Antiriciclaggio
23/12/2020

V Direttiva AML: chiarimenti EBA sul trasferimento di dati dei clienti da succursali in paesi extra UE

L’EBA ha aggiornato il proprio Single Rulebook con chiarimenti in merito al regime della Direttiva (UE) 2015/849 relativa alla prevenzione dell’uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio o finanziamento del terrorismo (IV Direttiva Antiriciclaggio) come modificata dalla Direttiva (UE) 2018/843 (V Direttiva Antiriciclaggio).

In particolare, i chiarimenti sono relativi al trasferimento a uno Stato membro, ai fini di vigilanza per il contrasto del riciclaggio e la lotta al finanziamento del terrorismo, dei dati relativi ai clienti di una succursale stabilita in un extra UE.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.