINAR / 02 dicembre
Adeguatezza MiFID e sostenibilità: le nuove Linee guida ESMA

Fabio Brunelli

Partner, Di Tanno Associati

Fabio Brunelli si laurea in Economia e Commercio presso l’Università La Sapienza di Roma. Iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti dal 1989 e al Registro dei Revisori Contabili dal 1995.

Entra in Di Tanno Associati nel 1989 e ne diventa Partner nel 1998.

Le sue aree di specializzazione sono: Fiscalità dei prodotti finanziari, Fiscalità internazionale, Fondi di Private Equity, Fondi Real Estate, Operazioni di finanza straordinaria, Operazioni di M&A e Contenzioso tributario.

Fabio Brunelli è Membro dell’IFA (International Fiscal Association), dell’International Tax Working Group di Invest Europe e del Tax & Legal Committee di AIFI (Associazione italiana del private equity e venture capital).

Docente al Master di 2° liv. in Diritto Tributario della LUISS. Presidente della Commissione Fondi di investimento e Private equity dell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Roma.

Già Chairman del Tax & Legal Committee dell’ EVCA (European Venture Capital and Private Equity Association), membro dell’Expert Group della Commissione Europea sulla tassazione del Venture Capital, Panelist presso la Commissione Europea in materia di Private Equity, docente a Master in materia tributaria presso Politecnico di Milano, Bocconi, Munster University, La Sapienza.

Tutti gli articoli di Fabio Brunelli
Approfondimenti
Fiscalità Gestione collettiva

Esenzione IVA per i servizi resi dalle advisory company dei fondi di private equity

30 Novembre 2021

Fabio Brunelli, Partner, Di Tanno Associati

Stefano Cacace, Di Tanno Associati

L’Amministrazione Finanziaria nell’ultimo anno ha fornito importanti chiarimenti circa l’ambito applicativo dell’esenzione IVA prevista dall’art. 10, comma 1 n. 1), del DPR 633/1972 in materia di “gestione di fondi comuni di investimento”.
Approfondimenti
Fiscalità

Regime IVA dei fondi immobiliari e diritto alla detrazione delle SGR

5 Maggio 2021

Fabio Brunelli, Stefano Cacace, Carlo Curti, Di Tanno Associati

Nel mercato dei servizi finanziari una delle tematiche fiscali di maggiore rilevanza è senza dubbio quella concernente il diritto alla detrazione dell’IVA. Dato il trattamento di esenzione al quale soggiacciono di norma le operazioni effettuate “a valle”
Approfondimenti
Fiscalità Gestione collettiva

DAC6: applicabilità ad un OICR italiano partecipato da investitori esteri

15 Gennaio 2021

Fabio Brunelli, Sabrina Tronci, Di Tanno Associati

Come noto, l’Agenzia delle entrate ha posto in consultazione pubblica (fino al 15 gennaio 2021) la bozza di circolare che commenta le disposizioni normative domestiche di recepimento e attuazione della direttiva 2018/822/UE del Consiglio (DAC6 o Direttiva).
Approfondimenti
Fiscalità

Carried interest: la rilevanza delle clausole di leavership ai fini della qualificazione reddituale

14 Dicembre 2020

Fabio Brunelli, Marco Sandoli, Di Tanno Associati

Con la risposta n. 565 dell’1 dicembre 2020 l’Agenzia delle entrate, a distanza di pochi mesi dalla risposta n. 407 del 24 settembre 2020[1], torna a valorizzare (in senso negativo) la presenza di clausole di leavership ai fini della qualificazione
Approfondimenti
Fiscalità

Carried interest, nuovo intervento dell’Agenzia delle entrate

8 Ottobre 2020

Fabio Brunelli, Marco Sandoli, Di Tanno Associati

Con la risposta n. 407 del 24 settembre 2020 per la prima volta (almeno pubblicamente) l’Agenzia delle entrate nega la qualificazione reddituale del carried interest come provento di natura finanziaria in considerazione della (non) congruità dell’investimento dei manager, dando altresì
Approfondimenti
Fiscalità

Gli impatti della sentenza della Corte UE C-116/16 e C-117/16 sulle holding utilizzate nelle operazioni di acquisizione

14 Aprile 2020

Luca Rossi, Studio Legale Tributario Facchini Rossi Michelutti; Fabio Brunelli, Di Tanno e Associati

[*] 1. Scopo del documentoIl presente documento intende ripercorrere sinteticamente i principi sanciti dalla Corte di Giustizia nella sentenza alle cause riunite C-116/16 e C-117/16, al fine di valutarne il potenziale impatto sull’attività in Italia dei fondi di private equity
SPAZI D'AUTORE
Lo spazio di dialogo e confronto tra gli attori del mondo degli affari
Iscriviti alla nostra Newsletter