Vigilanza bancaria e finanziaria
04/01/2013

Archivio delle perdite registrate storicamente sulle posizioni in default: Banca d’Italia avvia la consultazione pubblica

Banca d’Italia ha avviato la consultazione pubblica relativamente alla segnalazione all’archivio delle perdite registrate storicamente sulle posizioni in default.

Scopo della segnalazione è la costruzione di un archivio che raccolga dati sull’attività  di recupero dei crediti svolta dagli intermediari vigilati (bancari e finanziari), che permetta di calcolare i tassi di perdita registrati storicamente sulle posizioni deteriorate (default).

Il termine ultimo per l’invio di osservazioni, commenti e proposte è stato fissato entro 60 giorni dalla data di pubblicazione (31 dicembre 2012).

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.