WEBINAR / 26 settembre
Operazioni di pagamento non autorizzate: nuove aspettative di vigilanza


Comunicazione Banca d’Italia 17 giugno 2024

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 3/09


WEBINAR / 26 settembre
Operazioni di pagamento non autorizzate: nuove aspettative di vigilanza
www.dirittobancario.it
Flash News

Segnalazioni di vigilanza: in consultazione l’aggiornamento delle Circolari Banca d’Italia

12 Luglio 2023
Di cosa si parla in questo articolo

Banca d’Italia ha posto in pubblica consultazione l’aggiornamento delle Circolari numeri 272, 115, 217, 189, 148, 286 e 154 relative alle segnalazioni di vigilanza di banche, intermediari finanziari, IP e IMEL, SIM e OICR.

In particolare, sono stati posto in pubblica consultazione i seguenti aggiornamenti:

  • 17° aggiornamento della Circolare n. 272 “Matrice dei Conti”,
  • 28° aggiornamento della Circolare n. 115 “Istruzioni per la compilazione delle segnalazioni di vigilanza su base consolidata”,
  • 23° aggiornamento della Circolare n. 217 “Manuale per la compilazione delle Segnalazioni di Vigilanza per gli Intermediari Finanziari, per gli Istituti di pagamento e per gli IMEL”
  • 26° aggiornamento della Circolare n. 148 “Manuale delle Segnalazioni Statistiche e di Vigilanza per gli Intermediari del Mercato Mobiliare”
  • 23° aggiornamento della Circolare n. 189 “Manuale delle Segnalazioni Statistiche e di Vigilanza per gli Organismi di Investimento Collettivo del Risparmio”
  • 16° aggiornamento della Circolare n. 286 “Istruzioni per la compilazione delle segnalazioni prudenziali per i soggetti vigilati”
  • 76° aggiornamento della Circolare n. 154 “Segnalazioni di vigilanza delle istituzioni creditizie e finanziarie. Schemi di rilevazione e istruzioni per l’inoltro dei flussi informativi”

Le modifiche hanno lo scopo di:

  1. adeguare le disposizioni sulle esposizioni creditizie deteriorate delle Circolari nn. 272, 217, 148 e 189 alla nuove norme del Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza;
  2. integrare nelle Circolari nn. 272 e 217 le informazioni introdotte dal Regolamento (UE) 2020/2011 della BCE sulle statistiche sui pagamenti;
  3. rimodulare i destinatari delle disposizioni segnaletiche delle Circolari nn. 148 e 115 per i gruppi di SIM sulla base di quanto previsto all’articolo 11, comma 1-bis, TUF;
  4. introdurre, nella Circolare n. 217, due voci sugli acquisti e cessioni di finanziamenti necessarie per l’analisi dell’andamento operativo e della rischiosità degli intermediari ex art. 106 TUB specializzati nell’acquisto e gestione di esposizioni deteriorate, coerentemente con quanto già previsto per le banche;
  5. aggiungere – nella voce relativa ai dati settoriali e territoriali sulla qualità del credito dei finanziamenti della Circolare n. 272 – un attributo informativo necessario al monitoraggio dell’andamento dei prestiti alle imprese, per individuare tempestivamente segnali di deterioramento della qualità delle esposizioni delle banche a livello di settore di attività economica;
  6. introdurre nella Circolare n. 286 un nuovo schema segnaletico di 4 voci per il patrimonio di vigilanza dei fornitori di servizi di crowdfunding.

La consultazione terminerà il prossimo 9 ottobre 2023.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 1 ottobre
DORA e servizi ICT di terze parti


La gestione dei rapporti contrattuali e dei processi

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 6/09


WEBINAR / 26 settembre
Operazioni di pagamento non autorizzate: nuove aspettative di vigilanza


Comunicazione Banca d’Italia 17 giugno 2024

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 3/09

Iscriviti alla nostra Newsletter