Array
(
    [22970] => Array
        (
            [parent] => Banca e Finanza
            [childrens] => Array
                (
                    [10964] => Anatocismo
                )

        )

)
Banca e Finanza - Anatocismo
09/07/2019

Sull’efficacia della Delibera CICR 9 febbraio 2000 rispetto all’adeguamento dei contratti contenenti clausole anatocistiche

Cassazione Civile, Sez. I, 11 marzo 2019, n. 6987 – Pres. De Chiara, Rel. Falabella

La pronuncia di incostituzionalità del D.Lgs. n. 342 del 1999, art. 25, commi 2 e 3, riguarda unicamente la disposizione di sanatoria retroattiva dei contratti contenenti clausole anatocistiche conclusi prima del 21 aprile 2000, mentre non ha interessato quella parte del comma 3 dell’art. 25 cit. in cui è stato regolamentato l’adeguamento dei vecchi contratti alle prescrizioni della delibera CICR.

La Delibera CICR 9 febbraio 2000, atta a derogare all’art. 1283 cod. civ., ha mantenuto intatto il proprio vigore anche dopo la pronuncia di incostituzionalità del D.Lgs. n. 342 del 1999, art. 25, commi 2 e 3, ed è pienamente idonea a regolamentare, sul piano attuativo, la prescrizione concernente l’adeguamento dei contratti in precedenza conclusi al nuovo regime.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.