WEBINAR / 29 settembre
La Compliance Antiriciclaggio nelle nuove linee guida EBA


Linee guida in vigore dal 1° dicembre 2022

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 02/09

WEBINAR / 29 settembre
La Compliance Antiriciclaggio nelle nuove linee guida EBA
www.dirittobancario.it
Flash News

Comunicazione Banca d’Italia sulla distribuzione di utili e corresponsione di remunerazioni variabili dei bilanci 2011

6 Marzo 2012
Di cosa si parla in questo articolo

Con comunicazione del 2 marzo 2012 Banca d’Italia ha fornito alcune indicazioni alle banche per la distribuzione di utili e corresponsione di remunerazioni variabili a valere sul bilancio dell’esercizio 2011, che saranno oggetto di valutazione da parte dell’Autorità di Vigilanza nell’ambito del processo di revisione e valutazione prudenziale (“SREP”).

In sintesi Banca d’Italia, per quanto attiene la distribuzione degli utili, evidenzia l’importanza per le banche di adottare politiche che consentano di mantenere condizioni di adeguatezza patrimoniale, attuale e prospettica, coerenti con il complesso dei rischi assunti. Più specificamente, secondo Banca d’Italia l’eventuale distribuzione di utili dovrebbe essere compatibile con la conservazione di un livello di patrimonializzazione tale da garantire la copertura dei requisiti patrimoniali obbligatori e dei livelli di capitale interno calcolati nell’ambito del processo ICAAP.

Allo stesso tempo, Banca d’Italia richiama l’opportunità per le banche di definire politiche di remunerazione coerenti con le vigenti disposizioni di vigilanza, e cioè volte, nell’attuale fase congiunturale, a un complessivo contenimento dei costi della remunerazione variabile, a vantaggio del profilo patrimoniale dell’intermediario.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 29 settembre
La Compliance Antiriciclaggio nelle nuove linee guida EBA


Linee guida in vigore dal 1° dicembre 2022

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 02/09
Iscriviti alla nostra Newsletter