Trasparenza
27/06/2014

Buonuscite dei manager: raccomandazioni Consob sulla disciplina della trasparenza per il mercato

Con Comunicazione del 19 giugno 2014 n. DCG/DSR/0051400 la Consob ha fornito raccomandazioni in materia di informazioni da fornire al pubblico su indennità e/o altri benefici riconosciuti ad amministratori esecutivi e direttori generali di società italiane incluse negli indici Ftse Mib e Mid Cap in caso di cessazione dalla carica o scioglimento del rapporto.

Le raccomandazioni riguardano le attribuzioni di indennità a titolo di buonuscita in caso di cessazione dalla carica e/o scioglimento del rapporto con amministratori esecutivi e direttori generali. In particolare, dovrebbero essere sempre incluse le ipotesi di cessazione anticipata dalla carica di un amministratore esecutivo e di scioglimento del rapporto di lavoro con un direttore generale, anche laddove tale scioglimento consegua alla cessazione dalla carica di amministratore e/o al venir meno di deleghe e poteri. Inoltre, per identità di ratio, dovrebbero essere sempre incluse nell’ambito di applicazione delle seguenti raccomandazioni anche le ipotesi di cessazione per scadenza naturale della carica qualora in favore di amministratori esecutivi sia prevista o deliberata l’attribuzione di indennità e/o altri benefici a titolo di trattamento di fine mandato o mancato rinnovo.

Le raccomandazioni sono indirizzate alle società a medioalta capitalizzazione, identificate come le società italiane con azioni quotate appartenenti agli indici FTSE Mib e Mid Cap, ma possono costituire comunque un utile riferimento anche per le società non incluse nei predetti indici.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.