WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024


Novità per le banche e problematiche operative

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 07/06


WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024. Novità per le banche e problematiche operative
www.dirittobancario.it
Flash News

DAC6 e obbligo di comunicazione: nuova Circolare Agenzia delle Entrate

14 Maggio 2022
Di cosa si parla in questo articolo

Pubblicata la Circolare n. 12/E del 13 maggio 2022 recante chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sul tema dei meccanismi transfrontalieri soggetti all’obbligo di comunicazione, come disciplinati dal decreto legislativo del 30 luglio 2020, n. 100, di attuazione della direttiva (UE) 2018/822 (DAC6).

Come noto, la DAC6, che si colloca nel contesto delle iniziative volte a favorire la trasparenza fiscale a livello europeo, ha come obiettivo particolare quello di scoraggiare il ricorso a meccanismi transfrontalieri di pianificazione finanziaria aggressiva.

In particolare, la DAC6 fa parte delle iniziative internazionali riconducibili all’azione 12 del BEPS (Base erosion and profit shifting), fra cui le misure OCSE sul rafforzamento del Common Reporting Standard (CRS) e di contrasto alle strutture offshore opache.

Nell’attuare la DAC6, il suddetto decreto attuativo disciplina lo scambio automatico obbligatorio di informazioni su tali meccanismi transfrontalieri soggetti all’obbligo di  comunicazione.

La presente Circolare segue la precedente Circolare interpretativa n. 2/E sempre sui meccanismi transfrontalieri soggetti all’obbligo di comunicazione della DAC6 pubblicata dall’Agenzia delle Entrate il 10 febbraio 2021.

La presente Circolare raccoglie le ulteriori questioni ricevute dagli operatori, rielaborandole sotto forma di risposte a quesiti, organizzati in 11 paragrafi tematici: 

  • il primo, dedicato agli Intermediari
  • il secondo, sull’apertura di conti correnti in giurisdizioni che non hanno attuato la disciplina CRS (Common Reporting Standard); 
  • il terzo, sugli standard di conoscenza
  • il quarto, sul criterio di riduzione d’imposta e sul calcolo del vantaggio fiscale principale; 
  • il quinto, sui termini connessi agli obblighi di comunicazione
  • il sesto, sulle sanzioni
  • il settimo, sul contenuto della comunicazione
  • l’ottavo, sui pagamenti transfrontalieri
  • il nono, sul titolare effettivo
  • il decimo, sui beni immateriali
  • l’undicesimo, sul trasferimento transfrontaliero infragruppo.

Su questi temi si segnalano i contributi già pubblicati su questa rivista con i primi spunti critici alla Circolare 2/E, sull’applicabilità a strutture di private equity internazionali, sull’applicabilità ad un OICR italiano partecipato da investitori esteri, sugli obblighi di disclosure preventiva e spunti pratici per gli operatori, sull’implementazione della DAC6 in Italia

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 30 Maggio
Clausole di fallback e piani di sostituzione nel nuovo 118-bis TUB

ZOOM MEETING
Offerte per iscrizioni entro il 16/05

Una raccolta sempre aggiornata di Atti, Approfondimenti, Normativa, Giurisprudenza.
Iscriviti alla nostra Newsletter