Segnalazioni creditizie e finanziarie, Titoli di credito e protesti
09/04/2021

Centrale di allarme interbancaria: novità alla disciplina banca d’Italia

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 84 del 8 aprile 2021 il Provvedimento Banca d’Italia 25 marzo 2021 in materia di disciplina della Centrale di allarme interbancaria.

Il presente Provvedimento adegua il regolamento della Banca d’Italia del 29 gennaio 2002 sul funzionamento dell’archivio informatizzato degli assegni bancari e postali e delle carte di pagamento al nuovo quadro normativo che disciplina l’obbligo di annotazione a carico degli emittenti delle carte di pagamento cui al comma 1, lettera c) dell’art. 10-ter della legge 15 dicembre 1990, n. 386.

Tale norma, introdotta dall’art. 6, comma 3, del lgs. 15 dicembre 2017, n. 218, che prevede l’obbligo di annotazione nell’archivio dell’avvenuto pagamento del debito da parte del titolare di carta revocata.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.