Vigilanza bancaria e finanziaria
09/11/2020

CRR Quick-fix: in GU il recepimento degli Orientamenti EBA su disclosure e reporting per le SIM

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale del 6 novembre n. 277, la Comunicazione del 23 ottobre 2020, con la quale Banca d’Italia ha dato attuazione agli Orientamenti dell’EBA che forniscono chiarimenti e indicazioni sulla compilazione degli schemi segnaletici di vigilanza e dell’informativa al pubblico (EBA/GL/2020/11 e EBA/GL/2020/12) alla luce delle modifiche ai requisiti normativi introdotte con Regolamento UE n. 873/2020 nel contesto della pandemia da COVID-19 (c.d. CRR Quickfix) applicabili alle SIM e ai gruppi di SIM.

In particolare, con la presente Comunicazione vengono recepiti i seguenti atti di secondo livello emanati dall’EBA:

  • Orientamenti EBA/GL/2020/11 in materia di requisiti di reporting;
  • Orientamenti EBA/GL/2020/12 in materia di informativa al pubblico.

Per maggiori informazioni si rinvia alla news pubblicata su questa Rivista lo scorso 27 ottobre e raggiungibile al link indicato tra i contenuti correlati.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.