Corporate governance
10/10/2017

Nuovo Codice di autodisciplina per le società non quotate a controllo familiare

Pubblicato il Codice di autodisciplina per le grandi aziende non quotate a controllo familiare, un contributo rispetto alla governance di uno dei settori più vitali del nostro Paese, predisposto da un team dell’Università Bocconi coordinato dal prof. Piergaetano Marchetti, unitamente ad Aidaf.

Il Codice, ad adesione volontaria, si pone in continuità con il Codice di autodisciplina di Borsa italiana.

L’obbiettivo è quello di allineare il nostro Paese alle esperienze di altri Paesi europei, proponendo così un superamento dei modelli di governance tradizionali, al fine di incrementarne efficienza ed efficacia.

Comments

Post new comment

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.