Vigilanza bancaria e finanziaria
14/10/2020

CRR II: nuovi chiarimenti EBA sul controllo del rischio di liquidità

EBA ha aggiornato il proprio Single Rulebook con chiarimenti relativi al regime del Regolamento (UE) n. 575/2013 sui requisiti prudenziali per gli enti creditizi e le imprese di investimento (CRR) come modificato dal Regolamento (EU)2019/876 (CRR II).

In particolare, i chiarimenti sono relativi al controllo del rischio di liquidità degli enti non rientrante nell’ambito di applicazione delle segnalazioni in materia di copertura della liquidità e di finanziamento stabile così come previsto dal Regolamento di esecuzione (UE) n. 680/2014 che stabilisce norme tecniche di attuazione (ITS) per quanto riguarda le segnalazioni degli enti a fini di vigilanza conformemente al CRR.

Delle novità introdotte dal CRR II, nonché dalla Direttiva 2019/878 (CRD V) e dalla Direttiva 2019/879 (BRRD II) parleremo al prossimo WebSeminar del 23 ottobre. Di seguito il programma e le modalità di iscrizione.

SESSIONE ANTIMERIDIANA

CRD V e CRR II: le novità in materia di vigilanza prudenziale e requisiti patrimoniali

  • Novità in materia di requisiti di leva finanziaria
  • Novità in materia di Net Stable Funding Ratio
  • Modifiche alla disciplina del rischio di credito (PMI e prestiti garantiti dalla cessione di quote di stipendio)
  • [...]

 

 

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.