WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024


Novità per le banche e problematiche operative

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 07/06


WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024. Novità per le banche e problematiche operative
www.dirittobancario.it
Flash News

CRR, CRD IV e EMIR: tavola riepilogativa degli RTS dell’EBA aggiornata al 30 luglio 2014

1 Agosto 2014
Di cosa si parla in questo articolo

Banca d’Italia ha pubblicato la tavola riepilogativa, aggiornata al 30 luglio 2014, dei Regulatory Technical Standards (RTS) previsti dal Regolamento (UE) n. 575/2013 (CRR), dalla Direttiva 2013/36/UE (CRD IV) o dal Regolamento (UE) n. 648/2012 (EMIR).

La Tavola classifica ciascun RTS per materia, fonte normativa e denominazione convenzionale, ne individua il termine di presentazione, e, per quelli già pubblicati dall’Autorità Bancaria Europea, rinvia al relativo documento.

Fra gli ultimi RTS pubblicati vi sono quelli in materia di:

– Supervisory reporting

  • Specificazione di modelli, frequenze, date di segnalazione e definizioni uniformi, nonché di soluzioni IT da applicare nell’Unione per le segnalazioni di vigilanza.
  • Formati ad uso degli enti cui le autorità competenti possono estendere i requisiti di segnalazione.
  • Modelli, definizioni, frequenze e date di segnalazione uniformi, nonché soluzioni IT, delle voci di cui all’articolo 101.1.
  • Formati per la segnalazione delle grandi esposizioni.
  • Schemi uniformi e soluzioni IT sulla liquidità.
  • Modello di segnalazione della leva finanziaria, istruzioni di utilizzo, frequenza e date di segnalazione, soluzioni IT.

– Reporting on unencumbered assets
Inclusione delle informazioni sul livello dei contratti di vendita con patto di riacquisto, delle operazioni di concessione di titoli in prestito e delle forme di gravame sulle attività nelle segnalazioni di vigilanza.

– Margin periods of risk
Specificazione dei periodi con rischio di margine che gli enti partecipanti diretti ad una CCP possono utilizzare per il trattamento delle esposizioni verso clienti.

– Materiality of model changes and extensions (market risk)
Criteri per valutare il carattere sostanziale delle estensioni e delle modifiche all’uso dei modelli interni per il rischio di mercato.

– Additional liquidity monitoring metrics
Definizione di ulteriori metriche per il controllo della liquidità.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 30 Maggio
Clausole di fallback e piani di sostituzione nel nuovo 118-bis TUB

ZOOM MEETING
Offerte per iscrizioni entro il 16/05


WEBINAR / 23 Maggio
Titolare effettivo in trust e istituti affini: nuova guida GAFI

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 07/05

Iscriviti alla nostra Newsletter